Google, pressioni in vari Stati USA per evitare leggi anti-Glass

25 febbraio 201435 commenti
In qualche modo, l'utilizzo di Google Glass è destinato a far discutere. Alle preoccupazioni di molti relative a possibili violazioni della privacy, si è aggiunto il dibattito in merito al possibile utilizzo dei tecnologici occhiali mentre ci si trova alla guida: diversi Stati degli USA stanno pensando a leggi specifiche, ma Google non sembra d'accordo.

Secondo quanto riporta Reuters, difatti, Google starebbe facendo attività di lobbying presso i legislatori di Illinois, Delaware e Missouri per evitare leggi restrittive in merito all’utilizzo alla guida di dispositivi indossabili.

Ma non si tratta degli unici Stati in cui questa tematica è in discussione: anche New York, West Virginia, New Jersey e Maryland stanno infatti valutando la possibilità di introdurre limiti all’utilizzo di dispositivi come Glass, equiparandone l’uso a quello di un cellulare. Steve Farley, senatore dell’Arizona, aveva lo scorso anno apostrofato Glass come “un pericolo chiaro e attuale”.

Joseph Miro, deputato del Delaware, ha affermato di aver ricevuto dai lobbisti un articolo riguardante un caso recente in California, in cui una donna, multata per aver indossato Glass alla guida, era stata poi assolta perchè non c’era stato modo di capire se il dispositivo fosse o meno in funzione. Casi come questo evidenziano come l’introduzione di restrizioni nette sia una strada difficilmente percorribile, specie considerando che i Glass potrebbero essere integrati in indispensabili occhiali da vista.

Dal canto suo, Google prova a calmare le acque:

Glass è al momento nelle mani di un piccolo gruppo di Explorers; crediamo che quando ognuno avrà la possibilità di utilizzare Glass per sè, tutti riusciranno a capire che il suo utilizzo non è inteso a distrarre, ma piuttosto a connettere meglio le persone con il mondo circostante.

Cosa ne pensate? Credete che l’utilizzo di Glass alla guida debba essere vietato o condividete la posizione di Google, considerando il dispositivo una risorsa più che una distrazione? Dite la vostra.

  • Pingback: Google, pressioni in vari Stati USA per evitare leggi anti-Glass - WikiFeed

  • Lorenzo Bri

    Finchè non li commercializzano in Italia questo argomento non mi interessa

    • soxxoz

      In realtà sono commercializzati in Italia come nel resto del mondo.
      Ovvero disponibili solo per programmatori o appassionati disposti a spendere bene per le novità…

  • Alessandro Tischer

    Se sono pericolosi alla guida non vedo perché non fare una legge Anti Glass… Dopotutto, come hanno impedito l’uso del cellulare, dovranno bloccare anche questi…
    Se invece non provocano distrazione o pericoli vari (mah… Sarà possibile?) alloro se li bloccheranno, se fossi in Google, arrabbierei molto, perché il blocco di questi dispositivi potrebbe essere causato solo da due fattori :
    … Disinformazione (che in Italia sarà difficile combattere se dovessero arrivare i Glass anche da noi)
    … Concorrenza

    • giacomofurlan

      I Glass sono meno invasivi di un navigatore che ti spara lumen negli occhi… a questo punto dovrebbero proibire l’uso degli stessi navigatori.

      D’altro canto IMHO Google dovrebbe predisporre una modalità “guida” la quale, se attivata, limiti i messaggi ai soli possibili riguardanti a chiamate in arrivo o indicazioni stradali (di sicuro non al meteo, niente scatti fotografici etc).

      • Busta Gunz

        Non che risolvi molti, sono già stati flashati, quindi pochi minuti e rimuovi tutti i blocchi..

        • Damn!

          Chi flasha i Google Glass ha abbastanza cervello per non aprire il meteo e la fotocamera alla guida

        • http://openthegame.altervista.org/ Federico Rapetti

          La modalità alla guida dovrebbe essere attivata dall’utente a sua scelta e non obbligatoria, se non l’attiva è semplicemente incosciente come uno che usa il cellulare alla guida, non serve il flash per utilizzare il cellulare alla guida e servirà neanche nei Glass

    • Emanuele

      L uso dei cellulari alla guida anche se è vietato per legge io vedo 1 persona su 2 che parla al telefono mentre guida

  • Pingback: Google, pressioni in vari Stati USA per evitare leggi anti-Glass | Crazyworlds

  • Alessandro Marcheselli

    Ragazzi, scusate l’off topic, ma vorrei segnalarvi la vittoria del titolo di migliore smartphone dell’anno all’MWC 2014 da parte dell’HTC One
    http://htc.hdblog.it/2014/02/25/htc-one-vince-il-titolo-di-miglior-smartphone-al-mwc-2014/

    • Luca

      Pensi che con questa tua cosi generosa dichiarazione qualcuno corra a comprarlo? Hai connesso il cervello prima?

