Huawei Mate 8 ufficiale: SoC Kirin 950, display 6″ e batteria da 4000mAh [UPDATE: prezzi di lancio]

26 Novembre 201521 commenti

Poche ore fa è arrivato da Huawei l'annuncio ufficiale riguardo il successore del Mate 7. L'azienda svela infatti il nuovo Mate 8, che porta con sè un hardware rinnovato e nuove interessanti funzionalità.

La prima grossa novità è sicuramente il nuovo processore proprietario HiSilicon Kirin 950 octa-core con teconologia big.LITTLE, il quale promette prestazioni elevate e nello stesso tempo un maggiore risparmio energetico. Il SoC prodotto da Huawei verrà anche affiancato da un coprocessore ausiliario che si occuperà di tutta una serie di funzioni a basso consumo energetico, come i comandi vocali e la gestione del GPS, il tutto corredato da una capiente batteria da 4000 mAh. Di seguito la scheda tecnica:

  • Sistema Operativo: Android 6.0 Marshmallow
  • Schermo: 6” full HD IPS 368ppi
  • CPU: HiSilicon Kirin 950 (4 Cortex-A53, 4 Cortex-A72, GPU Mali T880MP4)
  • Coprocessore i5
  • RAM: 3 o 4 GB
  • Sensore biometrico
  • Storage: 32 / 64 GB espandibile
  • Fotocamera posteriore: Sony IMX298 16 megapixel con f/2.0, OIS, Autofocus laser con phase detection, doppio flash LED e ISP (image signal processing) a 14 Bit per una migliore resa cromatica e nitidezza
  • Fotocamera frontale: 8 megapixel, 1080p
  • Connettività: Wi-Fi, Bluetooth 4.0, LTE Cat.6, NFC
  • Batteria: 4.000 mAh
  • Slot ibrido per seconda SIM o MicroSD
  • Dimensioni: 157.1 x 80.6 x 7.9 mm, peso 185g

Il nuovo phablet cinese avrà quindi un display da 6″ IPS Full HD, 3 o 4 GB di RAM, lettore di impronte digitali e un buon comparto fotografico composto da due sensori Sony rispettivamente da 16 e 8 Megapixel e doppio flash LED a due tonalità.

huawei-mate-8-press-x-3-840x705

A livello software troviamo la nuova Emotion UI 4.0 con Android 6.0 Marshmallow, la quale aggiungerà anche nuove funzioni rispetto ad Android stock. L’interfaccia di Huawei, oltre ad una forte personalizzazione a livello grafico, porterà infatti alcune nuove funzionalità come un rinnovato controllo vocale, un Firewall preposto a far risparmiare energia al dispositivo e una funzione di deframmentazione.

Il dispositivo sarà disponibile in Cina nella prima parte del 2016 nelle colorazioni Champagne Gold, Moonlight Silver, Space Gray e Mocha Brown, mentre in occidente verrà presentato al CES 2016 a Las Vegas, ancora non si hanno notizie sul prezzo.

A primo impatto è sicuramente un device interessante, sarà fondamentale la scelta del prezzo di lancio. Che ve ne pare? Fateci sapere le vostre impressioni nei commenti.

[UPDATE] Tramite Phonearena veniamo a conoscenza dei prezzi di lancio sul mercato cinese, c’è da tenere conto che come sempre in Europa potrebbero essere leggermente più alti.

  • 3GB RAM, 32GB storage: $470 (2,999 yuan / 3,199 yuan, a seconda del tipo di connettività)
  • 4GB RAM, 64GB storage: $580 (3,699 yuan)
  • 4GB RAM, 128GB storage: $690 (4,399 yuan)
  • Versione con speciale Huawei Watch “Monarch” incluso: $1,080 (6,888 yuan)
Loading...
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com