I display QHD su smartphone sono inutili, secondo Huawei

9 maggio 2014226 commenti

L'era degli smartphone con display Quad HD (2560x1440) è appena agli inizi, ma tra l'utenza non mancano le perplessità in merito alla reale utilità di una risoluzione simile su uno schermo di ridotte dimensioni e pensato per un utilizzo certamente diverso da quello di un monitor o di una TV: a rincarare la dose pensa Richard Yu, CEO Huawei.

Negli scorsi giorni, il produttore cinese ha infatti presentato il suo nuovo Ascend P7 (qui la nostra anteprima), terminale dotato di display da 5 pollici a risoluzione Full HD. A margine dell’evento, il CEO Richard Yu, intervistato da techradar, ha spiegato le ragioni che hanno portato a questa scelta, in luogo del Quad HD:

Non credo che abbiamo bisogno di display QHD su dispositivi mobili. L’occhio non è in grado di distinguere tra Full HD e Quad HD su uno smartphone. E’ impossibile notare la differenza, dunque è completamente privo di senso.

[..]

Avremmo potuto [dotare il device di display QHD], ma questo avrebbe inciso negativamente sui consumi e non ci avrebbe garantito particolari vantaggi.

[..]

Non è possibile notare la differenza, dunque perchè avremmo dovuto farlo? Credo sia una cosa stupida.

Difficile dare torto al sempre colorito CEO Huawei, anche se siamo sicuri che le sue dichiarazioni sarebbero state di segno opposto se il suo P7 avesse abbracciato il QHD: resta il fatto che al momento un display a tale risoluzione su smartphone sembra più un esercizio di stile che un componente realmente sensato, anche su un top di gamma.

Voi cosa ne pensate?

238€
Huawei Ascend P7
SU
A SOLI
Loading...
  • Mobile Suit Gundam

    La scoperta dell’acqua calda…..sono mesi che questa “verità” è
    conosciuta (almeno da chi si informa) eppure ciò non ha affatto impedito
    ad Oppo – tra poco Samsung & LG ed a ruota gli altri – di investire
    inutilmente risorse in questa “tecnologia” e di propinarla quasi
    forzatamente agli utenti.

    Il problema è che tra poco NON si
    riuscirà a trovare un top di gamma senza questo c*zzo di display QHD,
    neanche a cercarlo col lanternino.

    Se vuoi il FullHD ci si dovrà accontentare dei prodotti di seconda fascia (come è accaduto per i display HD).

    Questo è il modo tipico di procedere delle aziende per “forzare il mercato” e continuare a vendere.

    Comunque non si può che quotare il Sig. Yu: pannelli QHD su smartphone? Assolutamente da idioti

    • italba

      Li hai guardati? Li hai messi a confronto con un fullhd di pari dimensioni? Le tue verità vengono dalle tue esperienze o da articoli di terza mano letti qui e lì? Prima prova, poi parla! Ed in quanto al Sig. Yu: Oste, com’è il tuo vino?

      • Mobile Suit Gundam

        Ti piace fare il bastian contrario di professione, ormai lo so bene.

        Ed i tuoi toni sono sempre pacati e raffinati.

        Ho espresso la mia opinione, stra-abbondantemente condivisa da decine di utenti, come puoi constatare tuo malgrado:

        la tua NON MI INTERESSA

        • italba

          E figurati quanto me ne frega della tua e di quella del tuo gregge.

          • Mobile Suit Gundam

            P.S: dal momento che raccomandi di parlare per “esperienze”, da come ti esprimi e dai pseudoconcetti che cerchi disperatamente di imporre con sconclusionata veemenza lessicale, mi sa che tu ne hai vissute di brutte da bambino…..

          • italba

            Quali sarebbero questi “pseudo” concetti? Non fidarti del sentito dire ma guarda da te? Ti sembra tanto sconvolgente? Mi sa che ti hanno allevato nella dependance di una galera, allora. Ti fidi sempre di quello che ti dicono, povero ciccino, e poi ti preoccupi delle mie eventuali esperienze? Pensa a quelle che stai subendo tu senza che neanche te ne accorgi!

