Google non avrebbe acquisito Motorola esclusivamente per i brevetti

4 settembre 201150 commenti

Ormai sappiamo tutti che Google per circa 12,5 miliardi di dollari ha acquisito una delle più grandi aziende americane produttrici di telefoni e smartphone, la Motorola. Molti hanno pensato Google abbia acquisito Motorola solo ed esclusivamente per accaparrarsi i brevetti della società statunitense. Forse anche il colosso di Mountain View ha avuto la stessa pensata ed ha deciso di guardare avanti per poter produrre nuovi smartphone con il proprio marchio ed il proprio sistema operativo. Ma molti sono andati contro questa scelta ed il colosso di Mountain View ha dovuto rispondere a molte domande. Vi aspetto dopo il salto con ulteriori curiosità.

La domanda che è stata formulata a Google riguarda l’acquisizione della casa alata esclusivamente per poter sfruttare i brevetti di quest’ultima. Dal punto di vista della Motorola, registrando cali nel mercato mondiale, e con la paura di perdere ulteriore terreno rispetto ai produttori contendenti, la decisione di non respingere le offerte fatte dall’azienda di Mountain View è stata davvero azzeccata, forse è stata presa solo per paura e per necessità.

Lo stesso Eric Schmidt, Presidente Esecutivo ed ex CEO Google, alla conferenza Salesforce.com Dreamforce ha dichiarato che l’acquisizione di Motorola da parte della Google non è avvenuta esclusivamente per i brevetti. Ecco le parole dell’ex CEO Google:

“We actually believe that the Motorola team has some amazing products coming…We’re excited to have the product line, to use the Motorola brand, the product architecture, the engineers. having at least one area where we can do integrated hardware and software”

Google è convinta delle potenzialità dei prossimi prodotti targati Motorola e adesso finalmente avrà la possibilità  di realizzare una linea di prodotti con il proprio marchio utilizzando l’esperienza nel settore della casa alata.

Ovviamente Google non può affermare che l’acquisizione sia avvenuta solamente per i brevetti Motorola, ma deve cercare di calmare le acque intorno alle società, in quanto, ogni giorno sentiamo novità e scontri riguardanti questa fusione.

La “Googlorola” adesso vanta un sistema operativo open-source, Android, imbattibile che in tutto il mondo tra qualche anno non avrà rivali, secondo le proiezioni di mercato, ed anche una vasta gamma di dispositivi ancora sconosciuti realizzati e pensati dagli ingegneri della famosissima Motorola. Saranno delle belle scoperte i prossimi prodotti firmati Googlorola.

Secondo me Google ha fatto una scelta di mercato davvero azzeccata, sia per catturare ulteriori consensi dal mondo mobile e sia per non far scomparire un marchio così imponente ed importante come Motorola che potevamo veder svanire nel nulla come sta succedendo alla Nokia.

Chissà cosa ci aspetta. E voi come la pensate?

Via

Loading...
  • Alessandro D’Armiento

    scusate la mia ignoranza, ma quali sono i brevetti che interessano a google? ah, e se questa manovra fosse collegata a quella di non dare più acesso ad android per le case coreane?

    • Lordream

      motorola è tra le prime aziende ad aver creato cellulari e tecnologie per il mondo mobile, in un solo anno riusciva a spendere in ricerca piu del doppio di apple in 10 anni, questo significa creare tecnologie per le reti mobili, wifi, gps, e varie altre tecnologie legate alla telefonia, dopo nokia motorola è quella col pacchetto brevetti piu interessante

  • Mattia

    Avrei voluto tanto un Nokia con Android :)

    • Bioneon

      francamente, vendo telefoni da 10 anni. e visti gli ultimi 2-3 anni di nokia, ringrazio Dio che Google non l’abbia scelta caro Mattia!!!! pessima qualità a livello sia hardware, che di materiali che estetico. e hanno i peggio touch tra i big brands

