Huawei ritarda la produzione dell’Ascend D Quad ad Agosto, la colpa è del processore

27 giugno 20125 commenti

Purtroppo tutti quelli che volevano portarsi questo nuovo gioiello di Huawei in vacanza rimarranno delusi: il responsabile della divisione consumer  Yu Chengdong infatti ha annunciato lo spostamento della produzione dell'Ascend D Quad da questo mese ad Agosto.

La colpa a quanto pare è del tanto pubblicizzato processore proprietario K3V2, Huawei ha affermato che ci sono stati “problemi tecnici“, senza però entrare nel dettaglio. Questo ritardo sicuramente non andrà ad aiutare questo telefono, con il Galaxy S III e l’One X già in circolazione da un pò infatti quando arriverà non offrirà nulla di più rispetto ai concorrenti, non risultando più una novità (ricordiamo tuttavia che Huawei potrebbe offrire il terminale ad un prezzo estremamente interessante).

Appena avremo nuove notizie non mancheremo di informarvi.

Loading...
  • Gimmo

    Peccato. Avrei voluto affiancarlo al mio lg l7.

  • massi mandorino

    Visto il prezzo dell’ascend p1 di oltre 350 euro la vedo dura nel confronto con lg4xhd… già adesso si trova a 499 e per settembre scenderà, questo o lo piazzano a 399 già all’uscita oppure huawei dovrà rimandare la sua ascesa nel mercato europeo… ed a 449 la versione xl con batteria maggiorata

  • simone14000

    Secondo me costerà caro questo ritardo

  • matteo

    Già il P1 a mio avviso viene venduto ad un prezzo troppo alto (360-370 euro) il quad uscirà almeno a 499€ ed oltre ad lg a quel prezzo si.potrà trovare s3 e one x a settembre, mi dispiace x questo device ha delle caratteristiche tecniche intereressanti cominciando proprio dalla CPU proprietaria.

  • Pingback: Huawei ritarda la produzione dell’Ascend D Quad ad Agosto, la colpa è del processore | Mandave()