Google chiude l’affare con Nest

16 febbraio 201438 commenti

Meno di un mese fa Google aveva annunciato l’acquisizione (per 3.2 miliardi di dollari) , di Nest, azienda, famosa per aver realizzato un sistema di termostati e rilevatori di fumo altamente sofisticati. Non è una novità l'interesse del colosso di  Mountain View, nell'ambito della domotica, e ora che l'affare sembra finalmente concluso, nessuno sa cosa ci riserverà il futuro.

Vi ricordo che in un post sul blog di Investor Relations, Larry Page CEO di Google aveva rilasciato la seguente dichiarazione, a seguito dell’acquisizione di Nest:

Ai fondatori di Nest  Tony Fadell e Matt Rogers che hanno costruito questa squadra formidabile, siamo entusiasti di accogliergli nella famiglia Google al fine di realizzare prodotti sorprendenti come termostati che consentono di risparmiare energia e rivelatori di fumo che possono aiutare a mantenere le nostre famiglie al sicuro. Un’esperienza che porteremo insieme nelle case di tutti i paesi per realizzare grandi sogni

Nest è ora a tutti gli effetti una proprietà di Google dopo che l’affare è stato finalizzato. Dalla documentazione presentata da Big G, emerge che gli accordi sono stati firmati e sigillati il 7 febbraio. Tony Fadell e il suo team marceranno ufficialmente sotto la bandiera di Google, dove, dai rapporti precedenti, sembra verranno posti al centro dei futuri progetti dell’azienda.

E ‘stato un anno molto impegnativo finora per Google ,  che ha permesso a Nest di “salire a bordo”, lasciando che Motorola passasse a Lenovo. Ora che, però, le questioni burocratiche sono terminate possiamo solo immaginare dove Google voglia condurre la propria nave.

Loading...
  • Pingback: Google chiude l’affare con Nest - WikiFeed()

  • ioio

    Hmmmmmm perfino i termosifoni con Android, può essere interessante urla gli spegniti o accenditi…

    • Simone

      io gli urlerei: “ma perche’ mi costi cosi’ tantooooooo?!?!?!?!?” :-) :-)

  • Guest

    Così l’NSA saprà quando accenderemo o spegneremo i termosifoni…

    • Simone

      lo sa gia’ tranquillo… se vuoi ti faccio sapere in tempo reale in che stanza sei e quello che stai facendo… Lo sai che in italia i droni (quelli seri, non i parrot) vengono equipaggiati con termocamere per monitorare le attivita’ umane in edifici “sospetti”? ovviamente senza contare che ci possono rintracciare anche a cellulare spento e non sono leggende metropolitane…

  • repsol777

    Bello uno è in vacanza con la propria donna e ritornare a casa e ritrovarsi la casa incendiata per aver usato parole azzardate in intimità con la propria partner… EHEHEH
    No a parte di discorsi a bischero potrebbe essere interessante, certo però è che ultimamente google stà acquistando e espandendosi tirando vori miliardi di quattrini però ne salta fuori poco anzi nulla e a volte ci va pure a rimessa, vedi cessione a Lenovo di Motorola mobile, comprata a 12.5mil e rivenduta a 8mil… :D

    • Lucart98

      Si ma ha lasciato a Lenovo 2k brevetti su 8k!

      • repsol777

        Si la sapevo… non vorrei che google li collezioni i brevetti… vabbè non pagare le royalties (si scrive così? boh)… però google brevettabrevetta e acquista brevetti poi per cosa? per fare i nexus con android stock che più stock non si può? BAH(e lo dico da possessore di gnexus ed ora possessore di s4 che pare un altro so da tanta roba che ha in più da noroot rispetto ad android stock)
        OT: quando uscirà finalmente un nexus senza difetti o problemi iniziali, ritornerò nel mondo nexus. L unico nexus che non conosco è il nexus s, tutti gli altri hanno avuto problemi + gravi o – , ma tutti li hanno avuti.
        HTC Nexus One = problema al multitouch (io avevo il Desire);
        SAMSUNG Nexus s non son informato;
        SAMSUNG Gnexus = volume molto basso (l ho avuto e per me è sempre il migliore in estetica);
        LG Nexus 4 = a parte le ladrate di lg nella commercializzazione, il vetro posteriore molto fragile (si rompeva se lasciato sotto al sole);
        LG Nexus 5 = gravi problemi al comparto audio e fotocamera (anche se in parte risolti, la qualità è anni luce distante dal mio s4 o di altri dispositivi coetanei al s4)
        SCUSATE IL POEMINO…

        • Fabrizio

          Quella del nexus 4 potevi anche non dirla in quanto saranno successi uno-due casi.
          Io lo uso in estate al mare sotto il sole anche per un’ora di fila e con luminosità al massimo, mai un problema. Ti lascio immaginare a che temperatura arriva. Il mio amico con s4 gli è gonfiata la batteria originale mentre messaggia va. Quindi stai attento prima che ti scoppia nelle mani.

