HTC One X+ annunciato ufficialmente: da Novembre in Europa [UPDATE]

2 ottobre 201238 commenti

Dopo tante chiacchiere, foto e rumors finalmente HTC ha ufficialmente presentato il nuovo smartphone Android top-gamma, un vero e proprio upgrade del fratello minore One X, cioè One X+. Non vi aspettate la rivoluzione di uno smartphone poichè il One X+ punta ad aggiornare ogni aspetto del predecessore, come fece lo scorso anno il Sensation XE con l'omonimo Sensation. Il lifting del One X+ riguarderà principalmente il processore, la batteria e la memoria interna; troverete la scheda tecnica subito sotto.

Ecco la scheda tecnica completa:

  • SoC quad-core NVIDIA Tegra 3 da 1,7 GHz;
  • 1GB di RAM;
  • Batteria da 2100 mAh;
  • 64 GB di memoria interna in UK (in altri mercati potrebbe variare);
  • Display SuperLCD2 da 4.7 con risoluzione HD (1280×720) e vetro Gorilla Glass 2;
  • Altoparlante interno con amplificatore integrato;
  • Fotocamera posteriore da 8 MP con sensore BSI, f/2.0 e HTC ImageSense;
  • Fotocamera anteriore da 1.6 MP con HTC ImageSense;
  • HSPA+ 42 Mbps in Europa, connettività LTE in U.S
  • Wifi, Bluetooth ed NFC;
  • Android 4.1 Jelly Bean OS con HTC Sense 4+;
  • Dimensioni : 134.36 x 69.9 x 8.9mm;
  • Peso: 135 grammi con batteria;

Ecco una ricca galleria d’immagini ed un primo video hands-on:

httpvh://www.youtube.com/watch?v=UyOuZGsTyZc&hd=1

Il nuovo HTC One X+ arriverà in Europa a partire dal mese di Novembre ad un prezzo ancora sconosciuto. Speriamo di poterlo presto testare per confrontarlo con il predecessore One X e gli altri smartphone della gamma One.

 

[UPDATE]

Ecco il comunicato ufficiale:

HTC PRESENTA HTC ONE X™+:

LA VERSIONE POTENZIATA DEL MIGLIOR SMARTPHONE ANDROID HTC

ANCORA PIÙ VELOCE, CON UNA MEMORIA PIÙ AMPIA E MAGGIORE AUTONOMIA

 

HTC presenta anche SenseTM 4+con Android Jelly Bean e sono in arrivo anche gli aggiornamenti  per HTC One X e  HTC One S

 

ROMA – 2 Ottobre 2012 – HTC, leader mondiale nell’innovazione e nella progettazione mobile, presenta oggi HTC One ™X+, evoluzione del premiato smartphone HTC One X, che integra l’esperienza utente HTC Sense™ 4+ con Android™ Jelly Bean.

HTC One™ X+ unisce il design iconico, la straordinaria fotocamera e il suono ad alta fedeltà, elementi distintivi della serie HTC One, a prestazioni potenziate, una maggiore durata della batteria e una maggiore capacità di memoria.

“Abbiamo portato HTC One™ X ad un nuovo livello con il nuovo HTC One X™+ – commenta Peter Chou, CEO di HTC Corporation – i nostri utenti avranno una navigazione internet super veloce, una fotocamera ancora più straordinaria ed un’esperienza di intrattenimento ancora più coinvolgente con Beats Audio”

Prestazioni, batteria e memoria interna.

Grazie ad un processore  quad-core NVIDIA® Tegra® 3 AP37da 1.7GHz e 64GB di memoria interna, HTC One™ X+ è più veloce del 27% rispetto a HTC One™ X rendendolo il migliore smartphone Android sul mercato. Sviluppato per essere incredibilmente veloce, HTC One™ X+ consente di navigare in internet e scaricare file alla velocità della luce e assicura un’esperienza di gioco ed una resa grafica fluida, per essere utilizzato al meglio anche in movimento.