          • Mobile Suit Gundam

            Pseudoconcetti: hai solo sparato a zero senza portare NULLA a sostegno di una opinione (per altro neanche ben formulata).

            Accusi la gente di essere in torto perché (eventualmente) legge articoli SPECIFICI inerenti gli argomenti in oggetto: sei patetico oltre il ridicolo.

            Forse non lo sai ma per farsi una cultura e capire le cose, il mondo, bisogna LEGGERE.

            Mai sentito parlare dell’esistenza dei quotidiani per es.?
            Milioni di persone che ogni giorno si formano un’opinione leggendo i giornali o ascoltando conferenze o simili sono quindi tutti c*glioni e pecoroni secondo te….bravo hai capito tutto.

            Non credo perché non ne avrai mai preso in mano uno in vita tua (o forse hai SFOGLIATO – non letto – la Gazzetta dello Sport, il massimo per il tuo cerebro).

            Quanto alle 2 c*zzate che hai scritto, non meriteresti replica da quanto sei ridicolo: dai dell’ubriaco ad uno che è il CEO di un’azienda enorme a livello mondiale nel settore delle telecomunicazioni e che è il terzo produttore mondiale di dispositivi mobili….

            Questo tizio, sbronzo, con 40 di febbre,delirante ne sa sempre 1.000.000 più di un povero ignorante sparac*zzate che da fiato alla bocca solo per partito preso.

            E a sostegno dwlla mia opinione sul QHD non c’è solo il parere (autorevolessimo che ti piaccia o no) del Sig. Yu ma una serie ben più concreta di EVIDENZE:

            – sono stati pubblicati test & benchmark che dimostrano come l’uso di display QHD comporti lo sperpero di molte più risorse a livello hardware (CPU & GPU) nonché di batteria rispetto ad un FullHD, rendendo il terminale – a parità di SoC – molto più lento e riducendone considerevolmente l’autonomia.

            – il fatto che L’OCCHIO UMANO non possa distinguere risoluzioni maggiori di 350 PPI circa è un dato di FATTO scientifico,arcinoto, e TESTIMONIATO da decine di utenti ANCHE in questo blog.

            Ma tu mi sa che uno smartphone in mano non l’hai mai tenuto. Non sai neanche di cosa stiamo parlando.

            Quanto all'”allevato nella dependance di una galera”, mi spiace deluderti ma io una galera non l’ho mai vista neanche da lontano.

            Anche in questo caso, vista la tua perizia, mi sa invece che parli per esperienza personale….è da quelle parti che hai conosciuto i tuoi compagni di giochi?

          • italba

            Sei alquanto confuso, mi pare. Io non ho espresso assolutamente alcun concetto! Ho solo detto che prima di esprimere TU delle VERITA’ ASSOLUTE dovresti prima sperimentare quello che dici. Tu che leggi tanto, sei stato capace di leggere e capire questo semplice concetto? Ed in quanto allo stimatissimo Sig.Yu sarà pure uno dei maggiori esperti al mondo ma è anche a capo di un’azienda che rischia di essere rimasta la sola senza un telefono con display QHD. Mi permetti di dubitare delle sue parole?

          • Mobile Suit Gundam

            Sei tu il confuso…e sempre più confuso tra l’altro.

            Non intendo proseguire questo scempio,anche perché sto perdendo tempo e già mi dovresti pagre un 100 Euro per la LEZIONE che ti ho dato.

            Faccio solo notare l’ultima delle tante c*zzate che riesci a dire: cit. “…..è anche a capo di un’azienda che rischia di essere rimasta la sola senza un telefono con display QHD”.

            No dico, semmai l’UNICA azienda la mondo che ha commercializzato a tutt’oggi uno smartphone QHD è la cinese Vivo col suo splendido XPlay 3S.

