Gartner: Android e Samsung in crescita, Apple perde terreno

16 agosto 201327 commenti
In questi ultimi giorni la celebre società di ricerca sul mercato, Gartner, ha pubblicato importanti dati sul mercato mobile e con grande gioia vi confermiamo ancora una volta che il padrone indiscusso del mercato è il nostro amato robottino verde, seguito ovviamente da iOS e con un ottimo Windows Phone al terzo posto. Ovviamente la classifica dei produttori la comanda Samsung, seguito da Apple ed LG. Importanti sorprese da Lenovo e ZTE.

Le vendite del secondo trimestre del 2013 hanno registrato per la prima volta in assoluto il sorpasso delle vendite degli smartphone sui classici feature-phone. Come potrete notare dalle tabelle seguenti, Samsung ha aumentato il proprio volume di vendite con una crescita del 19%, stesso aumento è stato registrato da altri produttori Android come LG, Lenovo e ZTE.

Perde leggermente terreno Apple che si ferma al 14.2%, rispetto al 18.8% dello scorso anno. Tutto ciò si riflette anche sulla sezione relativa agli OS mobile, infatti Android comanda con un solido 79%, in crescita di circa il 5%, invece iOS mantiene le stesse quote precedenti registrando un preoccupante calo.

Ottimi i risultati di Windows Phone, il quale grazie ai nuovi e tanti Lumia riesce a stabilizzarsi al terzo posto con un 3.3% di share. Crollano tutti gli altri rivali del calibro si Blackberry, Bada e Symbian.

Statistiche-Gartner-agosto-2013-Tabella-1-620x272 Statistiche-Gartner-agosto-2013-Tabella-2-620x290

Non ci resta che attendere il risultati del prossimo trimestre.

 

  • http://androidforum.forumfree.it/ SPAstef

    1995-2005, utente medio:

    “Schifo Apple, viva Nokia… Non ho idea di cosa sia Samsung…”

    2005-2010, lo stesso utente:

    “Schifo Nokia, schifo Samsung, viva Apple”

    2010-20??, idem

    “Schifo Nokia ed Apple, viva Samsung”

    20?? – ∞, sempre lui:

    “Basta! Mi sono rotto. Torno al mio vecchio Nokia!”

  • callea

    Queste statistiche sono fuorvianti perché mettono sullo stesso piano i top gamma con i modelli da 70 euro che di fatto sostituiscono i vecchi feature phones ma non hanno alcun peso sull’indotto che uno smartphone deve avere per essere considerato tale.

    Infatti se si prende in considerazione le vendite di top gamma, Apple è sempre in testa e sempre in fortissima crescita dal lontano 2007 ad oggi.
    Così come il fatturato da contenuti/app IOS fa mangiare la polvere ad android e resta la piattaforma punto di riferimento per sviluppare app e giochi evoluti.

    i numeri sono numeri, non valgono nulla se non vengono interpretati e la divulgazione di queste “notizie” fatta in questo modo è pura propaganda di bassa lega.

    • Luke_Friedman

      Beh, se Apple facesse più modelli verrebbero contati anche quelli. È una deficienza di Apple, non di Gartner che fa analisi professionali, mica ca**atine come S4 vs iPhone!
      PS: quella parte di app e giochi evoluti, è tutto il contrario. Dato che gli sviluppatori stanno dietro a iOS perché si beccano il big money vanno dietro ad un hardware paurosamente obsoleto, rendendo lo sviluppo di app più lento, quasi ad un punto morto. Tutto perché Apple non vuole far unscire un fo**utissimo 5s.

      • FraPpo

        Conosco parecchi sviluppatore e anche io sono studente informatico e ti assicuro che sviluppare su iOS è molto meno fastidioso che sviluppare su iOS per tanti motivi. La potenza attualmente disponibile sui top di gamma android non è sfruttata semplicemente perchè non è pensabile di sviluppare app, ad esempio, solo per un s4 perché non sarebbe proficuo. Bisogna pensare a tutto l’ecosistema android a partire dai single core da 1ghz gingerbread (o addirittura dai 600mhz froyo), pensare a ogni possibile risoluzione dello schermo o densità di pixel, qualità della fotocamera, ergonomia etc etc… Cose che per contenere i costi vengono spesso ignorate generando un software di scarsa qualità o pensato solo per 2-3 telefoni molto diffusi. Per non parlare del fatto che su android le persone che comprano le app si contano sulle dita di una mano, mentre su iPhone il sistema “chiuso” ha i suoi vantaggi e i dispositivi jalbreakati sono davvero pochi nell’insieme e specialmente se il dispositivo è aggiornato all’ultima release. Su ios se sviluppi per iOS 6.1.3 hai già raggiunto il 90% dei device iPad e iPhone. Per quanto riguarda la potenza di calcolo su android puntano sulla potenza della CPU che non ce ne facciamo proprio nulla specialmente su android dove ad un quad core da 1,5 GHz fullhd possiamo tranquillamente trovare abbinata una sgx544 single core ovvero la metà di quanto ha un iphone 4s con un dual core da 800mhz con 1/4 della risoluzione. Apple ha sempre puntato all’equilibrio di tutte le componenti senza anticipare i tempi se prima tutto l’hardware non sia pronto. Potrei continuare a lungo a elencare i motivi per i quali è più facile e proficuo sviluppare per ios ma mi fermo comunque sottolineando che nè le frequenze in GHz nè il numero di core sono importanti alla qualità di un SOC, ma servono solo a fare scena nei foglietti informativi dei supermercati. Preferisco piuttosto i nomi di Apple “A4, A5, A5X, A6, A6X” dove l’utente medio non deve sapere nulla per capire che uno è migliore dell’altro.