          • Simone

            mio cuggino c’ha lo telefono della frutta mangiata che un giorno c’e’ scoppiato in mano e ce l’ho dovuto portare allo spedale per un trespianto de mano monca e c’habbiamo conosciuto la belemme che ci stava la per farsi trespiantare uno cervello nuovo, miiiiiiii non ci posso creeeeedere!!!!!!
            :-)
            I vari si dice, si vocifera, ad un mio amico e’ successo sono poco attinenti alla realta’ e soprattutto un caso ogni tanto – positivo o negativo che sia – non fa statistica. Se a te il g4 non e’ mai esploso non e’ detto che non sia a rischio, cosi’ come se all’amico a cui hai risposto lo stesso g4 s’e’ gonfiato per l’eccessiovo calore non e’ detto che sia un problema congenito di tutti i g4. Credo che ogni singolo brand produttore di smartphone abbia dovuto registrare casi di esplosione di un loro esemplare, stiamo parlando di oggetti che in uno spazio di pochi cm2 scatenano reazioni chimiche potentissime, puo’ capitare a chiunque.

          • Fabrizio

            Lasciando stare i cugini le leggende metropolitane , c’è da dire che il messaggio che voleva far passare era: tutti i nexus sono difettosi, inventandosi anche falsi problemi come quello della rottura del vetro posteriore sul n4. Quanti casi sono successi escludendo le cadute?
            Siccome ha detto che lui non compra i nexus per i difetti , gli ho solo risposto dicendo che i samsung hanno il risaputo brutto vizio della batteria che si gonfia. Quindi se mantiene la linea di non comprare i prodotti difettosi non dovrebbe comprare i samsung, anzi rimarrebbe per non comprare niente, visto che qualsiasi prodotto ha almeno un caso di rottura anomala.

          • Nathan Zoppetti

            Si ma sbaglio o tutti gli smartphone hanno avuto problemi di rigonfiamento della batteria?

    • Lo-Zio Riki

      Vai amore mettiti a 90°

      E cosí si incendiò la casa, ma Google promise che arriverà presto un Fix ahahahahaha

  • Giupy 99

    Comprare una marca di termostati a più di quanto ti sei liberata di Motorola Mobility mentre era in fase di ascesa con Dennis Woodside, successivamente passato a Dropbox.
    Non mi sembra tanto sveglia BigG ultimamente.

    • Dan

      Proponiti come consulente economico… Magari ne sai più di loro… Mai sentito parlare di strategie commerciali? Probabilmente i brevetti di Motorola valevano più dell’azienda stessa?! Alla fine, dandola via, hanno anche recuperato una discreta sommetta per questa acquisizione… Prova a comprare una casa e rinnovare un impianto di riscaldamento, poi mi saprai dire se vale la pena perdere risorse dietro al MotoG….

      • Giupy 99

        Concordo col fatto che hanno recuperato una quantità di brevetti non indifferente e che la vendita sarà stata una strategia ma io avrei almeno aspettato il rilascio di Moto X in Europa e vedere come andava… Perdere risorse col Moto G? Qualcosa mi dice che non ne hai mai usato uno. Sono un felice possessore di Moto G e personalmente lo trovo meglio di un s3 tolta la fotocamera. NFC? In classe mia ce l’hanno tutti e nessuno sa cosa sia. LTE? Cos’è, una cosa che si mangia? In America magari sarebbe servito a qualcuno, in Italia un po’ meno considerati i prezzi. E poi, mi diverto troppo a snobbare i miei 5-6 compagni con l’S4 fermi a 4.3 mentre io ho la 4.4.2. Compra Spamsung ;) Vabbè non mettiamoci a litigare per un termostato :D

        • FedeC6603Z

          e neanche per un aggiornamento!! :)

          ti do un consiglio, non è importante il numero progressivo della versione Android che si possiede, ma se questa funziona a dovere.

