HTC annuncia ufficialmente il nuovo Desire C

15 maggio 201240 commenti

HTC ha ufficialmente annunciato il nuovo smartphone Android che abbiamo visto negli ultimi giorni in foto dal vivo ed anche tramite il sito web di Vodafone Portogallo, cioè il Desire C, conosciuto precedentemente con il nome di HTC Golf. Il nuovo HTC Desire C sarà uno smartphone Android dal design "premium", con buone caratteristiche tecniche, ma con un prezzo accessibile, cioè di circa 200 €. Questo nuovo device HTC sarà anch'esso dotato di tecnologia Beats Audio by Dr. Dre.

HTC ha inoltre ufficializzato le caratteristiche tecniche del nuovo Desire C, trapelate negli scorsi giorni tramite il sito web di Vodafone Portogallo, cioè:

  • CPU single-core Qualcomm Snapdragon S1 da 600MHz;
  • Sistema operativo Android 4.0 Ice Cream Sandwich;
  • Display da 3.5 pollici con risoluzione 320×480 pixel;
  • 512 MB di RAM;
  • 4 GB di memoria interna (espandibile tramite microSD);
  • Fotocamera posteriore da 5 megapixel con flash LED;
  • Fotocamera anteriore VGA;

HTC offre inoltre 25 GB di cloud storage tramite i servizi Dropbox. Di seguito troverete alcune immagini ed un video di presentazione:

httpvh://www.youtube.com/watch?v=yJFsC08IZoQ&hd=1

HTC Desire C sarà disponibile a partire dal mese di Maggio nei principali mercati mondiali ad un prezzo di circa 200 €.

Ecco il comunicato stampa giunto in redazione in mattinata:

ROMA — 15 Maggio 2012 — Dopo il successo del lancio della serie One, HTC, produttore mondiale di smartphone, svela oggi la sua ultima creazione, HTC Desire C. Grazie all’integrazione con Beats Audio™, questo smartphone di alta qualità ma accessibile, consente di ascoltare la musica esattamente come l’artista l’ha concepita. HTC Desire C permette inoltre di gestire con facilità la vita lavorativa e personale e condividerne i momenti più importanti.

Disponibile nei colori bianco e nero, in arrivo con HTC Sense 4.0 integrata su Android 4.0. (Ice Cream Sandwich), HTC Desire C è perfetto come primo smartphone o per chi  sceglie di cambiare quello di cui è già in possesso. Grazie ad una potente batteria   e all’accesso a migliaia di applicazioni, giochi, brani musicali e film – disponibili con Google Play – si può sempre restare connessi e divertirsi sia a lavoro che a casa o in movimento.

“Ascoltare musica è uno dei principali motivi  per cui le persone utilizzano gli smartphone, per questo è ancora più importante trasmettere l’intensità e l’emozione che gli artisti catturano nello studio d’incisione”, afferma Jason MacKenzie, President, Global Sales e Marketing di HTC Corporation. “Questo smartphone offre agli utenti un design eccellente, un accesso facile ai contenuti ed una connessione veloce: queste caratteristiche rendono HTC Desire C un dispositivo perfetto per tutti”. 

Suono ad alta fedeltà senza compromessi

HTC Desire C offre un’esperienza audio intensa come in uno studio d’incisione, grazie alla combinazione tra l’eccezionale hardware e l’ottimizzazione Beats Audio. Quest’integrazione consente un’esperienza audio ricca e nitida agli utenti, sia che stiano ascoltando musica sia che stiano giocando. 

Un nuovo livello di design

Grazie alla combinazione tra una resistente cornice di metallo e meccanica di precisione, HTC Desire C è la scelta ideale per chi desira un telefono dal design di alta qualità. Vantando un altoparlante con micro fori per chiamate dal suono nitido, un display con hyper-viewing angle e fotocamera in metallo incastonata, questo smartphone compatto offre un livello di design ed un’esperienza utente senza pari nella sua fascia.

Un design concepito per la condivisione

HTC Desire C presenta la più avanzata tecnologia mobile racchiusa in un design curato e attraente, con un display da 3.5 pollici HVGA dai colori vivaci che rende semplice navigare in internet, vedere foto e comunicare con i propri amici e la propria famiglia. Chi ama condividere le proprie esperienze sui social network potrà postare ogni momento pochi secondi dopo averlo immortalato grazie alla fotocamera da 5 mega pixel di HTC Desire C e le funzioni di condivisione immediata.

