Google Hangout disabilita le chiamate vocali tramite Gmail

20 maggio 201350 commenti

Il nuovo servizio di messaggistica istantanea, Google Hangout, è abbastanza impressionante, sopratutto rispetto alla vecchia utility Google Talk. Il supporto alle immagini, la possibilità di effettuare video chiamate e molto altro ancora, sono tra le principali novità del servizio; tuttavia, se da un lato vengono aggiunte funzionalità, dall'altro ne perdiamo alcune.

Stando a quanto riferito dagli utenti sui forum ufficiali di Google, alcune delle caratteristiche che sarebbero venute a mancare riguarderebbero la possibilità di impostare lo stato (ovvero essere “disponibili” o “occupati”), ma sopratutto è stata disabilitata la possibilità di effettuare o ricevere chiamate Google Voice da Gmail.

In altre parole, il nuovo Google Hangout impedisce a tutti gli utenti di ricevere o effettuare chiamate vocali dal computer tramite Gmail. Ad oggi, l’unica possibilità resta quella di avviare la chiamata dalla web app di Google Voice. La funzionalità, introdotta nel 2010, era diventata molto importante per coloro che, lavorando al computer ed inviando messaggi di posta elettronica con Gmail, effettuavano chiamate (grazie ad un account Google Voice) direttamente dall’interno della propria casella di posta.

L’azienda di Mountain View è stata contattata direttamente per ricevere ulteriori chiarimenti sulla vicenda.

Loading...
  • Grecoland

    Risulta anche piuttosto lento, inoltre non si può scegliere quali contatti visualizzare per primi e non si capisce chi è online e chi non lo è….

    • Max Caruso

      Suggerisco di applicarsi bene prima di sproloquiare…
      I contatti online si distinguono da quelli offline perchè l’immagine del loro profilo è nettamente visibile, mentre chi è offline ha la propria immagine scurita.
      So che c’è un termine tecnico per indicare la cosa ma non lo ricordo!!! =)

      Il mondo è nelle mano di chi sa evolvere con esso!!!

      • Marco Argenti

        Il problema è che c’è troppa gente miope a cui piace fossilizzarsi su una cosa e tenersela fino alla morte, invece di tentare di capire come e dove le cose si evolvono!

  • Fabio

    Veramente basta far partire una videochiamata e disabilitare la webcam dal PC o la fotocamera dal cell, automaticamente la videochiamata si trasforma in chiamata vocale

    • Giulio Ferri

      Ma si riferiscono a chiamate verso telefoni fissi o cellulari!

  • Attualmente non mi piace proprio e sicuramente non può sostituire altri servizi che hanno maturato esperienza come Skype, in futuro chissà…

  • Nicola

    Come l’80% delle cose fatte da google è potente ma incasinatissima, non si capisce un tubero :-) Imessage di apple è avanti anni luce.

    • Magari non sai usarla tu! DI certo faccio un decimo delle cose con un iPhogn

    • Enrico Massironi

      peccato che Imessage è limitata da I utenti mentre questa è cross platform e anbche in imessage non ti dice se a chi scrivi è on line o no, tu mandi e speri che lui riceva

      • danyc

        si tutto bene ma sta di fatto che non si capisce un tubo…. nn si capisce quali utenti usano il programma e quelli che lo usano poi tanto nn rispondono…. anche xche nn differenzia chi ha l’app sul cell da chi ha solo magari g+ cosi nn va bene. Ps: mai avuto ne usato un iphone, solo android

        • La bellezza di hangouts (al contrario di whatsapp) è proprio quella di essere un servizio di messaggistica interoperabile, quindi si può chattare con gente può trovarsi davanti al pc oppure con lo smartphone (o il tablet) in mano, in maniera trasparente.

        • maseierio??

          fa piacere che su un blog android venga dato -1 uno a chi dichiara di aver usato sempre android…da l’idea dell’assennzatezza di chi scrive…
          -.-

  • Demy

    E’ possibile tornare al vecchio Gtalk dopo aver effettuato l’aggiornamento ad Hangouts tramite cellulare?

    • Nicole

      sì, io l’ho fatto, basta disinstallare gli aggiornamenti nel menu applicazioni, il problema è che sul cell ti indicherà l’aggiornamento in google play fino a che non lo fai. a me hangout non piace, sarò una voce fuori dal coro ma a me non piace, preferivo talk…

      • Golfirio Masturloni

        aspetta… forse non ho capito… ma mi sembra di intuire che hangouts non ti piace?