        Ah, io ho un Brondi Glory 2 dual SIM con android 4.2 che mi permette di fare tutto l’essenziale e non comprerei un iPhone per altri motivi a partire dal prezzo ;) come tablet ho un iPad 2 che mi da il massimo in quanto a gaming e app di qualità.

        • FraPpo

          Scusate gli errori, spero si sia capito il concetto

        • Vicar

          Sono pienamente d’accordo con quanto dici, e che bisogna essere obiettivi e parlo da possessore di un Note 2 e di un Nexus 7

        • Antonio Talamo

          Sono uno sviluppatore (di professione) ma non lavoro sul mobile. Per necessità e per mantenermi a passo con i tempi ho seguito corsi di sviluppo su tutte e 3 le piattaforme mobili più diffuse. Android è il sistema più libero anche dal punto di vista della programmazione ovvero con meno limitazioni e con piu API, e l’adattamento dei contenuti su diverse risoluzioni è una cosa vecchia come il pc, non a caso i linguaggi simil XML per il front-end sono ormai molto evoluti e usati ovunque (vedasi applicazioni web). È inutile trovare scuse… Quella di apple di utilizzare una risoluzione standard è un limite non un pregio! È l’unico motivo per il quale l’iphone ha uno schermo obsoleto e non vende piu! Stesso discorso ipad mini!

      • Massimo Parisi

        Al di là dei dati in vetrina, mi chiedo su quali basi si possa affermare che sviluppare su uno o l’altro OS sia più o meno difficile. Un programmatore lo può dire questo, non l’utente che usa lo smartphone. Il fatto di poter personalizzare il sistema operativo da parte dell’utente finale non significa che sviluppare software sia più facile. Programmare è una cosa, impostare qualche funzione o installare qualche rom alternativa non c’entra nulla con la programmazione. L’hardware migliore è sempre quello meglio programmato.

        • Luke_Friedman

          Sono uno sviluppatore (nel mio piccolo), e ti assicuro che è come ho detto. Ovviamente nel 90 % dei casi per fare quelle appette semplici l’hardware che viene “condiviso” (passami il termine) basta e avanza, ma quando si tratta di app pesanti ( vedi AutCad, è completamente castrato su iPhone) o giochi (si parla di cose future, proprio da un annetto a questa parte i giochi su mobile non si evolvono sempre per il discorso di “condividere” l’hardware tra le due piattaforme) ciò che ci ferma dall’evoluzione è proprio l’hardware Apple…

    • dab

      E chi se ne importa: è una classifica sulla diffusione di un OS, mica un analisi finanziaria… Su quattroruote mica leggo”Fiat vende il quadruplo di Mercedes ma le vendite sono solo propaganda perché Mercedes fa un utile più alto”..oramai quasi tutti i piani tariffari contengono dati e gli smartphone vanno attivati, quindi sono tutti su internet o su WiFi.. Se lo usi o meno è poi questione di necessita: capisco che agli amanti della mela riesca difficile capire che moltissimi non vogliono (o non possono) spendere 700 euro per uno smartphone…ma e così

    • masterblack91

      si ma al mondo nn vendono solo i top di gamma…è normale che vengono considerati tutti i modelli e sistemi operativi di cell venduti…se faccio una classifica della macchina + venduta prendo in considerazione tutti i marchi…non solo quelli top…per le app veramente è il contrario…proprio xkè android è il + diffuso (79% dei telefoni venduti è android) ormai le cose sono cambiate,sviluppano prima su android e dopo su ios…

    • Selvhat Ravenmorke

      E’ già stato ampiamenti dimostrato che solo il 23% di cellulari Android appartiene alla fascia bassa…il resto sono tutti top gamma o fascia medio/alta, quindi è inutile che sprechi fiato nell’intento di giustificare i pessimi dati Apple che, ti piaccia o no, perde il 4,6% di share ed è in continua discesa sia di gradimento che di conseguenza di vendite! Occhio a WP che tra qualche hanno, dopo Android, vi mangeranno la pastasciutta in testa pure loro! ;)

  • Emanuele Ciotti

    E la sony, penso che sony sia migliore di lg

    • shanefalco

      a livello display, qualità software e aggiornamenti è meglio lg…sony è migliore in fatto di design e rapporto qualità prezzo. Tra l’altro ho notato che a sony le cornici piacciono molto e infatti honami sarà un pò + grande di z pur avendo sempre 5 pollici di display.

