Hugo Barra spera che in futuro arrivi un tablet Android con la qualità costruttiva del One

1 agosto 201336 commenti

A pochi giorni dall’evento Google che ha svelato Android 4.3 ed il nuovo Nexus 7 si continua a parlare molto di tablet Android e sicuramente dopo i poco incoraggianti drop test di quest’ultimo si spera che la qualità costruttiva possa migliorare sensibilmente con i prossimi tablet Android. Lo stesso Hugo Barra, Android’s director of product management, spera che per i prossimi tablet si adotti una qualità costruttiva ai livelli del nuovo HTC One.

Ecco quanto dichiarato da Barra:

“Se si esamina la realizzazione che HTC ha compiuto con lo smartphone One, è pura..Perchè non abbiamo qualcuno che fa la stessa cosa su un tablet? O su dieci tablet?”

La speranza è che i grandi produttori di tablet Android si concentrino maggiormente sulla qualità costruttiva dei propri prodotti seguendo le linee guida poste da HTC con il nuovo One, che seppure non è un tablet riesce a farsi notare su qualsiasi settore del mercato.

Ovviamente HTC potrebbe essere il principale indiziato per poter realizzare un vero e proprio tablet Android con la qualità del One, richiamandone il design, i materiali e la qualità costruttiva.

Purtroppo ancora mancano dettagli in merito e sembra che attualmente il produttore taiwanese non sia minimamente interessato al mercato tablet.

 

355€
HTC One
SU
A SOLI
Loading...
  • Androizer

    ma perchè secondo lui uno per un tablet ci deve spendere uno stipendio???

    • stevecockjobs

      gia’ per il telefonini è cosi’, perchè non farlo anche per i tablet?

      • StriderWhite

        Io più di 400 euro per uno smartphone o un tablet non li metto…

        • Androizer

          ma anche meno di 400€ guarda

          • StriderWhite

            Se li vendessero di tablet validi a meno di 400 volentieri…purtroppo quello che volevo io a meno di quella cifra non l’ho trovato!

    • sgommone

      Perchè scusa l’s3, s4 e compagnia costano meno del One?

  • Pingback: Hugo Barra spera che in futuro arrivi un tablet Android con la qualità costruttiva del One | Crazyworlds()

  • carlomangano

    stiamo scherzando? non è un design adatto ai tablet, mi piacerebbe che assomigliassero sempre di più ai prodotti apple

    vorrei vedere un nexus piccolo quanto l’ipad mini e con un design paragonabile anche a costo di un prezzo di 50 euro più alto.

    i tablet con 200 puntini nei bordi non vanno bene, quello è design che si può adattare solo su smartphone

    • Lele

      Il nuovo nexus 7 non è molto diverso dall’ipad mini nel design, con la differenza che le caratteristiche hardware del nexus sono di ben altro livello, neanche paragonabili a quelle del mini.

    • Luke_Friedman

      Per qualità costruttiva non si intende il design…
      Si intende il metodo di assemblaggio, i materiali di costruzione e la cura con cui è fatto il tutto. Credo che Hugo Boss… Ehhhm, volevo dire, Barra parlasse della scocca unibody in alluminio.

  • Ikaro

    Bo io non ci vedo nulla di così superlativo… Ok è costruttivamente ben fatto ma è un “semplice” blocco di alluminio, già fatto da anni da Apple nei suoi MacBook… Secondo me chi ha fatto il boom costruttivo è stata Sony con, il sempre più dimenticato z, quasi interamente di vetro e per di più impermeabile…

    • Fabry

      infatti l’ifogn 4 non è quasi completamente in vetro, vero?? design innovativo qll dello z….

      • Ikaro

        non capisco… Sei sarcastico? No comunque l’iphone è di vetro per modo di dire :)

        • Luke_Friedman

          Aspettate… Allora, il 5 è in alluminio, il 4/4s in vetro…

        • Fabry

          era per dire che ormai manca giusto il legno tra i materiali con cui si può costruire uno smartphone!!! non diciamo quello è copiato da quell’altro e quello no perché quello di prima era simile e non uguale… ecc ecc… perché ormai nei materiali è diventata una questione di scelte e non di innovazione… il vetro secondo me come quello di xp z e iphon 4 non è una scelta molto azzeccata…. basta una caduta in un qualcosa di anche leggermente spigoloso e il vetro va in frantumi, come il policarbonato che se cade si spacca da qualche parte… l’alluminio si ammacca al massimo!!