        • arturo

          che commento del minga

          • Golfirio Masturloni

            grazie!
            di certo non posso aspirare a raggiungerla “maestro”

        • Nicole

          così sembra… ;)

      • Demy

        Grazie mille, la tua risposta è stata provvidenziale! Ho risolto e ho indietro il mio adorato Gtalk “vecchio” in cui è possibile impostare stati, ed è possibile vedere chi è online. Inoltre a me accadeva anche questo: addirittura inseriva tra i “contattati spesso” persone che ho contattato una sola volta e di cui non ho neanche salvato l’indirizzo email in rubrica!!!
        HANGOUT TROPPO INVASIVO!!!!

  • dve adsl

    gtalk faceva già le videochiamate

    • Marco Argenti

      Ma non con i dispositivi iOS

  • Nicole

    A me hangouts non piace, è troppo complessa, gtalk era veloce, semplice, immediato, un miglioramento era giusto ma non cambiando tutto il servizio, a me delle chiamate video non interessa un tubo, usavo gtalk per scrivere velocemente ad amici e chiedere info brevi (non chat di ore) che avevano g+ bloccato al lavoro e non possono stare al cell a messaggiare, e ora secondo voi integrando con g+ come chatto con loro? Non va più. Bella roba. L’ho provato ma sono tornata a gtalk…finchè non me lo tolgono…poi passo ad altra chat, sto già testando im+ . Non so, google sta peggiorando, dopo aver tolto greader adesso questo…

    • Matteo Sardo

      Il fatto che tu non usi le videochiamate non significa che il mondo intero le reputi inutili. Un servizio piu è completo e meglio è. Sicuramente è da migliorare ma è uscito da una settimana e come ogni cosa penso abbia bisogno del proprio tempo x maturare

  • Peppo Fefe

    la cosa negativa è che non fa le stesse cose di gtalk.. almeno dare le stesse funzionalità.. anche su pc.. non segnala le mail, non capisco come gestisce l’elenco dei contatti..

    • Enrico Massironi

      si vero gtalk era molto semplice ed efficace, ora questa non ti cice se stai scrivendo ad una persona on line, su pc nn ti segnala le email ( a meno che tu nn abbia installato Chrome ) e non puoi scegliere quali contatti visualizzare. Sara sicuramente piu potente ma per ora sono spiazzato

      • Sotto l’immagine di ogni profilo, se c’è una linea verde la persona è online in quel momento. Non capisco cosa c’entra la segnalazione delle email con la chat, non mi sembra sia cambiato qualcosa nel funzionamento delle email da quando è stato (opzionalmente) introdotto hangoust.
        C’è ancora un modulo di ricerca per filtrare e ricercare i contatti.

        • Enrico Massironi

          in Gtalk per pc sotto ci sta l’iconcina con le email ricevute nn lette

        • markisha1979

          Dove la vedi la linea verde sotto il profilo? Intendi da Google+ o da Hangouts tramite smartphone?

          • Parlavo della versione all’interno di Gmail, ma anche su google+ c’è la linea verde sotto i contatti online.
            Sugli smartphone non c’è niente di simile.

          • markisha1979

            Thanx

  • Il problema vero è che NON FUNZIONA.
    Alcuni messaggi inviati non arrivano e non arriveranno mai a destinazione

  • Intanto per dovere di cronaca, ricordo all’autore che il servizio si chiama google hangoutS, con la S finale(come ben visibile anche nella immagine di copertina dell’articolo).

    La nuova versione non è stata ancora messa di default in GMail, si può attivare (e successivamente disattivare) opzionalmente dal menu del proprio profilo di chat. Quindi direi di non creare troppi falsi allarmismi. Quindi chi può fare a meno delle chiamate GVoice da dentro Gmail può continuare ad utilizzare la vecchia gTalk.

    Per quanto riguarda lo stato, essendo hangouts un servizio di messaggistica ispirato a whatsapp, e non essendo più una chat in vecchio stile, impostare uno stato non è fondamentale, poichè esso si basa sul sistema di msg letto/non letto.

    EDIT: E’ comunque possibile dal menù contestuale del proprio profilo mettersi offline a tempo se non si vuole essere importunati.

    • grecoland

      Dove posso trovare in Gmail il modo di disattivare Hangouts ?
      grazie

      • Clicca sul tuo nome o sulla tua immagine in cima alla colonna della lista degli hangouts e si aprirà un menù. Devi poi selezionare l’ultima voce (ripristina la chat precedente)

        • grecoland

          Ok, grazie. Sul cellulare però è possibile?

