Huawei Mate 8, disponibili i primi risultati dei benchmark test

27 Novembre 20158 commenti

Proviamo per un secondo a uscire dal tunnel delle offerte per il black friday e pensiamo piuttosto al prossimo flagship di Huawei, Mate 8, che proprio oggi è stato protagonista di alcuni test. Andiamo a vedere quali risultati ha ottenuto.

Il nuovo smartphone di Huawei, appena finito nelle mani di un fortunato utente, è stato subito messo alla prova per verificare le prestazioni del nuovo SoC Kirin 950 (quattro core cortex A72 + quattro core cortex A53, FinFET 16nm) con GPU Mali T880.

Il primo risultato è di addirittura 92000 punti, persino superiore a quello raggiunto da Samsung Galaxy S6 con il suo processore Exynos 7420, che al momento è considerato il più performante sul mercato Android.

Passando al reparto grafico con i test effettuati mediante GFXBench e PCMark, i punteggi raggiunti in questo caso sono alti, ma non altissimi.

Per quanto riguarda GFXBench, i risultati deludono, in quanto con i suoi 17FPS nel Manhattan Offscreen e i 38FPS nel Tyrannosaurus offscreen Mate 8 si è dimostrato inferiore anche allo Snapdragon 810.

La questione cambia radicalmente se passiamo la parola a 3DMark, dove con i suoi 18051 punti, Huawei Mate 8 riesce a tenere testa ad iPhone 6S, lo smartphone con la GPU (attualmente) più prestante.

Nella giornata di ieri è stato anche reso disponibile un video, accompagnato da una lunga serie di immagini, che mostrano Huawei Mate 8 nella sua interezza. Date un’occhiata a questo link!

 

 

 

Loading...
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com