Google si appoggia ad html5

20 febbraio 2009Nessun commento

Dal Mobile World Congress arrivano altre news interessanti.  Infatti ieri google ha presentato la sua ultimissima interfaccia per gmail disponibile anche da offline . La necessità è nata dall'impossibilità nei dispositivi come iphone di navigare in gmail anche senza connettività. Dopo alcune considerazioni si è deciso di utilizzare html5 che, sebbene in stato ancora primordiale, è abbastanza evoluto per permettere alcune feature necessarie come il caching lato client delle informazioni. Utilizzando html5 e un browser in grado di interpretare questo linguaggio di markup è possibile salvare le informazioni necessarie in locale rendendo cosi possibile una navigazione parziale o completa del contenuto anche in un momento successivo quando la connettività è assente.



Per quanto riguarda i dispositivi android non c’è nessun problema. Per chi ha gia in mano un htc g1 o un freerunner ( come il nostro fedele furester ) saprà benissimo che gmail funziona benissimo anche offline.(Ma li tocchiamo un mondo tutto diverso )

Ciò che cambia in realtà è l’interfaccia per l’iphone che con il suo enorme parco clienti/utilizzatori si ritrova con questa funzionalità sicuramente degna di nota e che piacerà a tutte quelle persone che fanno di gmail la loro homepage  (come me :P )

Il supporto ad Html5 è gia incluso in webkit, che per chi non lo sapesse è il codice che sta sotto al browser di android e iphone .

Per adesso è tutto. Lo staff di Androidiani.Com vi lascia con il video della presentazione dell’interfaccia.

httpv://www.youtube.com/watch?v=VmjxmOtNZCk

Stay Androided :)

Loading...