 

Oltre ad aver migliorato la velocità, HTC One™+ grazie all’inserimento di una batteria da 2100 mAh, aumenta le proprie prestazioni di durata fino al 37% in più (quasi 5 ore); più tempo per parlare, navigare in internet, ascoltare musica e vedere i propri video preferiti[1].

 

Immagini, musica e film.

Le incredibili capacità fotografiche del suo predecessore[2]* unite a Sense™ 4+,  fanno di HTC One™ X+ lo smartphone  in grado di offrire la migliore esperienza mobile possibile. La nuova modalità Autoritratto sulla fotocamera frontale aiuta a catturare foto di alta qualità, individuando intuitivamente i volti delle  persone da diverse angolazioni e applicando sensibili miglioramenti per la resa fedele del  colore della pelle e degli occhi. La modalità Sightseeing consente di essere sempre pronti a catturare l’attimo: un solo tocco sul pulsante di accensione bypassa infatti il blocco dello schermo e apre direttamente la fotocamera. Due nuove modalità di visualizzazione delle immagini nella Galleria consentono inoltre di ordinare foto e video in base al luogo e alla data in cui sono stati registrati.

Disponibile esclusivamente su smartphone HTC, Beats Audio™ assicura un suono autentico e la qualità di uno studio di registrazione, per offrire la più coinvolgente esperienza audio grazie ad un profilo migliorato, parole e note alte ancora più definite per musica, giochi, film e video. Ascoltare musica ad alto volume diventa più semplice e, attraverso Sense™ 4+, HTC One™ X+ introduce la nuova funzione Tap and Go, che consente di collegare lo smartphone e la propria musica agli altoparlanti Beats[3], semplicemente premendo un tasto.

HTC One™ X+ catturerà inoltre i grandi appassionati di cinema e non, grazie all’accesso esclusivo a migliaia di film attraverso HTC Watch 2.0. Un altro vantaggio di Sense™ 4+ consiste poi nell’introduzione di un hub per i video, grazie a cui per la prima volta si avrà la possibilità di conservarli tutti in un unico spazio.

 

Configurazione facile

Una nuova caratteristica di HTC One™ X+ è Inizializzazione HTC: un nuovo servizio web che, attraverso un Web browser desktop, guida facilmente l’utente nella fase di configurazione e personalizzazione. Progettato per migliorare l’esperienza di configurazione iniziale del telefono, questa nuova funzione consente agli utenti di ottenere da subito il massimo dal proprio telefono. Premendo un pulsante, il telefono rifletterà le impostazioni e le app scelte nel web. Per maggiori informazioni visitate il sito start.htc.com.

 

Disponibiltà

HTC One™ X+ sarà disponibile in Europa e Nord Asia a partire da Ottobre e in Sud Asia a partire da Novembre 2012. Per la disponibilità di HTC One™ X+ in Nord America seguirà un’altra comunicazione. L’inizio del rilascio dell’aggiornamento ad Android Jelly Bean con HTC Sense™ 4+ per HTC One S e HTC One X è previsto per Ottobre.

About HTC

Fondata nel 1997, HTC Corporation (HTC) ha immesso sul mercato molti dispositivi mobili innovativi e vincitori di premi. Mettendo le persone al centro di qualsiasi cosa realizzi, HTC si è spinta oltre i confini del design e della tecnologia per creare esperienze innovative e personali per gli utenti di tutto il mondo. La gamma di prodotti HTC include smartphone e tablet che integrano HTC Sense®, un’interfaccia grafica e stratificata che ha ampiamente migliorato l’esperienza utente.  HTC è quotata alla borsa di Taiwan con il titolo 2498. Per maggiori informazioni, vistate il sito www.htc.com

 

Loading...
  • deluso

    Il mio htc one x comprato questa estate é già vecchio! Ma stiamo scherzando?