          Ps_ cmq immagino che MotoX vada meglio di S4, ma credo che la colpa sia da attribuire a Samsung e alla TouchWiz, non al fatto di essere con la 4.3

          Io sto con la 4.2, nonostante la 4.3 sia già uscita da 1 mese, ma tanto miglioramenti significativi non ce ne sono. Inoltre la mia versione è stabile, fluida e veloce. Xperia Zed

        • Di tutto

          Nn significa che se i tuoi amici nn usano una cosa, nn vuol dire che nn setva. Lte provalo e vedi che allo fine ti biene il singhiozzo! Nfc, be tra una lavagnetta, una cartella eun banco nn credo che avranno modo di scoprire questa tecnologia. Io ho nexus5 e note3 be che hai kitkat o jellibean be conta poco. A me piache il kinder cereali e il baunti. Moto g e carinomann gridare al miracolo. S3 rest un super tel che moto g nn arriverà mai al suo livello e

    • Simone

      hai ragione, in effetti ha solo circa 400 miliardi di dollari di capitalizzazione e le sue azioni stanno attorno ai mille dollari l’una in borsa…
      su dai, se societa’ che spuntano numeri del genere sono da considerarsi poco sveglie, beh personalmente vorrei essere decisamente addormentato! :-)
      Hai idea di cosa voglia dire per un gruppo che sta facendo della comunicazione via rete la sua ragione commerciale, l’acquisizione di gruppi tipo nest? l’idea di google e’ di creare un mondo totalmente interconnesso, in cui solo con la voce puoi far fare a casa, auto, negozi, tutto cio’ che vuoi. Che cio’ sia una cosa negativa o positiva sta ad ognuno di noi, in base ai propri gusti, deciderlo, come la penso io lo puoi leggere poco piu’ giu’, ma che la mossa di google sia sbagliata, beh non direi…

  • Lo-Zio Riki

    Immagino un mondo alla “Tron” tutto a luci Led, traslucido e tutto ipertecnologico con comandi vocali e schermi olografici…

    Sono l’unico malato? :(

    • Giupy 99

      Sogna, amico. Tutti lo vorrebbero un mondo come quello di Tron, con bastoni che si trasformano in motociclette, Daft Punk che suonano ad ogni festa e tutto il resto fatto in vetro (meglio Gorilla Glass indistruttibile) e LED

      • Simone

        io no, vivo in campagna in un fienile ristrutturato e sinceramente alzarmi la mattina e vedere cinghiali e caprioli che ti girano in giardino non ha prezzo, imparagonabile a qualsiasi appartamento tron-style. Adoro la commistione di stili ed infatti in casa ho una sala cinema tutt’altro che “campagnola”, impianti audio (alta efficienza) e tutto dialoga via wifi, ma le atmosfere totalmente alla tron sono belle da vedere, non da vivere (per me).

        • Stefano

          Totalmente d’accordo (y)

        • Giupy 99

          Ognuno ha i propri gusti ed io li rispetto ;)

          • Simone

            Ed io aggiungo che è un bene che ci siano un sacco di persone che hanno i tuoi gusti, la campagna toscana è già presa d’assalto così, figuriamoci se tutti avessero i miei gusti!
            :-)

      • Lo-Zio Riki

        Daft Punk che mi svegliano alla mattina *.*

        • Giupy 99

          Solo loro riuscirebbero a non farti odiare la sveglia hahahaha

  • Alessandro

    Per far funzionare il termosifone dovrai inviargli l’acqua con dropbox

    • Superpetru

      E no con drive!

  • Lucart98

    “OK termosifone, accenditi”
    “Cerco ‘termosifone accenditi’ su Google”
    “Ops… Ho sbagliato dispositivo”
    “Cerco ‘dispositivo’ su Google”
    “No, annulla”
    “Annullando la registrazione del programma sulla tua Google TV”
    “No ca**o annulla la ricerca”
    “Cercando prostitute vogliose di ca**o nelle vicinanze”
    Entra la tua ragazza.
    Vi lasciate.

    • Ikaro

      Ahahaha, “Ok, Google trovami lo spacciatore di Lucart98, la sua sembra robba buona” (si scherza, ovvio)

      • Lucart98

        Nessuno mi vende droga.
        Semmai io la vendo xD

      • Francesco

        È lui il suo spacciatore LOL

  • Pingback: Google chiude l’affare con Nest - HostingPost.itHostingPost.it()

  • Armando Massa

    Google tra un po’ comincerà a speculare anche sui w.c.

  • Pingback: Google chiude l’affare con Nest | Notizie, guide e news quotidiane!()

  • adada

    Se va avanti così Google, mi sa che da Google Company diventa Google industry e sarà non un monopolio mobile, ma un monopolio globale su tutti i campi

  • Pingback: Google Now: In arrivo il controllo della temperatura di casa()