Google Play Store: i ricavi crescono di oltre il 300%

30 novembre 201218 commenti

La spinta data da Google al suo store (grazie all'apertura a nuovi mercati ma soprattutto alla politica Nexus) pare stia iniziando a dare i suoi frutti. Secondo una ricerca condotta da App Annie Intelligence, infatti, i ricavi derivanti dal Play Store sono cresciuti di oltre il 300% rispetto allo scorso anno.


Ovviamente l’App Store di Apple rimane ancora saldamente al comando, sia per quel concerne le entrate che per il numero dei download gratuiti, anche se in quest’ultimo campo il Play Store ha visto recentemente una crescita superiore: 48% contro il 3.3%. Queste sono le parole di App Annie:

“[..] il divario tra i ricavi globali di iOS e Google Play c’è ancora, ma si sta assottigliando mese dopo mese, creando maggiori opportunità per gli editori di generare una crescita significata delle entrate in diversi paesi su Google Play.”

  • Pingback: Google Play Store: i ricavi crescono di oltre il 300% | Notizie, guide e news quotidiane!

  • fagiolo

    Almeno non ti fa pagare per quasiasi stronzata come nell’appstore

    • dream

      Solo perché ci sono mille versioni di prova. Ma alla fine se un’app è buona e gli piace se la compra anche nel play store!!!

      • assassinoxi

        Non tutte sono versioni di prova
        Molte app hanno la pubblicità!

    • magico

      Solo perchè tu li scarichi gratis non significa che siano gratis…

      • androidboy20555

        Be,peró certe cose sono da dire….
        Ad esempio le mappe di google(che su ios adesso si chiamano google maps+streetwiew) sono a pagamento per 1,45€.
        Oppure…io oggi ho scaricato photoshop touch a 7,99,lo consiglio ad un mio amico che ha l’ipad e cosa vedo?
        Su apple costa 8,99!!
        Ok,non é sono gran differenze,peró per avere lo stesso prodotto gli utenti apple lo pagano di più!!!
        E non tiriamo fuori la qualità perchè credo che su un note10 con il pennino si lavori molto meglio che con il dito

        • dario

          anche tu ammirato dal ps touch? io l’ho scaricato cercando di usarlo il più possibile in 15 min per capire se restituirlo o meno, 8 euro non li avevo mai spesi… me lo sono tenuto stretto! :) col note suppongo sia uno spettacolo ancora maggiore con pennino, ma già su n7 si lavora bene.
          comunque sì, su apple si spende di più, mediamente, siamo fortunati con lo store, io sono molto soddisfatto della qualità degli acquisti finora fatti (a parte ps touch tutti tra 25 cent e un euro nelle varie feste e promozioni…)

    • No Android User

      allora perché NFS Most Wanted da voi costa 1 euro in più?certe volte conviene far silenzio

      • Lorenzo2645

        I Bimbimin**ia applefan è meglio che non dicano niente che con il mio chinaphone con MT6575 (se non sai cos’ è è una cpu) straccio un coso detto iPhone 5 sia in avvio che in velocitá di sistema.

        • Lorenzo2645

          Pagato 99€ dimenticavo

        • No Android User

          Si va bene, ora abbiamo anche i visionari

      • androidboy20555

        Ok,ma chi è che paga tutti gli angry birds?
        Need for speed lo scaruxano in pochi,ma angry birds,bad piggies etc..sono dei must have!!
        E su iphone sono anche a pagamento

  • http://www.facebook.com/people/Davide-Menga/1365369209 Davide Menga

    ma ste benedette playcard, quando arrivano?? erano state avvistate questa estate e ancora niente..?? sarebbero estremamente comodo, specie sotto natale: regalo facile, facile!

    • dario

      io le ho viste qualche settimana fa! non ricordo in quale catena, dietro la cassa appese… (faccio un salto in tante…) se mi viene in mente te lo scrivo subito! :)

  • dario

    il rapporto qualità/prezzo sta crescendo sensibilmente, e sempre più sh importanti stanno decidendo di investire seriamente in android, d’altronde il 70% degli smartphone al mondo hanno dentro il robottino verde, sarebbe assurdo se non fosse così.
    per comprare di solito aspetto le offerte, ieri per la prima volta ho fatto una follia, 8 euro per photoshop touch per tablet da usare con nexus 7. e parliamo di follia per 8 euro per un ottimo software, che ha almeno il 30-40% delle funzioni della controparte desktop, che chi conosce e adopera sa bene che si tratta di un’enormità, con la facilità e il divertimento d’uso del touch. calcolando che photoshop costa 800 euro, capiamo bene che le app per android sono mediamente ottimi affari anche a prezzo pieno e anche quelle più costose, nella maggior parte dei casi.

  • Raad

    tutte le volte che ho acquistato un app (in sconto) hanno smesso di aggiornala -.-

    • dario

      veramente? che sfiga ahahah :D
      no io non passa giorno che non devo aggiornare da un minimo di 2 a un massimo di 6 app (ne ho installate un botto eh)…

  • http://www.facebook.com/matteo.guazzoni.58 Matteo Guazzoni

    Quasi ovvio. Ora lo store sta diventando “serio”, le app poco curate ricevono voti negativi, e per svilupparne di migliori ci deve essere un tornaconto. E comunque con continuate a dire che di “la” si paga tutto e qui “è tutto gratis”… Le App fatte “con i contro……” molto spesso si pagano e anche tanto…