Huawei Sonic: Android 2.3 e NFC a 150€

22 giugno 20116 commenti
La tecnologia NFC sta ormai spopolando, e i principali produttori si stanno concentrando per portarla sui loro ultimi terminali di fascia alta. Anche Huawei, però, non vuole essere da meno e ha deciso così di implementarla in un dispositivo basato su Android 2.3 Gingerbread, molto conveniente: il Sonic.


  • Spirito_Italiano

    Non avete scritto che il processore sarà da 600 Mhz

    • Alex

      Aggiunto, grazie. :)

    • glonciavir

      600 mhz e ram da 256…
      nn capisco allora le perplessita iniziali di HTC sull’aggiornamneto a android 2.3 per il desire… nn penso che la sense possa “pesare” più di un SO… per cui mi sa proprio che ha fatto solo 1 po di scena per avere tanta pubblicità gratuita!

      …cmq alla fine conta quello che si fa…per cui bene lo stesso!

      • Anonimo

        Errore. La sense pesa MOLTO di più del OS nativo Gingerbread.
        Se hai tempo e voglia vatti a fare una scappata su XDA nella sezione Modding del Desire: vedrai che una ROM con sense pesa intorno ai 200 mega (qualcosa di più quelle mix con la 3.0) mentre una ROM gingebread AOSP (per intenderci Android privo di modifiche grafiche dei produttori dei telefoni) consuma intorno ai 40 mega.Perdonate l’OffTopic.
        Il terminale non sembra male, soprattutto per il prezzo. I produttori dovrebbero cercare di iniziare a fabbricare anche telefoni di fascia medio, medio-bassa per chi non è disposto, o semplicemente non può, spendere molti soldi per uno smartphone.
        Huawei e Samsung mi sembra abbiano capito questo fatto.

  • francesco

    Speriamo che presto arrivi anche in europa

  • Filomena Salernitano

    vorrei comprarlo, va bene anche con usim del gestore 3?