Grazie all’integrazione di HTC Desire C con Dropbox si potranno avere 25 GB di memoria on line gratuita*, garantendo la possibilità di avere un back-up sicuro, esplorare e condividere migliaia di foto, video e documenti, salvati localmente o nel cloud.

Disponibilità

HTC Desire C sarà disponibile a partire da maggio 2012.

Loading...
  • OsloEpicureo

    Se ics gira su sto rottame significa che le case produttrici sono veramente delle m****. Tralasciando questo, che prezzo è per un telefono che ha lo stesso processore del primo wildfire di 2 anni fa? Htc ha proprio deciso di non venderlo.

    • niccord

       io ho un vecchio wildfire e stavo meditando di prendere questo dopo aver letto il prezzo, ma ora che ho letto le caratteristiche ho pensato che non sia proprio il caso! piuttosto il one v..spendo un po’ di più ma è decisamente un’altra cosa!

      • Massi Mandorino

        Per quello che costa il one v, prenderei meglio un s2… so che htc è migliore rispetto a samsung, ma i prezzi sono quasi il doppio di quelli che dovrebbero essere

        • niccord

           240€ vs 350€? one v vince :D

      • dragondevil

        x me non faresti male a prenderlo…
        basta che ti informi su che processore monta (7227A) e su quali terminali è montato e a che frequenze…rimarrai sbalordito, te lo assicuro!!

    • glonciavir

      è un ottimo processore… nn farti ingannare dal clock!
      Anzi per chi non ha esigenze di potenze particolari (giochi spinti, non i passatempo) con questo hai anche una buona durata grazie al display e alla cpu downclocckata.

      3.5 pollici è il display dell’iphone…per cui nn è proprio un formato da sottovalutare… l’unica pecca è la risoluzione del display… si poteva lavorare meglio…

      • dragondevil

        ohhh…finalmente il commento di qualcuno che sa quello di cui si sta parlando!! e non sono ironico, parlo seriamente!!
        questo è un blog android, ma senza offesa per nessuno è il peggiore su cui commento…nessuno si informa, tutti che parlano o per sentito dire o per un amico di un amico mi ha detto che…sembra quasi che l’età media di quelli che scrivono su questo blog sia molto inferiore ai 20anni!! (se è superiore cè da preoccuparsi…e anche molto aggiungerei!!)

  • Ziocalda

    dove sarebbe il flash led????

    • ciro

      ma perchè hanno la testa di cavolo questi di htc :S …si perdono sempre in un bicchier d’acqua…cioè un processore da 600 mhz obsoleto…qlcuno dovrebbe spiegargli che la tecnologia va avanti anche per i terminali di fascia bassa…bha…sarebbe stato interessante come smartphone.

      • Enrico Enme

        non si vede il flash led! ma c’è?

      • dragondevil

        obsoleto un paio di paxxe…
        questo procio è montato anche sull’optimus l7 e galaxy ace plus alla frequenza di 1ghz!!
        come anche sul motoluxe o sul lumia 610 a 800mhz…
        questo è un procio con architettura arm v7!!

        • ciro

          si ma x overclockarlo ci vogliono i permessi di root,giusto? cioè uno,magari inesperto, si deve prendere la briga di sbloccare il terminale rischiando anke di briccare? ho capito che cercano di aumentare il risparmio batteria ma penso che tra schermo da 3.5 e risoluzione bassa nn era necessario tutto ciò..magari ci metti 3 app sopra e si impunta a manetta

  • Michele Scuttari

    So che non arriverà mai, ma ora pretendo l’aggiornamento a ICS con Sense 4 del Desire -.-

    P.S: fortuna che esistono le rom custom

  • Antonio

    ‘Sto telefono sarebbe stato buono se fossimo ancora nel 2008.

    • Rattinico92

      direi piuttosto.. sarebbe stato buono se costasse 100€

      • piero colucci

        Ho venduto il mio wildfire s e ho comprato xperia active , processore un gh . se non fosse per l’audio a dir poco penoso e x le foto ingiallite , sarebbe ottimo . attendevo con ansia l’uscita di questo nuovo htc , ma con questo scherzo dei 600 gh mi hanno fatto proprio girare le scatole . htc e’ stata una vera delusione !!!! Voglio un telefono piccolo ma potente …. cosa mi devo prendere ????