      • Emanuele Ciotti

        Io vorrei prendere proprio honami

      • zephyr83

        LG meglio di sony ad aggiornamenti?? da quando???
        Cmq come cornici dipende da modello a modello, lo ZL ad esempio è il 5 pollici con cornice più contenuta!

        • shanefalco

          dal 2012…lg ha aggiornato a jb tutti i modelli fascia alta, bassa e media (2012) mentre sony ha abbandonato u e sole (fascia media 2012) miro e tipo…poi il software lg è + veloce e reattivo e + leggero e ha meno bug e lg ha aggiornato anche + velocemente di sony. Non a caso lg sta vendendo + di sony ;)

          • zephyr83

            però, non sapevo, è da un po’ che non seguo LG, che dire allora complimentoni, finalmente l’han capita ;)
            Su sony lo scandalo sono U e Sole che poi hanno lo stesso hardware di Go che invece è stato aggiornato (e va decisamente meglio), mentre miro e tipo già ci può stare anche se pure li il J cmq l’aggiornamento l’ha ricevuto, mha!

  • DevastatorTNT

    Ma no, figurati se è un calo… è solo che stanno aspettando l’aifogn 6…

  • Pingback: Gartner: Android e Samsung in crescita, Apple perde terreno | Notizie, guide e news quotidiane!

  • angelo

    Apple e win si sono fossilizzati sui sistemi chiusi io da utente android possiedo un oppo find 5 mi diverto a segnalare bug nelle nuove rom e nel giro di 2 mesi il software è ottimizzato per quanto riguarda l hardware a mio avviso è migliore di galaxy s4 iphone 5 nemmeno lo nomino bello esteticamente ma il sofrware per uno come me non è appagante va bene per chi vuole un sistema sempre efficente senza rotture. Ma il bello per me sta a trovare bug e migliorarli proporre migliorie per uso quotidiano etc….non esistono migliori o peggiori esistono i gusti e le esigenze.

    • Speedy gonzales

      La cagata che hai detto concimerà il mondo per lustri. Lui si diverte a trovare bugs. Quindi per te il miglior terminale è quello più bacato degli altri. Abbiamo un genio e non lo sapevamo. Ah cazzaro!!!

      • Federico Hack Barone

        windows me avrà fantastiliardi di bug, solo che essendo chiuso restano sotto al tappeto finché la microsoft non li chiude… con android, linux e tutti gli altri os open puoi spulciare il codice se ti va e segnalarli, perché è fisiologico che in un os complesso come quelli moderni di bug ce ne siano, per forza di cose… un os con più bug segnalati non vuol dire che è quello più bacato, vuol dire che è quello in cui è più facile scovarli e segnalarli… più che concimatore, quello a cui hai risposto sarà un “fixman”…
        p.s.: curiosità: lo sapevi che una volta google assunse un ragazzetto di 15 anni perché era bravo a scovare i bug di gmail? anche lui concimatore? evidentemente a mountain view piacciono quelli con il pollice verde…

        • ,

          scovare i bug ≠ spulciare il codice

  • shanefalco

    Quindi presumo che a livello vendite sony sia sesta e htc settima ?! lenovo vende molto…incredibile visto che non ne sento mai parlare. Zte vende bene in asia probabilmente.

  • Lore

    Hanno fatto diventare anche il telefono/cellulare una moda….ma vi rendete conto? Un telefono di casa ormai con 15 € te lo compri e non ti preoccupi tanto ne dell’estetica ne della marca. Il cellulare invece (che te lo vedono tutti) deve essere bello e di marca e allora lo paghi varie centinaia di euro……ahahahah…… che ammasso di pecoroni che c’è nel mondo!!! Se il mondo procede di questo passo fra non molto saremo degli schiavi inconsapevoli….

    • jacopo

      bè lore, io lavoro, i soldi sono miei, e se voglio togliermi uno sfizio non è perchè sono pecorone, se un cosa mi piace la prendo punto.sono meno ipocrita di una persona che passa la vita ad accumulare denaro. ciao ciao