          • L’alluminio si deforma e restituisce per intero il colpo all’interno del telefono o del tablet. Il policarbonato quanto meno flette e ritorna il colpo rendendo più “morbido” il colpo per l’interno del device. Al massimo si incide ma quasi mai si spacca se è “policarbonato”. Questo a prescindere dai gusti personali e dai flame su quale materiale sia meglio di un’altro nella costruzione di un device. E’ un semplice comportamento dei materiali.

          • xpy

            Io sono curioso di vedere i nuovi cell in fibra di carbonio

          • Fabry

            dipende certamente anche dalla resistenza dei componenti interni, ma non mi sembra di essere negli anni 50′ quando si usavano le valvole… per distruggere un circuito integrato praticamente saldato alla scocca ce ne vuole!!

          • xpy

            Si ma ilmpolicarbonato 1 euro e ti pigli 10 cover , trova un posto dove cambiare la scocca in alluminio ,

          • Fabry

            si certo e tu smonteresti un telefono da 700 euro per cambiare la cover… che tra l’altro costa minimo 20 euro

  • gaetano liperoti

    E “CHI SENE FREGA” NON LO INSERITE NEL TITOLO?

    • Luke_Friedman

      Però sei entrato.

  • N#O#R#U#L#E#Z#2

    viva l’iphone è superlativo

  • radio

    Io spero di scopare entro la fine della settimana.. fate un articolo su questo…

    • StriderWhite

      XD
      Se ci riesci faccelo sapere!!

  • Dekortez

    Veramente HTC one in quanto a qualità costruttiva fa decisamente cacare. Praticamente un device su 2 ha difetti di assemblaggio, pixel morti, parti non funzionanti e chi più ne ha più ne metta. L’assemblaggio dell’unibody é troppo complesso! Ne é la prova il fatto che é impossibile smontarlo senza danneggiare in qualche sua parte. Ps, ne ho acquistati 2 e entrambi hanno qualche difetto.

    • sgommone

      Vero, molti one visti la complessita del design hanno alcune imperfezioni (cosi come l’iphone5). Nel mio caso ho dell’aria sotto i tasti del volume e sul bordo superiore sotto il jack. Ma di questo si tratta, da a qui a dire che fa cagare ce ne vuole.. i pixel morti e parti non funzionanti ti posso dire che è sfiga tua, gli unici problemi ricorrenti sono come ho detto sono l’aria che si forma in quei punti.
      Ad ogni modo se lo devi smontare lo devi portare per forza da HTC, il macchinario per aprirlo senza fare danni ce l’hanno solo loro (purtroppo!).

      • Dekortez

        Nel forum la pensano diversamente. Addirittura c’è chi ne ha rimandati indietro 2 difettati e il terzo l’ha tenuto per rassegnazione.

      • Dekortez

        Comunque non ho mai detto di aver avuto tutti questi problemi assieme, però entrambi avevano dead pixels, uno dei due poi li ha eliminati tutti con pixel curer, l’altro ne ha ancora un paio. Uno ha un difetto di assemblaggio, l’altro fa un rumore stranissimo quando si attiva la vibrazione.

    • Fabry

      http://www.youtube.com/watch?v=yyfuBhWbhtE non mi sembra impossibile…

      • Dekortez

        Ma sei proprio sveglio te, vero? Hai letto la frase all’inizio del video?

        • Fabry

          io rispondevo al tuo commento! sveglio dovresti essere tu!!!

          • Dekortez

            Mi rispondi con un video la cui premessa é “sfortunatamente durante lo smontaggio abbiamo rotto il touch del dispositivo”?

          • Fabry

            ah giusto… scusa non avevo letto bene la descrizione del video… comunque ci sono altri video in cui fanno vedere dall’inizio come si stacca il display…

  • Pingback: Google Nexus 10 2: possibile uscita entro Ottobre con Android 5.0 … | Android news()

  • Pingback: HTC One vs HTC One Mini: il nostro video confronto | Android news()