HTC: ricavi in calo anche nel mese di Ottobre

7 novembre 201236 commenti

Continua il trend negativo per HTC. L'azienda taiwanese ha infatti annunciato i dati di vendita relativi ad Ottobre 2012 che mettono in evidenza un calo di ben il 61% rispetto allo stesso mese del 2011, con introiti scesi da 1.5 miliardi di dollari a 588 milioni: il peggior risultato registrato quest'anno.

Ad oggi HTC si aspetta di incassare 2.05 miliardi entro la fine dell’anno, ma è tutto da vedere se riuscirà a raggiungere effettivamente tale obiettivo. Una speranza comunque ancora c’è, e potrebbe essere rappresentata dal lancio dei nuovi Windows Phone 8X, 8S e One X+: staremo a vedere.

Loading...
  • Peccato, mi dispiace per l’ HTC

  • Fabio Albieri

    S-On inviolabile su One X, aggiornamenti più lenti di Samsung, nonostante il costo astronomico. Si raccoglie ciò che si semina, per quanto mi riguarda. E lo dico da innamorato perso del mio OneX bianco.

  • ideosforme

    Pezzo di storia di Android, speriamo resista…

  • iose

    Davvero un peccato per l azienda che è. Dovrebbe attuare una nuova politica di vendita. Ridurre l uscita di tutti questi smartphone a mò di panetteria, concentrarsi su alcuni davvero performanti e seguirli negli aggiornamenti..felice di possedere un incredible s.

  • Abrax

    Stanno facendo terra bruciata, cellulari non passano in garanzia perxhe trivano ogni tipo di scusa, su i peodotti di punta non si può fare s-off, la gente sblocca tramite sito htc e poi la prende in polpetta. Che volete anzi ci sono peresone che continuano a comprare htc e si rebdono conto solo dopo di aver fatto una cavolata, wify ballerino, display con le onde

    • ideosforme

      Ecco il disfattista…

      • daniele

        anche io… ho mandato un sensation con garanzia EUROPEA in assistenza circa un mese fa per il display che nn andava piu,dicendomi poi che mi era caduto e nn si puo aggiustare, se le inventano tutte! a me nn è mai caduto si è bruciato da solo lo schermo

    • marco

      Devo dire che sono d’accordo: ho avuto un problema con l’assistenza con un one x, e mi sono pentito di averlo spedito (tutto questo perché era sbloccato). ora mi tengo stretto il mio sensation, ma in vista di un telefono nuovo non so se continuerei con HTC.

  • Ugo

    I meglio costruiti, i piu piacevoli da utilizzare (la sense non ha rivali) ma i meno pubblicizzati… del resto la maturità del mercato si qualifica con il numero di iPhone venduti.

    • Giuseppe

      che vuol dire quello che hai scritto? “la maturità del mercato si qualifica con il numero di iPhone venduti” fammi capire se sei più maturo tu che pensi queste cose.

      • Ugo

        Vuol dire che i numeri di apple poco o nulla hanno a che fare con l’effettivo valore del prodotto. che è ottimo ma ha anche tanti punti deboli… xó è fico. quindi vende. avete fatto caso ai telefoni degli under 18? sono esperte di ios le 15 enni con il 5 il giorno dopo l’uscita? sotto i 18 se non hai la mela in tasca manco ti salutano…

        • Lupus

          Che discorsi sono? I diciottenni segupno le mode perché i genitori gli danno i soldi per farlo. Non credo che ce ne siano tanti come me che al liceo vendevo le versioni di latino ai compagni di classe per comprare l n95 nokia, se avessi chiesto 600 euro a mio padre per un telefono mi avrebbe preso a calci nel c**o. Ora le madri considerano un vezzo il fatto che le figlie non vogliano un telefono che non sia apple, e tanti genitori che conosco considerano una cosa furba la pretesa dei figli di avere l iphone (do ripetizioni di latino ai liceali, i genitori mi chiedono consulenze sulla necessità di telefoni così costosi. E io rispondo sempre “lasci perdere, gli compri un android”)

          Per un folto numero di imbecilli che seguono le mode ce ne sono tanti altri che si documentano e scelgono in base alle loro finanze e necessità. La vera rovina sono gli imprenditori e gli uomini d affari che vanno in giro con l iphone perché li fa sentire socialmente elevati e moderni, e la schiera di persone meno stipendiate di loro che per imitazione comprano l iphone.

          • ugo

            lupus da dove scrivi? da Foppolo o da Mesoraca? vai nelle grandi città… Milano, Roma, Bologna; Napoli….guardati intorno e ti accorgerai che i pischelli se ne sbattono dei tuoi consigli… i grandi numeri si fanno anche così….

  • Salvatore

    Io sono Innamorato di HTC….attualmente ho un HTC Sensation, e mi trovo benissimo. E ben presto, almeno spero; quando il mio porcellino sarà pieno comprerò un HTC One X.

    • Doktorpopeye

      Ke affarone!