            Huawei rischia di essere RIMASTA la sola senza un telefono QHD?????

            Ancora deve essere commercializzato il modello di Oppo, e poi seguirà la versione “Prime” di S5 e LG G3.

            SONO QUINDI 4 DEVICE IN TUTTO DI CUI 3 (TRE) ANCORA NON IN COMMERCIO!!!!!

            E tu mi vieni a parlare di unuca rimasta senza…..per favore.

            Ma hai un’idea di QUANTE aziende prodruttrici esistono?

            Vedi cosa succede a dare fiato alla bocca senza conoscere le cose? Senza leggere un c*azzo di niente come fai tu?

            Fa un favore a te stesso, risparmiati ulteriori smerdate totali.

            Anche se sei masochista, ripensaci: sei in tempo.

            E con questo CHIUDO, basta rispondere alle tue sciocche provocazioni.

          • italba

            E con questo hai dimostrato la tua squisita educazione e superiore cultura. Allora, diciamo che Huawei è l’unica che ancora non ha ANNUNCIATO un telefono con display QHD e quindi il fatto che il suo CEO va dicendo che non serve a niente lascia il tempo che trova. Contento? Ti sei sfogato? Su, vai a nanna, i bimbi(minkia) buoni a quest’ora dormono…

          • Troll

            ..ma quanto mi stai sul caxxo!!!
            Come dicono in molti: sei veramente un vecchio trollaccio zitellone ed infelice.. miope!

          • italba

            Nomen omen.

          • papalla

            E meno male che ce la prendiamo con i bimbominkia, qua mi sembra che noi over50 siamo in netta maggioranza…
            Ciò detto. Questa storia del QHD-FHD-HD mi sembra (e temo) faccia il paio con la commedia degli schermi 16:9 che hanno soppiantato i 4:3. Sul PC continuo ad usare due 21″ 4:3 a 1600×1200, che sono una pista avanti (visivamemte parlando) ai due 22″ 16:9 da 1600×1050 che ho nel secondo studio. Vorrei comprare altri due 4:3, ma sul mercato non se ne trovano praticamente più a prezzi umani. E questo solo perché il marketing ha deciso che il formato giusto è il 16:9 o 16:10, perché vanno bene per vedere i film. Ma io faccio CAD, e i film me li vedo in TV. Finirà nello stesso modo per gli smartph, ci dovremo tenere i QHD perché hanno deciso così, in barba ad ogni cinsiderazione su cinsumi, risorse etc. Non credo che sia né la prima né l’ultima delle str..te che ci costringono ad ingoiare, mentre ciascuno di noi preferirebbe avere altre feature più utili. Ben venga un produttore che rinuncia (per ora) a inseguire questa particolare str..ta a favire di altri comparti. A me sembra, per esempio, che una front camera come quella del P7 sia una buona idea, dal punto di vista delle necessità di selfies che la gente ha scoperto di avere. Sicuramente saranno in molti ad esserne soddisfatti, più di quanti potranno essere soddisfatti del passaggio da FHD a QHD. Poi tra un po’ di tempo vedremo quale sarà la reale deriva del mercato. E comunque io ce l’ho più lungo :)

          • papalla

            P.S. Italba non sto rispondendo a te in particolare, mi sono agganciato qui solo per posizione

          • italba

            I “GGiovani” si spera che abbiano di meglio da fare che stare a scrivere qui. Riguardo al display ci sono dei bellissimi monitor da 30″ che sono equivalenti, come superficie e risoluzione, ai tuoi da 21″ più un “pezzo” che potresti usare come monitor aggiuntivo. Costano cari, ma se ci lavori… Altrimenti i monitor da 27″ potrebbero essere un buon compromesso.

