Google presenta Talking Shoe, la scarpa parlante in stile supercar!

11 marzo 201328 commenti

Al festival musicale e cinematografico americano "South by Southwest" di quest'anno Google ha presentato la Talking Shoe, un affascinate progetto che farà felici tutti i fan del telefilm Supercar.


La Google Talking Shoe è un prototipo di scarpa dotata di una scheda madre Arduino, di alcuni sensori (come pedometro, giroscopio, accelerometro), di alcuni led in stile Supercar, e di un altoparlante; il tutto è corredato da un codice sorgente che si potrebbe definire alquanto pedante.

Sostanzialmente la scarpa, tramite i sensori, monitora l’attività motoria del soggetto e si preoccupa di spronare il proprietario a fare sempre di più.

L’incoraggiamento vero e proprio avviene attraverso commenti commenti del tipo “sei uno zombie che cammina”, “sei una statua”, “chiama i pompieri perché stai andando a fuoco” per finire poi con frasi di pura stima come “mi hai reso una scarpa orgogliosa”.

La scarpa è anche in grado di comunicare con gli smartphone Android, in modo da poter interagire con i social network e monitorare i dati rilevati dai sensori.

Al momento Google afferma che il prodotto non è pensato per essere realmente venduto ai consumatori, ma è un progetto di ricerca frutto del “Google’s Art, Copy, & Code initiative” dal nome “La pubblicità re-immaginata”.

Di seguito vi lasciamo al video di presentazione.

httpvh://www.youtube.com/watch?v=VcaSwxbRkcE&hd=1

Loading...
  • Gabriele

    Cavolo, quei commenti spronerebbero CHIUNQUE a dare di più. Poi detto da una scarpa parlante….

  • Roberto Hawtin

    Così se ti pestano le scarpe non penserai solo se si sono sporcate o meno

  • milan

    Ottime per giocare a calcio xD e con ansia aspetto le mutande di google chissa come potrebbe incentivare certe attivita xD

    • maximonet

      Per certe attività le mutande non servono generalmente xD
      Io attendo il preservativo marchiato google che comunica vocalmente col cellulare!

      • milan

        gia ancora meglio il preservativo spero pero che non si rompa quando si riempie xD

      • Gabriele

        Potrebbe dire frasi del tipo “Ritirati, stai venendo”

        • Luigi

          Oppure dire: “oh cazzo!” nel caso si dovesse rompere! XD

    • gab

      se vogliono fare qualcosa di utile si ispirino a questo ;)

    • Marco

      Inclinare il piede di 23 gradi a destra e abbassare la punta di 47 gradi per dare al tiro potenza e precisione!!

  • ChuckNorrisForPresident

    MARTIN MCFLY TI CITERA’ IN GIUDIZIO CARA GOOGLE

  • certo che google ha proprio soldi da buttare XD no dai, quanto meno una volta tanto fanno ricerca senza evidenti intenzioni di profitto… sarà che una volta tanto il capitalismo ha qualche risvolto positivo?

    • leo

      Beh non mi pare che un Arduino possa mandare in fallimento google. È un progetto d’arte, non un prototipo di un futuro device. Un po’ di buon senso non farebbe male, e nemmeno leggere bene gli articoli

    • Marco

      Vabbè ma penso che tra poco anche gpogle entrerà nella mischia della guerra dei brevetti alleata di samsung…altrimenti non ha senso, sono miliardi buttati, come google glass che ora sono usciti da pochissimo su ebay (non so se sono gli ufficiali o tipo prototipi o una versione “beta) a 8000 dollari…chi xazzo se li compra!!

    • Il google labs fa moltissime ricerche, il 90% sarà spazzatura infattibili, inutile, costosa, ma però quel 10% rimanente potrebbe essere la “next big things” che potrà rivoluzionare (o influenzare pesantemente) il nostro stile di vita, vedi internet e Smartphone

  • la voce che dice “lift off” sembra quella di will.i.am. :D

  • Simo123

    L’unica cosa che dirà sarà MADONNA CHE PUZZA!

  • fabio s3

    Ahahah!! Sono troppo una figata!!!

  • Francazzo da Mantova

    Attendo le ginocchiere che cantano Thriller di MJ….
    Accoppate per cortesia gli inventori di quella roba??? sono posti di lavoro rubati!

    • Alberto

      Per niente d’accordo con te.
      Non sono posti di lavoro rubati, si chiama innovazione, e poi arduino è talmente facile che la si studia alle superiori.
      I veri posti di lavoro, li ruba e taglia alta gente…

  • Gabbo Amodio

    Per tutti quelli che hanno commentato l’articolo(finora i commenti sono stati tutti dello stesso modello…) leggete prima di parlare: “Al momento Google afferma che il prodotto non è pensato per essere realmente venduto ai consumatori, ma è un progetto di ricerca frutto del “Google’s Art, Copy, & Code initiative” dal nome “La pubblicità re-immaginata”.”

    • andreadelecce

      Scusa. Stavamo solo skerzando non te la prendere…… ma vaff……….

    • route67

      Mi hai infranto un sogno, volevo prenderne sei o sette paia! ;)

  • en

    Pure le mie vecchie bull boys avevano i led. Ed era uscita una versione che, se premevi un tastino, faceva dei suoni. A 6 anni erano in massimo

    • Io le avevo in seconda elementare (penso 7 anni), mi ricordo che per sbaglio premevo sempre il pulsante al banco e la maestra mi guardava malissimo ogni volta ahahah

  • Betelgeuse

    hey, ti puzzano i piedi!

  • Pingback: Google presenta Talking Shoe, la scarpa parlante in stile supercar! | Notizie, guide e news quotidiane!()

  • Ale z.

    Non avrei mai immaginato di usare arduino per far una roba del genere…grande arduino, elettronica open…

  • Luke_Friedman

    “il tutto è corredato da un codice sorgente che si potrebbe definire alquanto pedante.”

    Spero non fosse una battuta…