      • -_-

        menomale che dopo quei 2-3 anni siano usciti telefoni come i nokia n8 e successivi, che hanno lo stesso touch della concorrenza, hanno un software di granlunga migliorato (da symbian anna per finire a meego sull’n9) e oramai hardware al passo con gli android di media fascia (soliti processori ad 1ghz con grafica dedicata) e persino

        i tanto acclamati dual sim (di cui sicuramente non sapete nulla, meglio
        lagnarsi senza informarsi…)

        e questo detto da un felice androidiano che continuerà a non capire
        perchè la gente gli dia addosso (in realtà lo so e questo SOLO perchè non ha
        scelto android ma wp7) se purtroppo tecnicamente non capisce un tubo;

        in passato ha subito degli scossoni ma per quanto mi riguarda sono riuscito
        a tenere il mio n70 stretto per ben 7 anni (e ancora oggi ce l’ha mia madre)
        non sentendo il bisogno ne di touch ne di altri sistemi perchè symbian
        anche nelle versioni vetuste in mani sapienti sa dare soddisfazioni,
        in mano all’utente comune diventa un “problema” perchè nonostante sia
        uno dei primi sistemi ad aver introdotto un concetto di “app2sd”
        la gente continua ad inzeppare la memoria interna di robaccia e giochini
        (compresi video, mp3 e immagini dimenticandosi di avere una sd/mmc)
        e poi si lamenta: “ngueeee nokia cacca il mio telefono è lento!”

        poi con l’avvento del touch si sono lanciati un pò nel vuoto con tecnologie vecchie
        per contenere i costi e sicuramente avrebbero potuto fare di meglio,
        ma sicuramente la gente che si è goduta di più quei terminali è quella
        che invece di bofonchiare a vuoto ha connesso il suo telefono col cavetto,
        ha avviato nokia software updater e s’è fatto qualche aggiornamento
        invece di farsi ciulare i soldi dai centri assistenza che al massimo gli facevano dei ripristini
        lasciando i telefoni così com’erano, con problemi e difetti.

        se la gente invece di lamentarsi “nokia di qua nokia di la” (e dopo anni di lamentele
        sempre con i nokia in mano li vedi, forse perchè fa figo lamentarsi di questi tempi,
        ti da un aspetto molto da “nerd” o da tipo che “ne capisce”)
        accendesse il cervello e si rendesse conto che nokia stessa gli ha offerto
        i metodi più semplici per migliorare il proprio telefono tutto questo
        non esisterebbe.

        Andiamo anche parchi nel criticarla per le sue scelte, perchè se nokia avesse
        fatto la scelta android avrebbe finito solo per essere cannibalizzata dal suo sistema
        operativo e divenire un “brand ombra” alle spalle di android come sta succedendo
        con tantissime marche di smartphone, o magari avrebbe fatto la fine di motorola,
        cosa che non sarebbe stata per niente positiva, windows phone 7 si sta evolvendo
        a grandi passi, dall’aggiornamento a mango il sistema è molto più completo
        e di granlunga più godibile e con funzioni molto più avanzate,
        (e già sono stati premessi altri due aggiornamenti importanti)
        tantissima gente ha visto i propri smartphone, anche quelli più
        vecchi e sottodotati (l’lg) rinascere completamente e guadagnarne
        sia in funzioni che performance,

        quindi semmai andrà a rimpolpare la larga concorrenza windows phone 7
        (una concorrenza con un sistema positivo, che ci fa bene)
        che sicuramente fra le mani di nokia che mira all’utenza di genere e diffusa
        si ritaglierà il suo giusto spazio come non è riuscita a fare fin’ora
        con 3 o 4 terminali in croce anche scadenti (se non per l’htc hd7 che è ottimo)… 

        • Alessandro D’Armiento

          si e secondo te io lo leggo?

          • Ziodaddi89

            nessuno ti deve costringere,ma anche a nessuno importa che a te non va di leggere un intervento GIUSTO e SENSATO.

          • Lordream

            hai mai letto qualcosa fino alla fine in vita tua?

          • -_-

            io si ad esempio, ma non è che siccome un cretino

            ha deciso di usare il suo cervello al 10%
            che di botto diventa GIUSTO E FIGO farlo tutti quanti.

