Google e Motorola : anche Samsung si preoccupa..

18 agosto 2011204 commenti

Anche il CEO di Samsung,  Lee Kun-hee, ha espresso le sue preoccupazioni in seguito alla notizia dell'acquisizione di Motorola da parte di Google, tanto da spingerlo ad indire un meeting urgente proprio per discutere della situazione attuale e degli scenari futuri che potrebbero delinearsi dopo questa mossa di mercato.

In particolare, la preoccupazione di  Lee Kun-hee, è originata dal fatto che, i produttori dell’hardware, starebbero via via perdendo terreno rispetto ai produttori del software, che invece attualmente hanno le redini del gioco tra le mani.

Se questa situazione proseguisse, prosegue il CEO Samsung, si genererebbe un conseguente danno di immagine per tutti i marchi noti,  che rischierebbero di diventare anonimi proprio perchè gli acquirenti, come già spesso avviene, sceglierebbero il proprio telefono in base al sistema operativo che monta piuttosto che all’hardware.

In effetti come possiamo dargli torto ?

Ma una società seria, è anche quella capace di organizzarsi in base agli scenari ed alle problematiche che si presentano, per questo la Samsung ha deciso di puntare ancora di più sulla qualità del software, tanto da ampliare il proprio team di sviluppo con nuovi nomi tra cui quello del famoso Steve Kondik, fondatore del CyanogenMod Team, che sicuramente non sarà l’unico a mettersi al servizio della casa Coreana.

E se Google, ora che ha acquisito Motorola, decidesse di tagliare le gambe a tutti i produttori per diventare come la Apple che attualmente è l’unica società che produce insieme hardware e software ?

Diventerebbe una sfida a 2….e voi, cosa ne pensate ?

Via Dday

Loading...