      • Alessandro Marcheselli

        No, penso che invece qualche admin ci faccia un bell’articolo

    • Ruppolo

      Già che ci siamo segnaliamo anche iPad Air ha vinto il titolo di miglior tablet dell’anno.

  • Gianluca Sorani

    Datemeli ve lo dirò

    • axe

      Già provati sono fenomenali mio zio è uno sviluppatore di google e vive a Boston ce li ha è qualcosa di mai visto

  • Pingback: Google, pressioni in vari Stati USA per evitare leggi anti-Glass | Alcoolico

  • Lorenzo

    Dovrebbero introdurre una modalita alla guida come la flight mode per usare il cel in aereo, una specie di scappatoia

  • ivan agosti

    dipende da cosa ci si fa’… leggere mail sms ecc.. sarebbe sicuramete da non fare, ma l’utilizzo di un navigatore e’ sicuramente piu’ sicuro poterlo fare dai glass piuttosto che come ora da un telefono o navigatore…

    aggiungendo che i glass sara’ possibile montarli su lenti da vista, direi che vietarne l’uso sarebbe in ogni caso escluso.

    comunque google gia’ traccia ogni nostra azione, quindi non credo sarebbe un problema per loro inserire un controllo sui glass in modo che in caso di incidente si possa avere traccia dell’utilizzo o meno dei glass in un determinato momento e con quale applicazione

  • xpy

    Chi li userà per scemenze alla guida è chi gia usa il cell alla guida , soloche almeno con i glass ha gli occhi sulla strada e le mani sul volante

  • usagisan

    Per me, qualsiasi cosa possa disturbare e distrarre dalle guida andrebbe vietata.
    E questi Google Glass, a mio avviso, non fanno eccezione.

    • cesco

      Quindi vieteresti anche tutti gli occupanti tranne il guidatore a meno che fossero imbavagliati e sedati, vieteresti l’autoradio ecc.

      • usagisan

        Questo commento non merita risposta.

        • cesco

          Forse credi che non meriti risposta perché non hai notato l’assolutezza del tuo commento: “qualunque cosa possa distrarre ecc…” Da qui il mio commento polemico provocatorio.
          Il mio commento significa che forse l’intero argomento va approfondito prima di sparar sentenze come la tua!

          • usagisan

            Ho notato la mia assolutezza, anche perché, contrariamente a quanto è mio uso fare di solito, è voluta al 100%
            Questo perché sono convinto che una cosa davanti agli occhi distrae, così come stare al cellulare o mettere le cuffie ed ascoltare musica a palla.

          • cesco

            Secondo me le indicazioni in sovrimpressione distraggono molto molto meno di qualsiasi navigatore GPS (e anche di un passeggero chiacchierone per tornare alla provocazione di prima).
            Credo che limitare a priori l’utilizzo di un device potenzialmente utile sia un po’ come quando certi questori mettono limiti di velocità impossibili tipo i 30km/h su strade larghe, poco abitate e poco trafficate per lavarsi le mani da ogni responsabilità preventivamente invece di studiare un piano del traffico.
            Facile ma troppo limitante.

          • italba

            Discussioni inutili, tra qualche anno le auto si guideranno da sole e il conducente si potrà distrarre come gli pare.

          • cesco

            Spero che tu abbia tantissimo ragione :-)

    • axe

      Vanno testati da un gruppo di esperti…in americs anche se attraversi sulle strisce e stai al cellulare ti multano…non scherzo…

  • pirata_1985

    Ha un aura potentissima!!!

  • Adam Kadmon

    Saranno commercializzati perché Google comanda. Che tu lo voglia o no! Viviamo in un mondo dove le grosse corporazioni ci hanno convinto a regalargli le nostre vite e forse è anche giusto così.. qualcuno lo dovrà pure comandare sto fottuto mondo.

  • Pingback: Google, pressioni in vari Stati USA per evitare leggi anti-Glass | Notizie, guide e news quotidiane!

  • enriquezdelaplaya

    Figuriamoci…in Italia… Se hanno difficoltà di origine legislativo negli states?!
    … Non alla guida almeno! Magari nemmeno in spiaggia eh, eh! :-P

  • Ludovico Zanichelli

    SCUSATE.. MA I GOOGLE GLASSES+GOOGLE MAPS?

  • Flymone

    Mano in alto chi non utilizza già oggi il telefono alla guida! Sicuramente non passerà inosservato vista la grande mole di soldi che smuoverá.. Moneys attract sharks & politics..