            Onestamente sta gente che si sente “pro” perchè riassume tutto in due righe
            8000 abbreviazioni, 3 o 4 slang, ripetendosi come pappagalli
            pensando oltretutto di aver scritto un saggio universitario
            sta cominciando a stare un pò sulle pa**e a tutti…

            spremetevelo il cervello che non vi fa male,
            ma non troppo potrebbe esplodervi come un foruncolo.

          • Lordchaotic

            mizzica la fai un po’ lunga…. non svilire il tuo intervento

          • -_-

            più che lunga la faccio chiara.

          • -_-

            ho scritto appositamente così tanto perchè non volevo che la gente come te leggesse.

            è un ottimo deterrente contro i bimbiminchia, viva la cultura, la parola e la scrittura
            veleno per l’ignoranza dal 3000 a.c.

        • Anonimo

          oltre a 3 telefoni android, ho anche un Nokia N8, che allo stato attuale purtroppo non è paragonabile ai telefoni Android: lentissimo, per niente fluido, browser praticamente inutilizzabile. Ho provato più volte come dici tu ad aggiornarlo (via OTA), ma niente, Anna non si vede. A questo punto aspetto Belle che dai video di preview sembra essere molto fluido e Android-oriented (praticamente copiato)

          • -_-

            io l’aggiornamento via ota non lo faccio neanche su android, la sicurezza che hai

            sul via cavo è impareggiabile, anna o belle sicuramente arriveranno
            ma quando sarà il momento giusto per non rilasciare
            un sistema di per se già buggato e problematico perchè non pienamente
            testato ed evoluto per uno smartphone come l’n8 che ha
            caretteristiche diverse e particolari rispetto alla concorrenza.

          • Anonimo

            l’aggiornamento prima viene scaricato e poi installato, quindi non c’è alcuna sicurezza in più nel cavo. Lo so che questi aggiornamenti (ufficiali, perché non ufficiali ci sono già, anche se senza italiano per quanto riguarda Belle) arriveranno, però capisci che sarà sempre troppo tardi? Nokia è tremendamente indietro con questi telefoni costati l’ira di Dio qualche anno fa… onestamente io penso di aver buttato i soldi con l’N8, e non sarà una fotocamera da 12 mpx o un aggiornamento in ritardo a farmi cambiare idea

          • -_-

            la sicurezza ce l’hai in metodo al merito di trasferimento che ha una percentuale nettamente inferiore di rischio nel farti arrivare un aggiornamento rovinato,

            molte custom rom con aggiornamento OTA (tipo la liquid next)
            sono affette da problemi fantasma riscontrati solo da alcuni che neanche
            a dirlo scaricano aggiornamenti via OTA e spesso sono costretti
            a reflashing della rom, io l’ho fatto solo una volta con
            la 1.8 scaricando l’aggiornamento dal web e trasferendolo su sd flashato
            con malez recovery e non ho avuto nessun problema di sorta di quelli elencati dagli
            altri…

          • -_-

            in merito al metodo, pardon.

          • Anonimo

            scusa, ma continuo a dissentire: quando scarichi un aggiornamento via OTA, lo scarica dai loro server via wifi possibilmente e lo hai già sul telefono. Quando lo scarichi dal PC, lo scarichi sempre dai loro server via wifi possibilmente e poi devi trasferirlo via USB sul telefono, quindi semmai c’è una minore sicurezza per un passaggio in più (cioè il trasferimento dal PC al telefono). Questo per Android, per Nokia non saprei ma mi sembra strano

        • Dragondevil

          vero, meno male che in quei 2-3 anni è uscito il nokia n8 che, fidati, non ha il touch come la concorrenza, ma sembra il touch del mio vecchio hero (capacitivo ma con schermo di plastica), e che ha prestazioni di un android di fascia bassa, ma venduto allo stesso prezzo dell’oro perchè alla gente piacciono i numeri, e 12 Mpxl è un gran bel numero, peccato solo che le foto facciano davvero ridere (e come dimostrazione posso in qualsiasi momento postare il confronto tra l’n8 di un mio amico e le foto del mio nexus s, e che dire, forse 12mpxl nn si fanno sentire + di tanto)…processore da 680mhz che su internet non regge il confronto nemmeno con l’optimus one figuriamoci con un vero android, eppure hanno lo stesse hardware…poi che dire di nokia e7 e x7 di cui il primo inizialmente sulla somma di 600 euro con un prezzo fuori mercato dove la concorrenza offriva terminali dualcore con 1giga di ram e potenza pari a + del doppio rispetto a quelli inutili nokia!!
          quindi finiamola di dire che nokia ha fatto ottimi terminali, xkè l’era del 6600 è finita!!