    • jennenz

      No, è il mercato. Mica c’è tanto da sorprendersi…XD

    • cuccuruccu

      Ma ti fai di queste paranoie? Ma stai scherzando? Vecchio? No, funziona ancora benissimo e difficilmente noterai differenza da ora fino a quando saranno vecchi veramente (minimo 2 anni ma direi tranquillamente 3) fra il tuo e questo X+. I telefoni vecchi iniziano ad essere quelli della fascia “nexus s”. Ancora usabili e buoni sia chiaro ma iniziano a mostrare tutti i loro limiti.

    • ideosforme

      Macché vecchio…anch’io ce l’ho e va benissimo… sarebbe solo uno sfizio avere l’upgrade, ma non perché il one x sia vecchio…anzi, io lo trovo giovanissimo….

    • Cosa dovrebbero fare, aspettare a lanciarlo perchè TU hai comprato one X in estate?

  • Viespo

    Ottimo smartphone,avrei osato una 2500 come batteria…

  • cuccuruccu

    1.7GHz? Non so come si comporta la Sense, se appesantisce Android o meno, ma penso di si. Il sistema non avrà certo 1GB di memoria disponibile, ma penso starà sui 750-800MB. Ma a parte questi 2 fattori, ho usato ogni tanto il mio Nexus 7 a quella frequenza (sempre un tegra3 ma con android liscio e 970MB di ram disponibile) ed è un vero fulmine. Questo ONE X+ sarà sicuramente una gran bella bestiola, specie se messo a punto a dovere con qualche bella custom rom leggera e veloce.

    • ideosforme

      Quoto

    • Guildamx

      La Sense, prevedibilmente, appesantisce il sistema. Ma solo perché è un ambiente molto ricco di funzionalità che le versioni vanilla di android non hanno. Una volta installate tutte le app ad un Nexus (dico per esempio) in modo da avere le medesime funzionalità di una Sense “pulita”, le prestazioni sono assolutamente paragonabili ed anzi forse addirittura a vantaggio dei telefoni HTC.

    • il_pibe

      la CPU di HTC non è la stessa CPU del nexus 7… Se non erro quella del N7 è una variante + economica e con prestazioni diverse, a prescindere dal clock.
      Il vero problema di One X, oltre ad una manchevole forma pubblicitaria di qualsiasi natura, era la batteria, un la navigazione web soprattutto con flashplayer attivo e qualche difetto sulla sense (crash). Questi problemi sembrerebbero essere stati risolti già sull’attuale One X, per qui questa variante ha tutte la carte in regola per fare bene.
      Per riuscire nell’impresa HTC DEVE FARE PUBBLICITA’!!! Deve farsi conoscere, molti non conoscono neanche HTC e tutti quelli che ceracno soluzioni HW (includendo anche i materiali) e SW curate nei dettagli (quindi potenziali clienti Apple) possono trovare in HTC piacevoli sorprese!

      Ottimo per HTC sarebbe sponsorizzare qualcosa di importante e magari entrare in un film o un telefilm americano…

      • cuccuruccu

        Tante volte il ONE X non lo vedo nemmeno citato fra i top di gamma… eppure non ha nulla da invidiare al publicizzatissimo GS3, comunque ottimo terminale anche lui.L’N7 ha il T30L, versione con clock “basso” a 1,2GHz, 1,3 in caso di un singolo core attivo. Poi non so se i tegra 3 si differenziano anche per altro, forse la GPU?
        In ogni caso come per qualsiasi CPU ci sono quelle uscite bene ma che per questioni di quantità di prodotto e di richiesta di mercato finiscono marchiate come economiche (chi ricorda i Celeron 300A?) ma che a tutti gli effetti sono pari a quelle marchiate “lusso” o “medio” (3 sono le versioni del tegra3). Io dopo varie prove sono giunto alla conclusone che nel mio N7 ho un tegra3 quasi lusso. opera bene a 1,6GHz di cpu e 600MHz di gpu. Certo, scalda un pò con i giochi ma mai a livelli di “spegni perchè brucia”. Regge anche a 1,8GHz ma non garantisce stabilità. Normalmente lo tengo a 1,4GHz/512MHz per avere un buon compromesso con la durata della batteria (che se la ciuccia comunque quasi tutta il display)

