HTC conferma che cambierà il microfono dell’HTC One a causa della disputa con Nokia

25 aprile 201314 commenti

Pochi giorni fa, in Olanda, un giudice aveva stabilito un'ingiunzione per l'HTC One, a causa di un utilizzo inappropriato di microfoni HAAC da parte dell'azienda taiwanese. In seguito ad uno shock iniziale, il timore principale era che il tutto sfociasse in un ban delle vendite del device, in Europa e non solo. Fortunatamente per HTC, il risultato è stato differente, infatti la Corte, nonostante l'ingiunzione, non ha emesso alcun divieto alla vendita.

A questo punto, per evitare problemi legami futuri, e come richiesto direttamente dalla corte, la soluzione è solamente una: cambiare il microfono scegliendo un altro fornitore. Tuttavia, prima che questo avvenga, HTC ha confermato che terminerà le scorte di dispositivi con microfono prodotto da STM, per poi volgere l’attenzione verso un’altra realtà.

Ecco quanto dichiarato da HTC:

HTC cambierà il microfono dell’HTC One solamente nel momento in cui le scorte dei componenti prodotti e acquistati da STM saranno terminate.

Tutto questo per dire un’unica cosa, la commercializzazione dell’HTC One non subirà alcun tipo di ritardo. Non temete, che anche questo piccolo problema (oltre agli innumerevoli intoppi nella fornitura delle componenti) non impedirà all’azienda di rispettare i piani di lancio del nuovo device.

269€
HTC One
SU
A SOLI
Loading...
  • Matteo Santoro

    Cavolo, il microfono di HTC One era davvero incredibile…. Speriamo riescano a trovare un sostituto degno se non anche migliore perche mi dispiacerebbe seriamente :/ Per fortuna almeno non c’è stato alcun divieto di vendite

    • dadobit66

      Il microfono di nokia lumia vorrai dire. Nokia docet…peccato non avere un nokia/android.

  • Luke_Friedman

    Mi sembra una buffonata bella e grossa! Nokia ha paura di HTC, altrimenti se la sarebbe presa con la produttrice di microfoni,no? Il produttore dei microfoni ha violato un accordo, e magari HTC neanche lo sapeva che c’era quest’accordo!
    Il vero responsabile è STM, Nokia vuole solo fermare HTC!

    • trypp

      Infatti htc non è stata sanzionata deve solo cambiare microfono magari leggere l’articolo potrebbe aiutare.

      • Luke_Friedman

        Sì, ma Nokia se l’è presa con HTC. Magari capire il senso delle cose potrebbe aiutare.

        • Giò

          Prova a ragionare, io Nokia ho pagato fior di quattrini per un’esclusiva e arriva HTC che se ne frega bellamente e tra l’altro lo pubblicizza come una novità assoluta! Che HTC non ne sapesse niente la ritengo una cosa improbabile ma comunque a prescindere da chi ne abbia colpa ritengo sia giusto che Nokia faccia valere il suo diritto di esclusiva. In fondo ad HTC é andata più che bene!

          • Luke_Friedman

            Oh, ad HTC è andata più che bene! Però se tu vai a stringere un contratto con una grande azienda tra le migliori produttrici al mondo di microfoni, non è che vai lì e ti dicono ” Sì, lo possiamo fare, ma abbiamo un contratto supersegreto che invaliderebbe tutte le tue vendite”
            E se anche HTC lo avesse saputo, avrebbe rischiato i ban della vendita? In effetti tutte le case produttrici di cellulari acquistano i prodotti avversari per studiarli, ci sarebbe voluto proprio poco per scoprirlio!

  • Mirko

    Sono davvero dispiaciuto per nokia ha secondo me dei componenti di ottima qualitá.. peccato per quel software che monta che mi ha costretto a cambiare..

  • teo

    Se a qlc interessa in svizzera Lo vendono a 745 chf

    • Egli

      Da quale sito?

      • teo

        in negozio, senza abbonamento, mi sembra da mobilezone

  • marmorica

    Peccato. Anche se lo dicono ma in realtà avverrà un’ulteriore ritardo.

  • babbuo

    Questi struzzi che mi boicottano il one… mah

  • comunque non so’ se ha a che vedere con questo problema, ma qui in Svizzera Orange ha posticipato le consegne dal 3 Maggio al 30 Maggio del HTC One!!!!! :-(