Google rilascia l’app Stadia prima della data ufficiale di presentazione

9 Novembre 2019Nessun commento

Stadia è il prossimo servizio di game streaming di Google, accessibile su quasi tutti i dispositivi, inclusi i telefoni Pixel, ed è a meno di due settimane dal suo lancio ufficiale. Anticipando l'evento dell'imminente 19 novembre, Google pubblica la relativa app per Android nel Play Store.

L’app Google Stadia, che verrà rilasciata anche per iOS, sarà il mezzo principale con cui acquistare giochi, gestire l’account, collegare controller ed iniziare a giocare attraverso i dispositivi Chromecast Ultra.

google stadia

All’avvio dell’app appare uno splash screen con l’immagine di Distiny 2. Selezionando il tasto “Get Started”, aspetta l’immissione dei dati dell’account del servizio e dopo visualizza un popup di caricamento con frasi spiritose come: “Waking up the GPUs“, “Building Rome” e “Reticulating Splines“. Infine, dopo la riconferma dell’account, richiede un codice d’invito senza il quale non è possibile continuare. Si può ricevere tale codice solo col preordine della Founder Edition, Premier Edition, oppure attraverso il Buddy Pass da un amico fortunato.

google stadia app

Dalle immagine presenti nella scheda del Play Store si percepiscono alcune funzionalità dell’interfaccia utente dell’app. La scheda principale “Home” mostra i giochi, ognuno sovrapposto con un grande pulsante di Play, la scheda “Esplora” contiene i post della community e nella sua parte superiore, si vedono le icone per YouTube, Reddit, Twitter, Facebook e Discord.

google stadia home screen

Da un tweet di risposta del capo sviluppatore dell’app Stadia, John McDole, viene confermato che hanno iniziato il prototipo più di un anno fa utilizzando Flutter SDK e che poi hanno continuato lo sviluppo con lo stesso tool. Flutter SDK è un tool di Google basato sul linguaggio Dart (sempre di Google) con il quale è possibile sviluppare app per Android, iOS, Web e Desktop con un unico codice. Quindi, si presume che la versione iOS sia già pronta ed in attesa di essere autorizzata dal macchinoso sistema Apple di pubblicazione nel loro Store.

Per il momento non è possibile utilizzare l’app dai Chromebook perché Google ha impedito a tali device di scaricare l’app dal Play Store. Google Stadia verrà presentato il 19 novembre.

 

Loading...
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com