Huawei raggiunge Apple: strapotere del P8 Lite

2 Marzo 201744 commenti

Huawei ha conquistato un'importanza che, fino a poco tempo fa, era impensabile per molti. A tale riguardo, le statistiche deducibili dall'ultima ricerca di comScore fanno luce sulle tendenze di un mercato italiano che, in questi sei mesi, si è distinto per conferme ed alcune sorprese.

Huawei non smette di stupire

Per cominciare, diminuisce il peso dei feature phone vecchio stile che, a fronte di una quota di mercato pari al 73% per i moderni smartphone, devono accontentarsi di un modesto 27%.

Focalizzandoci ora sui principali sistemi operativi in ambito mobile, Android conferma il suo predominio grazie ad un ragguardevole 71.6%; in seconda posizione troviamo iOS con il 19.2%; meno positivi i risultati di Windows Phone e BlackBerry OS che ammontano, rispettivamente, al 7.7% ed allo 0.3%.

Huawei raggiunge Apple strapotere del P8 Lite (1)

I dati più interessanti arrivano adesso, considerando i market share dei produttori più in voga del momento: Samsung mantiene saldamente il primo posto con il 29%; in seconda posizione, Apple è costretta a condividere il palco del 22% insieme a Huawei che, soprattutto grazie all’amatissimo P8 Lite, è riuscito a crescere in maniera esponenziale; con percentuali decisamente più contenute seguono LG, Google, Nokia, Alcatel, Sony, HTC e Motorola (più altri brand minori).

Huawei raggiunge Apple strapotere del P8 Lite (2)

Detto questo, cosa ne pensate dei traguardi che, in così breve tempo, Huawei ha conseguito?

Loading...
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com