HTC presenta i nuovi U19e e Desire 19+: saranno quelli giusti per ripartire?

11 Giugno 2019Nessun commento

L'azienda taiwanese ha presentato oggi due nuovi smartphone: uno per la fascia media, con Snapdragon 710 e display OLED, ed il secondo per la fascia medio-bassa del mercato, con processore MediaTek e tripla fotocamera posteriore.

Nonostante una situazione economica in grave crisi, HTC prova a ripartire presentando due nuovi dispositivi che vanno ad inserirsi in porzioni di mercato decisamente affollate, ad un prezzo non proprio concorrenziale.

Nel dettaglio, HTC U19e si presenta con un design non proprio all’ultima tendenza a causa della doppia cornice piuttosto spessa presente sopra e sotto allo schermo. Il display è un OLED da 6″ con risoluzione FHD+, con rapporto di forma 18:9 e supporto HDR10, ovviamente senza notch. Sotto alla scocca troviamo un processore Snapdragon 710 unito a 6GB di RAM di tipo DDR4X e 128 GB di memoria interna espandibili ed una batteria da ben 3930mAh con supporto Quickcharge 4.0.

La fotocamera posteriore è doppia con un sensore principale da 12 megapixel f/1.8 con stabilizzazione digitale e messa a fuoco a rilevamento di fase ed un teleobiettivo da 20 megapixel f/2.6 per lo zoom ottico 2x e l’effeto di profondità. Anche sulla parte frontale troviamo una doppia configurazione della cam, con un sensore principale da 24MP con apertura f/2.0 unito ad un secondario da 2MP per l’effetto bokeh digitale e lo sblocco con rilevamento dell’iride.

Il resto delle specifiche comprendono una connettività completa, Android 9 Pie con HTC Sense, speaker stereo BoomSound ed un prezzo di lancio, per il mercato taiwanese, di 14.900 TWD$ (circa 420€).

Il secondo dispositivo, HTC Desire 19+, va ad inserirsi in una fascia più bassa del mercato, e presenterà un display IPS da 6,2″ HD+ in rapporto 19:9 e notch a goccia, processore MediaTek Helio P35 unito a 4GB/6GB di RAM e 64GB/128GB di memoria interna espandibile, batteria da 3850 mAh ed una tripla configurazione della fotocamera posteriore, con sensore principale da 13MP f/1.85, un secondario da 8MP grandangolare ed un terzo da 5MP per l’effetto bokeh. Come il precedento dispositivo, sarà dotato, infine, di Android 9 Pie con HTC Sense ed una connettività completa.

Questo smartphone sarà disponibile in due varianti al prezzo, sempre per il mercato taiwanese, di circa 280€ per la versione da 4GB e 310€ per la variante da 6GB. Al momento, per entrambi i dispositivi, non si hanno notizie riguardo alla commercializzazione nel nostro paese ma, speriamo, possano aiutare HTC a risollevarsi.

 

 

Loading...
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com