Guerra dei brevetti: Apple chiede altri 700 milioni di dollari di danni a Samsung

24 settembre 201294 commenti

Dopo aver vinto la battaglia legale e facendo condannare Samsung a pagare poco più di un miliardo di dollari per aver infranto i suoi brevetti, Apple sembra non sia ancora contenta e ha richiesto alla corte un aumento dell'importo complessivo che la casa coreana dovrà versare all'azienda di Cupertino.

Nel dettaglio, Apple avrebbe chiesto ben 707 milioni di dollari in più fra cui:

  • 400 milioni di dollari per i brevetti infranti sul design
  • 135 milioni di dollari per le “utility patent”
  • 120 milioni di dollari per danni supplementari
  • 50 milioni di dollari come pagamento preventivo, entro il 31 Dicembre

All’appello mancano due milioni di dollari in quanto i valori riportati qua sopra sono arrotondati.

I danni supplementari sarebbero i soldi Guadagnati da Samsung vendendo i prodotti incriminati durante la battaglia legale.

Considerando che la giuria ha decretato che Samsung ha infranto i brevetti di Apple volontariamente, non è difficile che la richiesta di Apple venga accolta, aumentando il danno complessivo a quasi 2 miliardi di dollari; vi terremo comunque informati.

Loading...