          • -_-

            no qua non si parla di numeri, se tu sapessi cos’è un ottica fotografica, per di più le carl zeiss e in che ambito vengono usate ti renderesti conto che forse non saranno 12 mpx

            ma 11 reali, ma di certo ti permettono foto che la concorrenza non ti può dare,
            come io, citando sempre il mio n70 all’epoca facevo foto con 2 mpx di fotocamera
            che davano sberle al tanto acclamato iphone con la sua 3.5.

            molto spesso dovresti sapere meglio di me che la questione “touch” è questione
            di parametri e impostazioni visto che bene o male i nostri telefoni
            hanno brand diversi ma vengono assemblati negli stessi posti e con hardware
            proveniente dalle stesse case (solo che nessuno di noi lo sa)
            come io col mio odierno liquid con qualche regolazione sono riuscito a far andare
            i pennini dell’iphone cosa di cui mi si buggerava dal solito iphonaro che voleva sostenere
            come bestemmia il confronto fra il mio touch e il suo, perchè il mio a suo dire
            era di tecnologia scadente ed impossibile a supportare certe stylus,
            cosa non vera visto che era tutta una questione di parametri.

            l’n8 è stato il precursore della sua specie, il salto di qualità della nokia con cui ci sta portando
            a symbian anna (esiste sui terminali usciti da poco e in uscita a breve)
            e si è anche già parlato di belle nonostante la figuraccia delle notifiche
            stile android,
            che nokia ci sia andata calma e c’abbia messo più tempo degli altri
            ad arrivare a certi risultati con terminali ad un prezzo più alto della concorrenza
            ci può anche stare, ma c’è anche da dire che proprio con l’n8 ha portato
            “innovazioni” quali l’usb otg (che sembra una cacchiata ma quanti sviluppatori
            si sono messi a ricrearlo per il veccio nexus one appena vista la cosa?)
            hanno introdotto le fotocamere più performanti nel campo mobile prima della concorrenza
            e comunque ti hanno dato l’affidabilità di un sistema sviluppato negli anni,
            e se tu conoscessi da vicino terminali come il 6630, l’n70 appunto, l’n82 o l’immortale n85
            sapresti che nokia di TERMINALI OTTIMI ne ha caccati a bizzeffe solo che quelli che andavano per la maggiore erano quelli inutili e spesso buggati tenuti in mano
            perchè si voleva il super risparmio (e nokia ti permette di avere un telefono godibile
            anche al di sotto delle 100 euro cosa che con android ancora stenta ad esserci
            visto che sotto le 160 euro spesso prendi una cagata)

            poi ripeto questione di saperlo tenere, saperlo gestire, non riempirlo di cagate,
            e tenerlo costantemente aggiornato questo rende symbian perfetto
            che avrà avuto un cammino complicato ma ha portato persino a terminali
            come l’n9 che (sempre se arriva per noi emarginati italiani)
            farà capire alla gente perchè nokia ha aspettato tanto per tirarsi fuori
            qualcosa che faccia sudare la concorrenza.

          • Anonimo

            usb otg su nexus one? In che modo?

