Già possibile il root e lo sblocco del bootloader sul Nexus 7

29 giugno 20124 commenti

I telefoni della gamma Nexus sono sempre stati conosciuti per essere dispositivi "per sviluppatori", facilmente modificabili. Non fa eccezione il nuovo tablet di Google, il Nexus 7 che a poche ore dalla sua presentazione (e con pochi esemplari in giro, solo quelli regalati al Google I/O) è già stato "violato".

E’ già possibile infatti sbloccare il Bootloader e ottenere i permessi di Root, e come potete immaginare la procedura è molto semplice. Forniremo una guida dettagliata più avanti quando ne avremo uno fra le nostre mani, intanto potete scoprire come fare il tutto andando a questo indirizzo.

Loading...