Gartner: oltre un miliardo di devices Android nel 2014, ma è Apple ad essere più trasversale

24 Giugno 201326 commenti

Le ultime analisi Gartner forniscono alcuni interessanti spunti di riflessione: dai freddi numeri si ricava ancora una volta un gran balzo in avanti per Android e le proiezioni per il 2014 sono ancora migliori, ma Apple, con i suoi iOS e Mac OS, si dimostra capace di occupare al meglio tutti i segmenti del mercato.

Sono 866 milioni i dispositivi Android che Gartner prevede verrano consegnati nel 2013. Questa cifra è superiore sia ai devices iOS e Mac OS (296 milioni, in crescita rispetto ai 212 del 2012) che ai 339 milioni di dispositivi Windows (piccolo ribasso rispetto ai 346 milioni dell’anno scorso).

Previsioni, dicevamo, a gonfie vele per il 2014, anno in cui secondo gli analisti i dispositivi Android supereranno quota un miliardo, contro i 378 milioni di Apple e i 354 di Windows.

I numeri, però non raccontano tutta la verità. A spiegarlo è la vice-presidente Gartner, Carolina Milanesi:

Sebbene i numeri sembrino dipingere un quadro piuttosto chiaro riguardo il vincitore, la realtà è che l’importanza di ciascun sistema varia a secondo del tipo di device. Apple è attualmente la presenza più omogenea in tutti i segmenti di mercato, mentre il 90% delle vendite Android deriva dal settore smartphone, e l’85% di quelle Microsoft dai PC.

Rispetto al 2012 Gartner registra inoltre un crollo del mercato PC di circa 11 punti, a fronte di quasi il 70% in più di tablets consegnati: una tendenza che anno dopo anno diviene sempre più marcata.

Loading...
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com