      • freno

        Per cui…non per QUI…. ;)

    • fsefsef

      la sense occupa circa 550mb, e tutti i mb usabili sono 976, quindi 426liberi, il gioco più pesante è nova 3 che ne usa al massimo 200, come vedi 2gb non serveno a niente.

  • Stefano Massara

    1gb di ram ormai è poco.. io la riempo spesso su galaxy nexus.. soprattutto quando non faccio caso a chiudere tutti i programmi che apro..

    • lorenzo buffa

      purtroppo è vero… pfui

      • AmericanboyHamilton

        Non potevo che trovarti su un forum di android:-)

    • ideosforme

      Ma per favore… Se parli così significa proprio che non sai come funziona Android…

    • the_m

      …forse non ti sei accorto che li chiude da solo i programmi quando gli serve RAM? e che chiuderli a mano peggiora le prestazioni anzichè migliorarle? :D

  • doctorj

    Finche’ faranno batterie ridicole non avranno chanse!

    • ideosforme

      Prova con quella dell’auto, è un po’ scomoda ma dura mooolto di più…

    • cuccuruccu

      E’ vero. Sotto questo aspetto non si salva nessun produttore, dalla Apple a ZTE.

  • ideosforme

    Ecco accontentati i “nostradamus” che prevedevano una batteria invariata… Ora ditene un’altra su…

    Questo one x+ è pauroso!!

  • Pingback: HTC One X+ annunciato ufficialmente: da Novembre in Europa | Notizie, guide e news quotidiane!()

  • Pingback: HTC: Android 4.1 Jelly Bean per One X e One S da Ottobre – Androidiani | Androidiani.com()

  • il_pibe

    …dal numero di post si capisce che HTC deve ricostruire la propria immagine… quando si parla di samsung si sparla per ore… spesso sul niente! Quando si parla di HTC si fanno solo parole superficiali… a cominciare da questo forum… che non si è minimamente degnato di riportare questa notizia che sta circolando, almeno come rumor, da almeno 2 gg. Non ho mai capito il servilismo verso alcuni marchi (Apple e Samsung)… un appassionato dovrebbe essere tale a prescindere dal marchio, la tecnologia non ha un padrone!

    • Paolo

      Sicuramente di pubblicità ne ha avuta a sufficenza, negativa, ma ne ha avuta, se un prodotto è veramente valido, si vende comunque, anche senza pubblicita.

      • il_pibe

        stai scherzando vero?
        Hai provato OneS? un telefono eccellente… tra l’altro delle stesse dimensioni di iphone 5 ma decisamente più bello! Eppure l’utente medio non lo conosce… con gli occhi bendati acquista samsung!

        Con questo non dico che samsung non faccia apparecchi validi… tutt’altro! Ma non è neanche priva di difetti o non criticabile…
        La verità è che samsung fa una pubblicità totale su qualsiasi media… e oggi per vendere devi fare così! Semplicemente perché il bacino di utenza si è ampliato talmente tanto che l’utilizzatore medio di uno smartphone non è un appassionato di tecnologia ma solo un consumatore. Non è una colpa di samsung vendere o creare interesse attorno ai propri prodotti… il problema è di HTC che non sa “leggere” il mercato come dovrebbe.

        Pubblicità negativa?? Certo ne ha avuta… ma molta immotivata! Anche le altre case hanno i punti deboli… però spesso non si vedono con quell’ottimo prosciutto sugli occhi!!