  • Agvnn

    Un processore da 600mhz??? Il mio pimo wildfire aveva un processora da 800Mhz ed era già inutilizzabile 3 anni fa!!

    • dragondevil

      il primo wildfire non aveva nemmeno la GPU, grazie al cavolo che era inutilizzabile…
      il secondo ha adottato la GPU, il terzo (ovvero questo) ha cambiato architettura (arm v7 overclockabile come detto sopra fino a 1,2ghz come fatto da lg e samsung)!!

      • Agvnn

        Questo è vero, tuttavia 600Mhz nel 2012 sono davvero inaccettabili. Inoltre anche il mio vecchio wildfire era overclockabile, fino a 1Ghz in modo stabile.

        • dragondevil

          è vero quello che dici, ma il processore del wildfire e wildfire S era nativo a 600mhz…questo è nativo a 800mhz, quindi se downclockato a 600mhz avrà un risparmio maggiore di batteria in caso di stress, e il flash sarà utilizzabile…oltre ad essere anche compatibile con giochi e app scritte solo per arm v7!!

  • Enrico Enme

    io volevo prenderlo… confidavo in un 200€ ma almeno 1Ghz di processore. ma forse x 200 € c’è di meglio? che mi consigliate?

    • dragondevil

      questo è un processore overclockabile fino a 1,2ghz…(in + è arm v7, e ho visto che tutti quelli che commentano non lo sanno)
      e viene montato sia da samsung che lg su prodotti di fascia media alla frequenza di proprio 1ghz!!
      x 200€ non trovi di meglio, in + ha anche ICS di serie!!

      • Enrico Enme

        l’xperia P me lo sconsigli?

        • dragondevil

          se sei indeciso tra questo htc e l’xperia P ti dico subito che appartengono a 2 fasce diverse…il primo costa 200€, il secondo ne costa il doppio…
          io personalmente te lo consiglio in quanto il processore è un novathor u8500 (dualcore) che con una frequenza molto inferiore all’S4, riesce a raggiungere prestazioni molto simili (pensa che htc per i prossimi telefoni si rivolgerà a loro e abbandonerà qualcomm).
          in più il telefono è creato da un unibody in alluminio che gli garantisce la non presenza di scricchiolii vari, quindi materiali ottimi in stile htc.
          la fotocamera è una 8mpxl in linea con la concorrenza, e le foto vengono abbastanza bene, poi che dire, ma per 400€ non trovi telefoni di quest’anno con 1gb di ram!!
          il rapporto qualità/prezzo è a favore dell’xperia p!!

          se invece intendevi sempre sui 200€ cè l’xperia U che rispetto a questo è un dualcore, e l’unico punto a suo sfavore sono i 4giga di memoria non espandibile!!
          se io dovessi acquistare qualcosa, aspetterei con certezza che xperia p riceva ICS 4.0!!

          • Enrico Enme

            si scusa parlavo dell’xperia U… ma HTC mi ispira di piu… non so

          • dragondevil

            guarda, a livello hardware l’xperia U è migliore, però ha una UI scarsa e lenta e non sd card, l’htc ha il supporto garantito dalle community (tipo cyanogen a cui htc inizialmente regalava dispositivi), però un hardware inferiore con la possibilità però di espansione!!
            alla fine la scelta sarà sempre tua…e questo htc è anche molto bello esteticamente, non che il sony sia da meno…però htc ha già android 4.0, e solo Dio sa quando l’xperia U riceverà l’aggiornamento ;-)

      • Enrico Enme

        i l’xperia P che costa 200? non vale più la pena secondo te?

