Huawei P20 ed UMIDIGI Z2: design a confronto

11 giugno 2018Un commento

Non è un segreto che UMIDIGI Z2 sia ispirato all'ultimo lavoro di casa Huawei, però sono davvero così simili? Vediamo quali sono le caratteristiche estetiche che contraddistinguono questi due smartphone.

Come di consueto partiamo dallo schermo, uno dei componenti più importanti in uno smartphone. Da questo punto di vista non ci sono grosse differenze tra i due:

UMIDIGI Z2 ne monta uno grande 6.2 pollici dalla risoluzione di 1080×2246 pixel (rapporto 19:9) con tacca superiore.
Huawei P20 invece ne sfoggia uno leggermente più piccolo, 5.8 pollici e 1080×2244 pixel, anch’esso con tacca ma di dimensioni minori.

La differenza principale risiede nella parte inferiore, come possiamo facilmente notare dal lettore di impronte frontale presente sul prodotto Huawei. UMIDIGI l’ha invece posizionato sul retro per guadagnare punti sullo screen-to-body ratio.

Per quanto riguarda il retro entrambi utilizzano la colorazione gradient twilight tuttavia l’estetica risulta comunque differente dato che Z2 ha un corpo in vetro dai bordi curvi mentre il P20 sfoggia un vetro piano.

Infine UMIDIGI Z2 arriva con installato Android 8.1 stock, mentre Huawei P20 è equipaggiato con EMUI 8.1.

Da oggi è possibile preordinare UMIDIGI Z2 a $249.99; la prevendita durerà fino al 18 Giugno o fino ad esaurimento scorte.

Articolo sponsorizzato da UMIDIGI.

Loading...