          • Dovresti trovare l’ultimo apk di Gtalk ed installarlo. In alternativa potresti provare a disinstallare gli aggiornamenti di hangouts da impostazioni -> gestisci applicazioni -> scorri la lista fino a trovare hangouts.

    • Marco Argenti

      Finalmente qualcuno che vede più in là del proprio naso!
      Tutti ad accanirsi con sto indicatore di status… ma quando inviate un sms volete lo status di chi lo riceve?! E poi sulle versioni web (G+ e Gmail) lo status C’E’!!!

      Poi per Google Voice si intende il servizio a pagamento che consente di chiamare i telefoni fissi e cellulari, chiariamo anche questo!

      • Fabio Gilè

        Sarà…ma non mi dispiace sapere che, chi sta per ricevere il messaggio lo noterà subito perchè sta usando lo smartphone in quel momento; magari potrebbe non accorgersene e rimarrei li in attesa di ricevere una risposta; poi ovvio i geni, diranno che puoi fargli uno squillo ed altre cavolate…ma sarebbe comunque uno step in più da fare…viva la comodità delle cose. Poi ognuno ha una sua opinione, quindi rispetto la tua.

      • Enrico Massironi

        oi oi, che pizza… C’era per molti era comodo, ora lo hanno tolto, sosa c’entra l’SMS, hai ragione nell’ SMS non c’è lo stato per questo era comodo Talk, ora nn c’è piu , viene a mancare il plus secondo me. Per cui a livello di messaggistica si è fatto un passo indietro, nulla di piu o di meno di Wapp che tuttavia rimenendo piu diffuso di gTalk o HangOut ha di nuovo ripreso vantaggio ( per il mio utilizzo )

        • Marco Argenti

          Eh certo, perchè whatsapp ti fa vedere lo status di chi lo usa… Io non vi capisco proprio…

          • cosina

            Sì, con whatsapp vedi se la persona è disponibile. Non te ne eri mai accorto?

          • Che poi è la cosa che odio più di Whatsapp “Sta scrivendo…” “Online” “ultima connessione” sono le tipiche cose “alla Facebook” che mettono ansia alle persone gelose e psicologicamente fragili… certe cose, fidatevi è meglio non saperle, si campa più tranquilli.

    • maseiserio

      commento intelligente e appropriato…mi stupisco che non ti abbiano subissato di -1 come succede solitamente in questi casi!
      :-)

  • Pingback: Google Hangout disabilita le chiamate vocali tramite Gmail | Notizie, guide e news quotidiane!()

  • ubeeer

    Diciamo che google con sto google talk modificato fa veramente cagare altro che migliorare che branco

  • Paolo_X

    ma come si fà a fare puttanate del genere… ma è tanto difficile copiare pari pari whatsapp?

  • Max Caruso

    Suggerisco di applicarsi bene prima di sproloquiare… I contatti online si distinguono da quelli offline perchè l’immagine del loro profilo è nettamente visibile, mentre chi è offline ha la propria immagine scurita. So che c’è un termine tecnico per indicare la cosa ma non lo ricordo!!! =)
    Per quanto riguarda i contatti e il loro ordine, vengono messi in evidenza quelli più usati. Dal campo ricerca basta digitare il nome e saltano fuori!
    È così dappertutto: anche su Fb!!! :-)

    • Demy

      Grazie della dritta su come vedere chi è online e chi no :D ora pero’ rimangono ben altri “problemi” legati al nuovo hangout:
      1) mi inserisce tra i “contattati spesso” persone che ho contattato una sola volta e di cui non ho neanche salvato l’indirizzo email in rubrica (mi sembra assurdo)
      2) non si possono cambiare gli “stati” ossia non posso più scrivere “NON DISPONIBILE” o impostarmi su “OCCUPATO” (nel qual caso, con il vecchio Gtalk, apparivo in rosso, quindi era immediatamente visibile a tutti che non avrei potuto rispondere agli eventuali messaggi). Dunque, essendo pur vero che si può ritardare la ricezione dei messaggi (posdatando le notifiche fino ad un massimo di 72 ore), comunque chi invia il messaggio non sa che il destinatario non riceverà immediatamente i messaggi in quanto gli appare semplicemente “online”.

  • chrichri

    ma se io utilizzo google hangouts per chiamare pago?