          • papalla

            a quasi parità di superficie (5% in meno) e di risoluzione (5% in più) un 30″ corrente ha più spazio in altezza e meno in ampiezza rispetto ai due 21%, oltre ovviamente a non avere la divisione in mezzo. Alla distanza abituale di lavoro mi affatico meno a volgere lo sguardo da un monitor all’altro (e dal cad a excel) che a sollevare ed abbassare lo sguardo. Poi uso il doppio monitor dal 286 nel 1990, e concettualmente è un altro mondo, per me non c’è ritorno. Se il lavoro permettesse, probabilmente sarebbero due 30″ affiancati :) Ora come ora non si giustificano neanche due 15″. In passato erano due crt Eizo 20″ da sei milioni e passa l’uno…
            Questa storia degli over 50 comincia a incuriosirmi, davvero pensavo fossimo in pochi circondati da ragazzini. Mettiamo in piedi un sondaggio tra gli utenti di Androidiani? e i 40enni dove sono? no, fermi, non voglio saperlo…

          • italba

            I 30″ passano per prodotti professionali (probabilmente lo sono pure) e superano facilmente i 1000€, i 27″ fullHD partono dai 250. Bisogna vedere se la qualità ti soddisfa, ma rispetto ad un monitor vecchio probabilmente si.

            p.s. Ragazzini ce ne sono eccome, anche se quasi in età da pensione.

          • Dino Dini

            E già che si parla di over 50… mi pare che il QHD sia ancora più inutile per chi ha la nostra età

          • Dino Dini

            Suvvia… e già che è permaloso non lo stare ancora a provocare… eh!

          • italba

            Ma se non si possono “sfruculiare” i nevrastenici che ci veniamo a fare qui?

          • Dino Dini

            E bè… 100€ per lezione non mi pare davvero una cosa onesta.

          • Giardiniere Willy

            Ma mi spieghi come fa ad essere utile? DIMMI ‘STI BEATI VANTAGGI!!!! TI DICO PRIMA PERO’ CHE IO SUL MIO LG OPTIMUS G NON NOTO I PIXEL ED E’ “SOLO” HD SU 4,7″

          • italba

            Eccone un’altro. Come ho già scritto tre o quattro volte (ma leggere tutto il thread prima di rispondere è troppo faticoso?) non sono io che sto dicendo che ci sono dei vantaggi. Io, semplicemente non lo so e vorrei provare da me se ci sono, anche perché adopero spesso il cellulare come se fosse un minitablet, molto vicino agli occhi, e così mi appare come se fosse un grande schermo a due metri di distanza. Il problema sono i vari “esperti” che infestano questo sito che, depositari della verità assoluta, non ammettono che li si contraddica.

          • Dino Dini

            Caro italba… dai retta a me e fai un piacere ai tuoi occhi: prenditi un tablet e lo smartphone cerca di usarlo come smartphone

          • italba

            Ce l’ho! 9,7″, 1024×768, mezzo chilo abbondante, lento come chissacchè, è stato degradato a cornice digitale o poco più. E non ti preoccupare per i miei occhi, senza occhiali 20 cm sono la distanza più riposante!

          • Dino Dini

            Mi sa che l’hai presa un po maluccio… guarda che sono solo commenti ad un articolo.

          • Dino Dini

            A bè… basta partire dal presupposto che chi commenta qui è giusto perchè non ha altro da fare…
            Dai, ci si passa il tempo e si guarda un pò cosa ne pensa la gente.
            Credo che in pochi cambino la propria opinione leggendo due commenti buttati li… si fa più per scambiarsi due idee come quando si prende il caffè.

          • italba

            Qualcuno di quelli che commentano qui si sente investito da una sacra missione e deve combattere a tutti i costi per far prevalere la Giusta Idea (inevitabilmente la sua!)