      • ideosforme

        Ci puoi Kontare! …

        • Salvatore

          X me HTC vuol dire classe… Caratteristiche del terminale stupende con un design favoloso… Altro che Samsung che fa tt terminali uguali

          • ideosforme

            Ti capisco…lo dico da sempre…

          • Doktorpopeye

            Xkè esce sempre sta samsung in mezzo..a pari prezzo preferisco il nuovo nexus

          • Fabrizio

            un bel htc nexus sarebbe la perfezione..magari con il design splendido del one x+..

    • daniele

      dove hai comprato il sensation??

  • FE4R

    Peccato….mi dispiace…..ha fatto la storia…ma compratevi un HTC e diventate “azionisti” !! Piangere non riporta in vetta l azienda. Io supporto samsung da tv, svariati smartphone e tab.

  • Madhound

    beh c’era da aspettarselo… HTC ormai è diventato un prodotto per intenditori visto che per tutti ormai IOS vs ANDROID significa Apple vs Samsung (e tutto sto casino sui processi fa una pubblicità spaventosa a Samsung, che passa sempre come la casa che produce il libero android e che viene perseguitata dal gigante cattivo Apple)…
    e tra i prodotti per intenditori deve battere la concorrenza spietata di LG e Sony

    se a questo aggiungete che non fa pubblicità a mezzo televisivo, radiofonico, mass mediatico, ma praticamente affida tutte le news ai blog e al suo sito
    che (almeno in italia) i prodotti appena usciti non si trovano nei negozi fisici ma solo online (è uno scandalo che il desire X un prodotto che è bellissimo ed economico, e che quindi commercialmente potrebbe fare il mazzo a tutte le altre case, si trovi solo su expansys)
    che vengono prodotti TROPPI modelli con diffusioni a macchia di leopardo (guardatevi l’elenco dei modelli di HTC, poi quelli diffusi solamente in asia e solamente in america e poi quelli in Europa), e che pertanto è difficilissimo fare degli aggiornamenti seri e costanti dei modelli del 2011
    che molti modelli si fanno concorrenza tra di loro (Sensation-Evo-Desire HD-Incredible S nel 2011, Evo 4g-Rezound-One X-One S nel 2012, per non parlare della completa inutilità del One V di fronte al Desire X)
    che ogni “famiglia” di telefoni è composta da 4-5 modelli (Sensation-Evo-Desire(2011)-One)

    HTC dovrebbe licenziare il suo Ceo e il responsabile marketing e assumere qualcuno che sia in grado di promuovere una politica di valorizzazione del marchio… la qualità del prodotto è indiscussa (penso che comprerò HTC a vita perchè il mio Evo 3D è fantastico), se si riuscisse a valorizzare il marchio e l’aggiornamento, aumentando la tenuta del valore del telefono HTC sarebbe leader mondiale (guardate Samsung: esce l’SIII a 600€ e l’SII si vende tranquillamente a 400 e rotti, con HTC esce il One X a 600€ e adesso un Sensation XE non vale la pena di comprarlo per più di 300€)

    • ideosforme

      Bel post, complimenti.

    • Ugo

      Ti quoto in tutto

    • ciccio 21

      Sono d’accordo in tutto!

  • ciccio 21

    io adoro HTC,il mio primo HTC ( One X).l’ ho sempre visto come un marchio diverso dalla media, e la sense è bellissima…ma non posso negare che tutti questi rallentamenti per gli aggiornamenti mi fa un po stancare sto rimanendo deluso e spero che ci sia un buon motivo perché non voglio arrivare alla scelta di cambiare marchio, perché merita tanto per la bellezza e la qualità dei suoi terminali. Far uscire nuovi terminali non risolve la crisi di vendite secondo me, bisogna appunto valorizzare il prodotto di punta magari con gli aggiornamenti prontemente disponibili senza attendere una vita,ma soprattutto valorizzarlo con un bel po di pubblicità,e Samsung purtroppo fa veramente scuola su questo…sto s3 ne ho la nausea! Per questo forse la gente cambia strada e non vorrei arrivare a questo…spero davvero che si svegli!

    • ugo

      La pubblicità non è il nocciolo del problema…ancor meno i problemi di modding che riguardano una percentuale veramente residuale della clientela. Avete mai visto la pubblicità della Ferrari? che numeri fanno le elaborazioni x quei motori?? Ho htc dai tempi del diamond ma ho usato anche iphone, galaxy nexus ed s2 … sulle prestazioni assolute potremmo litigare mesi ma non sono quelle che ti assicurano una fetta significativa del mercato. htc ha potenzialità hardware e software che nessun’altra casa ha. Materiali, cura costruttiva, personalizzazione con la sense che davvero è un plus che solo quelli che l’hanno provata conoscono e apprezzano e che rende il device piacevole e facile da usare x una fetta larghissima di potenziali acquirenti. htc ha commesso errori strategici commercializzando troppi prodotti. Android e i suoi aggiornamenti costituiscono un os che nessun produttore può ignorare… ovvio che se il terminale è affinato e personalizzato affinamento e personalizzazione devono di volta in volta essere adattati agli aggiornamenti il che complica le cose. Problemi che non puoi risolvere se hai in catalogo 20 modelli diversi e aggiornando con tempi biblici solo i top di gamma finirai x creare delusione in coloro che acquistano e pagano oggi un device che dopo sei mesi si apprende non verrà mai aggiornato. La distribuzione poi è una vera tragedia. condivido quanto scritto sopra sul desire x… davvero incredibile. SENSE sempre affinata e migliorata, meno modelli, aggiornamenti tempestivi x tutti, miglior distribuzione, mantenere al top qualità costruttiva e design… sono convinto che questa sia la strada.