          • -_-

            non c’era una guida ufficiale, un sito che lo mostrava con alcuni “concetti”

            ecco qui un estratto su questo blog

            http://mobilelocalsocial.com/2010/achievement-unlocked-usb-host-otg-for-android-on-nexus-one-hacked/

          • Anonimo

            grazie, lo leggerò. Tra i 3 telefoni Android che possiedo, c’è anche un Nexus One, oltre a un SGS2 e un LG Black (quest’ultimo in realtà lo ha la mia compagna)

          • Stefano

            Secondo me Nokia, dopo la “rivoluzione” iPhone e Android ha perso lo scettro del mercato della telefonia che prima deteneva comodamente.
            Hanno pensato di poter campare di rendita e non sono riusciti, come altri, a reinventarsi sfruttando la grandissima occasione messa a disposizione da Android, appunto.
            Vedi Samsung che numeri che ha fatto… altro che marchio “ombra”, senza considerare che si sono tenuti aperti a tutte le possibilità.
            Ci può stare che ti vuoi distinguere, ma Nokia negli ultimi anni, secondo me, ha sbagliato tantissimo… N8 secondo me, ad esempio, è stato un prodotto valido ma symbian è stato un freno non indifferente, un dispositivo del genere con Android si sarebbe mangiato tantissimi concorrenti…

      • Nuti1996

        beh, via, la multimedialità era apprezzabile. anche se non ho avuto modo di provarla la camera dell’n8 era decente

        • Anonimo

          decente? secondo me è ottima

      • oltre all’iphone 3G e l’xperia X8 trovo il mio vecchio adorato Nokia N958Gb uno splendido e affidabilissimo mattoncino old style :-)

      • Gianluca Guttilla

        Veramente a livello hardware nokia produce ottimi smartphone, e anzi a livello di “hardware secondario” (materiali, altoparlanti, fotocamera, microfono ecc.) può vantare i migliori smartphone sul mercato…
        La qualità estetica sicuramente è soggettiva, ma devo ammettere che non mi piacciono un granchè rispetto agli altri terminali delle maggiori case produttrici, quindi potrei anche darti ragione.
        L’unico nokia con display capacitivo che ho provato è l’N8, col symbian base, nella navigazione e nello zoom delle foto non ha niente di meno rispetto ad altri terminali, ma sembra una ciofeca durante l’utilizzo dei menu SOLO ed ESCLUSIVAMENTE per la scarsissima qualità del software, che secondo me è stato sviluppato per display resistivi.
        Ovviamente mi riferisco al symbian base dell’n8, ma probabilmente il symbian anna, belle, o il meego! saranno un altra cosa….

      • Gianluca Guttilla

        Veramente a livello hardware nokia produce ottimi smartphone, e anzi a livello di “hardware secondario” (materiali, altoparlanti, fotocamera, microfono ecc.) può vantare i migliori smartphone sul mercato…
        La qualità estetica sicuramente è soggettiva, ma devo ammettere che non mi piacciono un granchè rispetto agli altri terminali delle maggiori case produttrici, quindi potrei anche darti ragione.
        L’unico nokia con display capacitivo che ho provato è l’N8, col symbian base, nella navigazione e nello zoom delle foto non ha niente di meno rispetto ad altri terminali, ma sembra una ciofeca durante l’utilizzo dei menu SOLO ed ESCLUSIVAMENTE per la scarsissima qualità del software, che secondo me è stato sviluppato per display resistivi.
        Ovviamente mi riferisco al symbian base dell’n8, ma probabilmente il symbian anna, belle, o il meego! saranno un altra cosa….

  • Sergio

    Hanno fatto bene poi è chiaro che vorranno usare Motorola anche per produrre i loro smartphone.
    Era da tempo che mi chiedevo come mai Google non cercasse di prodursi il Nexus in casa, dopo il Prime targato Samsung probabilmente potrà farlo organizzando quindi non solo il software ma scegliendo materiali e hardware di ultima generazione. Ottima mossa!!
    Comunque Nexus a parte non credo la cosa penalizzerà gli altri produttori, Android punta ad espandersi sempre di più e non interromperà questa strategia vincente. 

    • A mio parere invece vuole provare a concorrere direttamente con la Apple, quindi avere a tutti gli effetti il suo googlefonino..
      Un solo hardware ed un solo software dedicato!
      Il resto per forza di cose verrà penalizzato.. :(

      • Fabr

        Secondo me google nkn doveva perdere l’occasione di comprare java invece di farselo soffiare da oracle

        • ciberbastard

          Se continua a guadagnare così tanto Google tra qualche anno si compra pure Oracle…

          • Cimino Alex

            Hahahahahaha!!! Speriamo!!!