      • Max Max

        Mi dispiace contraddirti ma ha ragione lui. L’occhio umano, a distanza di lettura, non discrimina piu’ di 250 dpi. Lo stabilisce l’organizzaione mondiale della sanita’ e tutta la letteratura medica e scientifica. Non e’ un fatto personale, e’ un’incontrovertibile verita’ scientifica.
        Chiunque veda una differenza (in termini di risoluzione) tra full hd a qhd ha bisogno di una cosa sola: “Una visita psichiatrica”. Non c’e’ neiente altro da dire.

        • italba

          Anche tu non hai capito il punto. E’ probabile che un display QHD sia al di là delle capacità di risoluzione dell’occhio umano (che comunque non sono fissate per legge, ognuno ha le sue) per chi lo guarda a distanza normale, 40-50 cm. Io che sono miope, mi sollevo gli occhiali e guardo il mio 5″ fullHD a 20 cm di distanza, ed è come guardare un grande schermo TV a 2 metri. Avrei qualche ulteriore miglioramento con un QHD? Non lo so e ne dubito, anche perché di contenuti multimediali oltre il fullHD ce ne sono pochi. Ma, se permettete tu e quel cafone di Gundam, lo vorrei provare da solo! Inoltre, visto che ci sono svariati produttori che stanno per costruire telefoni con questo tipo di schermo, qualche minimo dubbio che abbiano una ragione per farlo vi potrebbe venire, no?

          • Max Max

            No, dubbi non ne vengono. E’ un fatto scientificamanete dimostrato. Poi.. chiunque ha il diritto di provare.in prima persona. Pero’ e’ come buttarsi dalla torre di Pisa per vedere se la gravita’ esiste davvero! Pero’ ripeto.. liberissimo.
            Le aziende produttrici ocon questo sistema hanno trovato la gallina dalle uova d’oro. La caratteristica e’ inutile ma non richiede grandi sforzi intellettuali ne grandi investimenti. Un po’ come i “megapixel” delle fotocamere. E’ una questione di marketing basata sull’effetto Placebo. La gente si convince al punto tale divedere quel che vuole vedere che… pensa di vederlo sul serio.
            Ti ricordi cosa diceva Einstein? “Ci sono solo due cose infinite. L’universo e la stupidita’ umana… Pero’ non sono sicuro della prima”.
            Secondo me non aveva tutti i torti.

          • italba

            Secondo me non hai letto per intero quello che ho scritto sopra. Il massimo della risoluzione (DPI) osservabile NON è una misura assoluta, dipende dalla distanza da cui si guarda. Se a 50 cm 250 DPI possono essere il massimo desiderabile, magari a 20 no!

          • Max Max

            Scusa ma… tu le cose le leggi? Guarda, io ho 55 anni, figurati se mi va di discutere del sesso degli angeli…
            Guarda che nella mio post originale e’ ben specificato “a distanza di lettura”. Non fare il fenomeno… lo so che se guardi da 3 cm discrimini di piu’. Per poco tempo pero’, perche’ poi ti portano via con la camicia di forza.

          • italba

            Piacere, io ne ho 54 e quando voglio navigare su internet, guardare delle foto o un filmato mi alzo gli occhiali e vedo benissimo a 20 cm di distanza, come del resto faccio con i libri e le riviste. Conoscerai pure qualcuno col mio stesso difetto visivo (siamo un buon 10% della popolazione mondiale), chiedi e fattelo spiegare!

          • Thorblood

            Tanto nessuno molla…..non capisco però il motivo per cui si debba arrivare quasi agli insulti, è ridicolo.

          • italba

            Semplice, perché certi poveretti, consapevoli di essere considerati da chiunque li conosca una perfetta nullità, quando sono coperti dall’anonimato si scatenano e cercano di apparire più grandi di quello che sono nell’unico modo che conoscono, aggredendo ed insultando. Purtroppo per loro resteranno sempre e soltanto dei giganti di latta con un omiciattolo dentro, disegnati sul cartone.