      • fabio

        I dati parlano chiaro…gli smartphone che vendono di + sono mela marcia e samsung e sono quelli che fanno + pubblicita’ do altri.Lascia stare la ferrari che e’ un marchio unico al mondo e che e’ nata in altri tempi dove la fama valeva + di qualsiasi pubblicita’ !!!

  • DyuHo

    Io dopo svariati HTC sono passato a malincuore a Samsung dopo il disastroso Nexus One, terminale con svariati problemi HW noti, il primo su tutti il touchscreen che non rispondeva correttamente, ignorati VERGOGNOSAMENTE da HTC e mai realmente risolti. Dopo quello ho avuto Galaxy S,S2 ed S3 terminali sicuramente plasticosi ma di problemi HW neanche l’ombra. Peccato poteva essere HTC il riferimento Android, ma hanno perso il treno…

  • Nicolas

    È il terzo HTC che compro.. prima l’ Hd2 poi il desire e adesso il one s.. dopo aver provato LG Samsung Sony e Motorola nn cambierei marchio neanche x sogno.. l’interfaccia sense da sola vale tutti i soldi spesi x il telefono xke fa vedere quanto HTC si impegni x personalizzare davvero i propri dispositivi a differenza degli altri.. Ma l’azienda sbaglia completamente politica di marketing.. e in un mondo dove la maggior parte della gente nncapisce un tubo di smartphone e sceglie solo in base a quello che sente dire in giro è normale che senza un’ottima pubblicità nn si riesce piu a vendere niente..

  • andy

    K poi se nn ricordo male il primooooo cellulare al mondo con os android è stato proprio un htc ahahah però preferisco samsung…ne avevo uno 10 anni fa con l’illum blu e con l’antenna k saliva sola appena aprivi la clip…bianco perla…stupendooooo <3 sempre avuto samsung,e x me il migliore….iphone buuuuu …ho i soldi per comprarlo ma k me ne faccio? Il 95 % della gente k ne acquista uno nemmeno ne conosce le potenzialità e nemmeno cosa ci puó fare,è fico e punto hahaha….i motorola sempre mi hanno deluso,quello k meno il razr sottile usxito 6 anni fa…secondo me ancora molto elegante…sony buono nella media….infatti ne ho uno adesso…e aspetto k fra 10 gg mi arriva il note2 …una bomba di telefono! Se qlc qui ce l'ha mi dica k gli pare…

  • Marco

    per i meno giovani come mè htc non ha fatto solo la storia di android ma ha fatto la storia della telefonia nel campo degli smatphone, agli albori erano Mteor,tytn, tytn II i 3300, 3600, touch,touch dual, cruise, e chi più ne metta, non aveva concorrenti con WM il mercato era al 90% di htc, poi è arrivato android e la concorrenza e htc pur producendo ottimi terminali è stata surclassata da altri marchi, vuoi per la distribuzione lenta e sporadica dei nuovi prodotti vuoi per la pessima assistenza che faticava a riconoscere difetti anche gravi, e la difficoltà nel modding che non è mai stata semplice con gli htc hanno portato gli utenti a preferire altri marchi, anche se devo ammettere che htc ha quasi sempre prodotto terminali di classe, vedi one x che anche ora per mè è il più bello in assoluto, ma nonostante tutto htc continua con la sua politica di boot bloccati, di assistenza non adeguata, di ritardi nella distribuzione di nuovi prodotti ed i risultati si vedono

    • Lupus

      Non sei tanto vecchio! Il p3600 l ho avuto anche io!

  • takatsuki1982

    Questo e’ cio’ che si merita HTC. La sua politica di abbandonare gli aggiornamenti su dispositivi anche recenti ha fatto terra bruciata intorno a se. Comprai 3 anni fa HTC DESIRE smartphone di punta HTC ricevuto subito dopo l’uscita FROYO fu subito snobbato dagli aggiornamenti successivi. Cavolo mi era costato 500€ e gia’ dopo 3 mesi era stato abbandonato!!!! Cosi la clientela anche affezionata scappa!!!

  • fabio

    ma..se non fanno una razzo di pubblicita come pensano di vendere i loro costosi prodotti anche sr di ottima qualita’