HTC Desire: disponibile l’aggiornamento ad Android 2.3

1 agosto 201164 commenti

C'è voluto un po', ma è finalmente qui: l'aggiornamento ad Android 2.3 Gingerbread per HTC Desire è disponibile al download. Ma non tramite OTA e quindi dal dispositivo stesso, bensì solo dal sito per i developer (tradotto: manualmente, tramite apposita utility per PC, e consigliato ad utenti esperti).


Questo, a causa della limitazioni della suddetta ROM; per ovviare ai limiti di memoria del dispositivo, infatti, diverse applicazioni (ma non solo) sono state rimosse. Nello specifico, spiega HTC Italia in una nota su Facebook, questi sono i principali cambiamenti che verranno apportati dall’update:

  • Tutte le personalizzazioni, comprese le applicazioni degli operatori, verranno rimosse
  • Tutti gli sfondi, fatta eccezione per quelli di default, saranno rimossi e resi disponibili sul sito web HTC Developer
  • Diverse applicazioni HTC saranno rimosse e rese disponibili sul sito web HTC Developer
  • L’applicazione ufficiale di Facebook verrà rimossa: potrà essere scaricata dal Market.

L’installazione di questo aggiornamento rimuoverà tutte le personalizzazioni del terminale, compresi i messaggi, le mail, i contatti ed altre informazioni personali, per cui è consigliato effettuare un backup.

HTC sottolinea poi che “questo aggiornamento ROM è rilasciato esclusivamente a fini di sviluppo e non per il comune utilizzo. Alcune funzioni potrebbero non essere più utilizzabili a seguito dell’update, inclusi (ma non solo) MMS e SMS.” Chi è interessato, tuttavia, può effettuare il download QUI.

Se ci saranno nuovi sviluppi, e cambi di rotta riguardo l’update via OTA, ve li comunicheremo subito.

Ulteriori informazioni sulla pagina ufficiale di Facebook.

Loading...