Guerra dei Brevetti: Apple dovrà riscrivere in modo corretto che “Samsung non ha copiato” [UPDATE]

2 Novembre 201269 commenti

Ricordate quando Apple in seguito alla decisione di un giudice Inglese ha dovuto pubblicare sul suo sito internet che Samsung non ha copiato il design del suo iPad con i suoi Galaxy Tab? L'azienda di Cupertino in effetti lo ha fatto, ma non nel modo giusto: la corte d'appello nel Regno unito ha ufficialmente richiamato Apple poichè non avrebbe soddisfatto le sue richieste.

Non solo Apple dovrà riformulare il tutto e rimuovere nel comunicato ogni riferimento a frasi come “è stato detto che l’iPad è più cool” o “negli altri paesi è andata diversamente”, ma dovrà anche posizionare le scuse per intero nella homepage, non come ha precedentemente fatto tramite un link poco visibile. L’azienda di Cupertino avrà 48 ore per agire, e dovrà tenere il comunicato in bella vista fino al 14 Dicembre.

Chissà questa volta come reagirà Apple, appuntamento a breve (con pop-corn) su apple.co.uk.

[UPDATE]

Mentre Apple è ancora impegnata a riscrivere le sue scuse per il sito internet, ecco apparire quelle cartacee: sulla quinta pagina di The Guardian Apple ha dovuto inserire quanto segue:

Here's Apple's newly printed apology to Samsung, in case you understandably missed it

Chissà se questo annuncio soddisferà la corte o sarà di nuovo costretto a riscrivere il tutto.

Loading...
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com