Google interrompe la distribuzione della Beta 4 di Android Q per problemi di bootloop

6 Giugno 2019Nessun commento

Dopo aver ricevuto diverse segnalazioni da alcuni utenti che, dopo aver provato ad installare la nuova beta di Android Q, hanno riscontrato problemi di bootloop, l'azienda californiana ha deciso di interrompere la distribuzione.

La beta 4 di Android Q, rilasciata da Google in queste ore, non è partita proprio con il piede giusto. Molti utenti, infatti, hanno segnalato che l’installazione del nuovo aggiornamento avrebbe mandato alcuni dispositivi in bootloop. La maggior parte degli utenti che hanno lamentato il problema sembrerebbero essere possessori di Pixel 2XL, dispositivo che, a quanto pare, sembra essere il più colpito, anche se sono arrivate segnalazioni anche da utenti con Pixel 3.

Per risolvere questa problematica sembra sia necessario e sufficiente un ripristino alle impostazioni di fabbrica dello smartphone, con conseguente perdita di tutti i dati. L’unica soluzione alternativa, proposta da un utente Reddit, di entrare in Recovery Mode e riavviare il dispositivo dal menù visualizzato, sembra non essere efficace sulla maggior parte dei terminali.

Per evitare ulteriori problemi, dunque, Google ha deciso di bloccare momentaneamente la distribuzione dell’aggiornamento alla beta 4 di Android Q, così da poter indagare meglio sul tipo di problema.

Loading...
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com