Google acquista Quickoffice

5 giugno 201222 commenti

Google ha annunciato di aver acquisito Quickoffice, la compagnia sviluppatrice dell'omonima applicazione dedicata alla produttività (disponibile per Android, iOS e Symbian). In futuro, le sue tecnologie verranno implementate nella suite GApps, con l'obiettivo di offrire un'esperienza utente ancora più completa.


Questo è il comunicato ufficiale di Google, pubblicato sul blog ufficiale:

Siamo felici di annunciare di aver acquisito Quickoffice, leader nella creazione di soluzioni per la produttività.

Oggi, consumatori, aziende e scuole possono usare Google Apps per portare avanti il proprio lavoro in qualsiasi luogo, con chiunque e su qualsiasi dispositivo. Quickoffice è conosciuta per esser riuscita a offrire un sistema per l’interoperabilità con i formati di file più popolari, e noi lavoreremo per portare la loro potente tecnologia nella nostra suite Apps.

Quickoffice ha una base d’utenza molto estesa, e non vediamo l’ora di supportarli mentre ci daremo da fare per dare vita a un’esperienza di utilizzo ancora più intuitiva e integrata.

Siamo entusiasti di dare il benvenuto al team di Quickoffice e ai loro utenti a Google.

Via

  • Rederik79

    Ottima notizia
    Brava google.

    • Paologerli

      Ottimoooo

  • Max

    Piano piano Google sta ramificando il proprio business..

    • A Scarafoni

      Si preparano alla concorrenza di windows 8 sui dispositivi mobili..

  • stanghe97

    a google rimane solo da comprare Apple e poi possiede tutto !

    • Speedygonzalesbipbip

      ah ah ah ah ancora non l ha comprata ma di sicuro la sta distruggendo!

      • stanghe97

        E speriamo che la distrugga in fretta !

        • Giuseppe

          Ma che distrugge e distrugge. Se non era per Apple stavamo ancora con i nokia 3310 in mano. Apple porta tecnologia ed innovazione nei suoi prodotti puntualmente poi copiati dagli altri.

          • Roberto Mura

             Apple copia la tecnologia dagli altri e la rende semplice per tutti… è un po’ diverso il concetto. Gli smartphone esistono da tempo ma nessuno se li filava. A me personalmente i prodotti Apple non piacciono in quando molto “bloccati”, ma sicuramente ha un gran design e fa fare cose complicate in modo quasi da stupidi (molti credono che abbia inventato il cloud!) :-)

          • Giuseppe

            Ma forse non ti ricordi il lontano 2007 quando uscì Iphone2G. Il primo smarthphone al mondo ad avere il touch capacitivo e multi touch e poi sono venuti tutti gli altri produttori a ruota. Prima di Iphone2G usavamo touch resistivi con pennino e wm e non avevamo il multi touch su un telefono. No questo nessuno se lo ricorda.

          • Matteo Fiorelli

            apple muori!!!!!

  • kd

    Adesso che ho comprato office suite pro -.- Damn!

  • Robigus

    Chissà adesso il destino di questa app…
    Certamente questo nuovo portafoglio brevetti gioverà sia a Google Docs che a Quickoffice.

  • Alessandro Buscema

    Un’altra nodo nella rete di Google. Almeno stile ragazzi continuano a dare lavoro :-)

  • giandr

    Bellissima notizia!
    Dai Google, che arrivi anche ai desktop, con un office *OFFLINE* …

    • http://twitter.com/giannib gianni

      c’è già, attivato da pochi giorni, passa da Drive

  • FE4R

    Voglio tutto il team al completo di Google a capo del nostro stato !!!

    • Andrea Corcione

      Magari…

  • Pingback: Google acquista Quickoffice | Mandave

  • Pingback: Google acquista Quickoffice | Notizie, guide e news quotidiane!

  • Trico

    Mi so’ rotto di fare il backup delle stock rom sammy per avere un office su cyano. La mettessero gratuita!

  • Aaaa

    peccato perchè delle varie suite office che ho provato su android era la peggiore, speriamo ci mettano le mani come sanno fare loro. Quantomeno è probabile che a breve diventi gratuita.