        • dragondevil

          allora la gamma è xperia U che costa 200€ e xperia P che ne costa 400 (xperia sole sta a 300 e xperia S ne costa 500, ed è il top della gamma per quanto riguarda la multimedialità)…
          ovviamente tra tutti il P è migliore in quanto ha un ottimo reparto HW, e anche i materiali non sono male…
          l’xperia U invece è un dualcore con solo 512mega di ram, e in paragone a questo htc, in più ha il processore e la risoluzione dello schermo (oltre al flash led), ma è limitato in memoria in quanto non vi è la sd.card, e la memoria utente è di soli 4Gb!!
          questo htc invece ha un buon procio (come già dimostrato è montato sull’optimus l7 a 1ghz) e memoria espandibile!!
          i pregi e difetti sono questi…
          e se vuoi un parere personale, io prenderei xperia U per risoluzione e dualcore, (ma memoria limitata quindi se costretto ad usare i servizi online (25gb) ), metre l’htc desire C sarebbe perfetto per un utente che non cerca molto, ma vuole portare con se molta musica, foto o video grazie alla memory card, vuole l’ultima versione del sistema operativo, e vuole una sicurezza in + (htc usa materiali buoni, l’xperia U è in plastica).
          ps. ti consiglio di controllare anche l’xperia neo V (costa 220€) ha 1ghz nativo come processore, ha ottima risoluzione, display da 3,7″, fotocamera nella media, foto in 3d, ed è stato aggiornato il mese scorso a ICS!! secondo me a 200€ non cè di meglio!!

  • DarkGalaxy960

    Però dai per 200 € è un signor telefono. Non lo puoi paragonare ad un One X o One S però è molto buono, soprattutto per chi non ha particolari esigenze oppure per chi è nuovo nel mondo di Android. Come caratteristiche è un Galaxy Next potenziato, ma con quel qualcosa in più di HTC. Io ho preso da poco un One S e mi sono trovato molto bene.

    • Enrico Enme

      perchè dici signor telefono? cioè io sn nuovo di qst forum… ma molto interessato e curioso :)

  • valter

    a quando un aggiornamento a ICS per l’HD?

  • Gegiupa

    E il mio DHD non ancora ricevuto ics…che rabbia

  • lorenzo nappo

    l’xperia u ha un display con il quadruplo della risoluzione un desing decisamente + elegante e giovanile un processore da 1 gigahertz e se non bastasse anche dual core
    la fotocamera col flash che ormai dovrebbe essere su tutti i terminali e costa lo stesso prezzo (si presume)
    questo non vale manco 139 euro nuovo

  • dragondevil

    io aggiungerei alle specifiche che il procio è un coxtex a5 con arm v7, così almeno si risparmierebbero commenti del tipo “il procio è vecchio” senza sapere che è lo stesso procio che samsung ha inserito nel galaxy ace plus a ben 1ghz di frequenza!!
    ah, e leverei flash led dato che ne è sprovvisto!!

  • Raskol’nikov87

    non per fare pubblicità alla samsung però il galaxy pocket a 99€ a me sembra anche migliore di questo, anche se il display è di 2,8 pollici, ma ha un processore da 800 MHz
     http://www.puntocellulare.it/schede-cellulari/samsung/samsung_gts5300_galaxy_pocket.html

  • dragondevil

    meno male che un analista di apple ci ha fatto visita…
    come faremo noi poveri umani senza i tuoi preziosi consigli??
    ma sai almeno di che processore si tratta??

  • Pippoo

    Olè, dopo Samsung ecco Htc. Prendi il top gamma, riproponilo in tutte le salse ed ecco le nuove serie di smartphone di questi anni… -.-‘ Disapprovazione più totale. Non chiedo uno smartphone sferico ma nemmeno che siano uno la copia dell’altro in diverse misure (parlando del lato estetico ovviamente).

  • Pingback: HTC annuncia ufficialmente il nuovo Desire C | Mandave()

  • Bongio

    Non fatevi ingannare come me dalla frequenza del clock! questo processore è un arm v7, è overclockabile fino a
    1ghz e viene montato sia sull’optimus l7 sia sul galaxy ace plus proprio alla
    frequenza di 1ghz… :)

  • piero colucci

    Ho venduto il mio wildfire s e ho comprato xperia active , processore un gh . se non fosse per l’audio a dir poco penoso e x le foto ingiallite , sarebbe ottimo . attendevo con ansia l’uscita di questo nuovo htc , ma con questo scherzo dei 600 gh mi hanno fatto proprio girare le scatole . htc e’ stata una vera delusione !!!! Voglio un telefono piccolo ma potente …. cosa mi devo prendere ????

    Fonte: http://www.androidiani.com/news/htc-annuncia-ufficialmente-il-nuovo-desire-c-106458