  • Badipaddress

    Non mi convince. Che non avesse acquisito Motorola solo per i brevetti era evidente, avrebbe speso meno a farsi vendere da Motorola i brevetti necessari a tutelare Android. Per il resto, la scesa in campo di Google fra i produttori hardware spingerà, inevitabilmente, gli altri big tipo Samsung ed HTC a diversificare di più verso altre soluzioni (Bada o Win7).
    Mah…

    • Marcomanni

      Peccato che motorola ha detto che non aveva venduto prima a ms perché sembravano interessati solo ai brevetti e non alla produzione di hw.

  • odio la  apple

    • cacciacoglio

      io odio le pere….ho fatto un’affermazione costruttiva come la tua! azzeccata pienamente col contesto di cui si parla! ma te la sogni la notte?

    • Lordream

      applefags che cazzo ci fate in questo sito?

      • cacciacoglio

        applechè??? non so se è rivolto a me! ma se sono qui è perchè mi interessa android! permetti? io la notte sogno il robottino perchè offre tanto…non le mele perchè invidio gli altri 

      • Andriod

        ci hai leggermente rotti con i tuoi commenti stupidi

  • roberto

    secondo me questa cosa gioverà sicuramente agli utenti. Mi spiego:

    Tra un anno googlrola farà uscire il suo prossimo nexus. A livello hardware sicuramente sarà facilmente uguagliabile dalle varie case..mi sembra ovvio. La differenza la farà a livello software. proprio come succede adesso con i vari software. Solo che sicuramente dal prossimo nexs ci sarà più pubblicità e sarà più diffuso soprattutto in america..anche perchè i vari nexus in europa non hanno venduto moltissimo.

    A noi gioverà nel senso che per non essere indietro rispetto allo smartphone googlrola le altre case dovranno cercare di mantenere sempre aggiornati i proprio device.

    • Marcomanni

      Peccato che il tuo ragionamento non regge visto che google oramai rilascia i sorgenti l’anno del papa e la concorrenza si potrebbe ritrovare con terminali con il 2.3 perché non sanno cos’altro metterci.

  • Ringhiare

    ma si chiamerà davvero Googlerola? x)

  • Corghi S

    Io ho un mb525 e mi sembra un gran prodotto

  • Mauro Iannuzzi 66

    La concorrenza fà creare prodotti sempre migliori e dà una societá come questa ci si aspetta il meglio…….purchè sempe open sorce…..

  • Capisco l’ entusiasmo per un prodotto, anche io sono un fan di Google e felice possessore di Nexus S. Ma non scriviamo baggianate colossali: Nokia non sta affatto svanendo! Nokia è da anni ed è tutt’ ora il primo produttore al mondo di telefoni cellulari. Ha perso il primato negli smartphone che però rappresentano ancora una piccola fetta del mercato globale. E poi come già ha avuto modo di spiegare l’ amico più sotto sta decisamente recuperando con gli ultimi aggiornamenti.  Un’ azienda del genere non sta svanendo, sta decisamente dominando! E che vogliamo dire dell’ ultima causa tra Nokia e Apple vinta dalla casa finlandese? Infatti Apple paga profumare royalty a Nokia per utilizzare brevetti che Nokia ha depositato da anni… cmq questa è un’ altra storia..

  • RixSka

    Mah, l’articolo parla delle conseguenze e dei motivi dell’acquisizione di motorola da parte di google e si é finiti a discutere solo ed esclusivamente sulla qualità dei nuovi nokia…

  • 4W350M3

    Sapete la nokia è una società ammirabbile da molti punti di vista, è stata pioniera nel campo della telefonia e ha sempre regalato soddisfazioni ai propri possessori ma purtroppo non ha qullo spirito di competizione che anima le altre compagnie e che spinge a innovarsi e innovare di continuo anche mettendo qualche piede in fallo alle volte, e questo è quello che serve per spaccare perchè, diciamola tutta, ci troviamo a vivere in una società che corre e che si ferma alle apparenze e quindi serve poter affascinare per poter convincere qualcuno a rallentare per fermarsi a sbirciare.

  • Maxtips

    Googlorola? Orribile