Google Fuchsia: il nuovo OS di BigG supporterà Swift

21 novembre 2017Nessun commento

Svelato a maggio di quest’anno, Fucshia è il nuovo sistema operativo di Google, basato sul kernel real-time Zircon. Analizzando un recente commit su Github, BigG pare essere intenzionata ad aggiungere il supporto al linguaggio di programmazione Swift alla sua nuova creatura.

Per chi non lo sapesse, Swift è un linguaggio di programmazione ideato da Apple per sviluppare applicazioni per iOS, macOS, tvOS e watchOS. Esso può essere usato, sui dispositivi dell’azienda di Cupertino, insieme agli altri linguaggi di programmazione compatibili, come l’Objective-C.

Ora, il nuovo linguaggio di Apple potrebbe arrivare anche su Google Fuchsia. Sul repository di Swift, infatti, è stata recentemente aggiunta una pull request per aggiungere al compilatore il supporto per Fuchsia OS.

L’aggiunta di questo nuovo linguaggio di programmazione potrebbe rendere il sistema operativo di BigG più appetibile per gli sviluppatori, facilitandone la diffusione.

Loading...