Huawei: nel 2019 saranno lanciati i primi device con tecnologia 5G

10 dicembre 2017Un commento

Come ben sappiamo nei giorni scorsi a Wuzhen si è tenuta la World Internet Conference ed è proprio qui che Huawei ha annunciato che nel 2019 verranno lanciati nuovi device compatibili con la tecnologia 5G.

Durante la conferenza, il CEO Yu Chengdong ha dichiarato che l’azienda sta già lavorando per perfezionare al meglio l’utilizzo e il funzionamento di questa tecnologia, in modo tale da poter offrire un servizio impeccabile alla propria clientela. Salito sul palco Yu Chengdong ha ripercorso un pò gli sviluppi tecnologici a cui abbiamo assistito negli ultimi 20 anni, soffermandosi su come gli smartphone abbiano cambiato la vita delle persone a partire dalle cose più semplici. Sempre in riferimento ai dispositivi portatili, ricordiamo che Huawei ha iniziato da tempo a sviluppare un altro grande progetto, quello dell’Intelligenza Artificiale.

Come abbiamo avuto modo di vedere l’azienda ha fatto passi da gigante su questo fronte riuscendo ad integrare, in modo ottimale, la tecnologia AI sugli ultimi device prodotti divenendo una tra le prime a farlo. Il CEO Huawei lungo tutto il discorso ha ribadito come creda fortemente nel lavoro che l’azienda sta svolgendo e crede, inoltre, che l’avvento del 5G possa migliorare ulteriormente l’integrazione tra device e tecnologia AI. Secondo le dichiarazioni finali il colosso cinese dovrebbe iniziare a presentare i primi prodotti con supporto 5G già dal 2018 mentre per la produzione di device compatibili con tale tecnologia si dovrà aspettare circa la metà del 2019.

Loading...
  • Il che, attraverso la virtualizzazione, dovrebbe abbattere i costi di circa il 40% ,nel continente asiatico e già in via di incremento, mentre per il nostro continente e America compresa, sembra andare molto a rilento.
    Il dato allarmante è che al solito i gestori europei faranno cartello, facendo lievitare i costi per l’adeguamento alla nuova piattaforma…