        • Non posso che quotare ogni tua singola parola. Ma vuoi mettere che gli HTC serie One non caricano “bene” il sito de La Repubblica…robe da non credere, hanno distrutto e ripeto DISTRUTTO la Serie One, che per carità di difetti ne hanno e dispiace perché sono errori quasi banali che si potevano prevedere, e hanno amplificato a dismisura con un tifo quasi da stadio l’ottimo S3, che sinceramente non aveva bisogno di queste spinte da parte dei vari blog.

  • Pingback: HTC One X+ annunciato ufficialmente: da Novembre in Europa [UPDATE] | Notizie, guide e news quotidiane!()

  • Marco Negri

    2gb di ram slot micro sd e batteria removibile no. Forse non hanno imparato dagli errori peggio per loro

    • il_pibe

      ha 64 gb di memoria!! dai ragazzi non siamo fanatici… la batteria removibile è una cosa che interessa una parte piccolissima della popolazione… e i 2 gb di ram in questo momento nn sono necessari… non dico inutili…ma non comprare oggi un telefono perchè non ha 2 gb di ram… mi sembra una provocazione!

    • Ikaro

      hai ragione HTC ancora non lo CAPISCI che alla gente interessa poco se usi materiali NON ottimi di più, se spendi tempo e denaro nel design (ma che ti frega), se fai un’interfaccia, la sense, migliore delle altre e, per certi aspetti anche (per funzionalità e veste grafica) di android “pulito”… l’importante è fare un padellone RIGOROSAMENTE di plastica UGUALE A TUTTI gli altri della tua marca (così non spendi NIENTE) pompi l’ha che è una meraviglia (così almeno riesce ad andare avanti con l’inutile rom che non fà altro che appesantire)… e POI fai una supercampagna pubblicitaria mi RACCOMANDO: mettici “designed for humans”, altrimenti la gente non lo capisce (può pensare che è fatto per gli animali :D)

      P.S: quel + levalo, fà molto più scena PLUS

  • Andrea Casarini

    Era la vecchia Sense 2.xx che appesantiva molto. Quella che c’è sul One S è SOLAMENTE una figata… è una Sense che è stata riprogrammata in modo molto ottimizzato, e con CPU che spingono rende troppo bene… 64GB rendono OBIETTIVAMENTE inutili uno slot MicroSD!

    Se H3G italia lo mette a listino con una offerta simil SGS3… fra qualche mese lo compro eccome!

  • Ikaro

    ahahahaha MA BRAVI levate i commenti che dicono qualcosa contro samsung (senza offese di nessuna sorta) spero che almeno vi paghino e che non siate dei fanboy… vabbè dai fate i grandi con l’OS aperto ma il cervello lo avete al MEDIOEVO belli miei… se prima non mi stavate simpatici ORA MI AVETE DIMOSTRATO di non essere diversi dai fanboy della mela che tanto prendete per i fondelli …. E MI RACCOMANDO LEVATE ANCHE QUESTO COMMENTO ;)

    • Loris

      Ma se di commenti contro la samsung se ne leggono un casino,probabilmente è stato un errore del sistema,riscrivilo.

  • GCamp

    Un telefono senza senso. Dovevano come minimo aumentare la ram a 2 Gb, mettere un processore S4 Pro, implementare la memoria dinamica come su S3 e, perché no, aggiungere lo slot micro sd. Così è soltanto un clone di One X in puro stile HTC. Poi si meravigliano se stanno affondando sempre più…

  • Silverfox

    Secondo me e’un colpo basso di HTC nei confronti di chi ha pagato. Il one X 600 euro
    Trovarsi un top di gamma vecchio dopo solo pochi mesi….
    E’ assurdo

  • Boston George

    Ma secondo voi potrei mettere fra un mese la batteria del one x+? Visto che la mugen tace renderebbe il mio onex perfetto, xké poi con una rom il resto sisistema, se fossero necessari 1,7ghz……………………….