          • Dino Dini

            mi sa che forse hai un po sopravalutato il numero di persone che possano leggersi i commenti ad un articolo come questo.
            Io penso più che altro che i fattori che spingono a scrivere siano 2:

            1- Non si ha di meglio da fare
            2- Magari ci girano già le pale per qualcos’altro e ci si sfoga qui

            Mi pare piuttosto umano… forse un po da poveretti per il punto 1) ma qui ci cadiamo un po tutti

          • italba

            C’è modo e modo di portare avanti una conversazione, però. Guarda in questo stesso thread quella tra Ruben Tura, Dario e Luca Tubiello. Si possono esprimere concetti diversi senza che nessuno si offenda o parta lancia in resta per le crociate contro gli infedeli. Certo, quando si incontra uno psicolabile…

          • NonLeggoLeRisposte

            disse colui che, come gli altri, non ha messo il vero nome, il link di Facebook o qualche dato personale :D

          • italba

            Acciderbolina, ho un biografo personale! Vuoi passare tutta la notte a leggere i miei post? Magari un ripasso di lettura ti farebbe bene.

          • NonLeggoLeRisposte

            vai vai fai lo sgargiante, ma qualsiasi cosa hai scritto nei commenti hai avuto SEMPRE E SOLO gente contro.. fatti qualche domande e regolati, vecchietto bimbominkia!

          • Mobile Suit Gundam

            Hai ragione. Ma se hai letto i miei post, ho provato a parlare civilmente e fare una discussione incentrata su RAGIONAMENTI e ARGOMENTI. E’ stato tutto inutile.

            Inoltre, come ho già evidenziato, se fai caso chi è entrato ” a gamba tesa” con – cito le sue stesse parole – : ” un’aggressività degna di un ultrà della curva, oltre ad una totale mancanza di rispetto per i tuoi interlocutori” è proprio questo “soggetto” che ha sparato una cazz*ta dietro l’altra,dal blu, ha dato dell’ubriaco ad uno che di professione fa il CEO di un’azienda come Huawei e ha dato del “pecoroni e gregge” a tutti quelli (un centinaio,forse più, ad occhio) che hanno CONDIVISO la mia opionione (ARGOMENTATA a differenza dei suoi slogan) e che evidentemente dissentono dalla sua.

            Poi il bello è che dopo che questo “signore” – che ,oltre ad alter cose, è evidentemente un FLAMER – attacca ed insulta senza motivo e ricorrendo pedestri assiomi senza capo ne coda, cerca di rigirare la frittata e passare da vittima,scaricando sugli altri i comportamenti bordeline di cui LUI è paladino.

            Ripeto, basta leggere i miei post ed i suoi che chiunque può capire dove sta la verità delle cose.

          • italba

            Ecco, appunto, lasciamo che la gente legga i tuoi post e giudichi. Ti assicuro che non ci fai bella figura.

            p.s. Mi vorresti spiegare una buona volta quale opinione avrei espresso?

            p.p.s. “Oste, com’è il tuo vino?” vuol dire dare dell’ubriaco a qualcuno? Ma da dove sei uscito, da Zelig off-off-off?

          • NonLeggoLeRisposte

            fidati.. ho letto tutto! e guarda caso, come sempre, hai detto solo gran fesserie…

          • Dino Dini

            Guarda che ce ne vuole a leggerseli tutti, anche perchè di tante parole argomantazioni e ragionamenti sono sempre gli stessi

          • italba

            Che poi “argomentazioni” e “ragionamenti” sono considerati tali solo da lui.

          • Mobile Suit Gundam

            Ma lascialo perdere…..non vedi che è un poveretto che non capisce neanche quanto è lungo?

            Il classico flamer ultraignorante che per altro pretende sempre di avere l’ultima parola,a prescindere.

            Fino alla fine, insiste nel voler far passare per buone le sue convinzioni che sono FALSE: riporto letteralmente un estratto delll’ultimo suo ridicolo post (dopo che già gli avevo spiegato e rispiegato tutto in modo che avrebbe capito anche un decerebrato)

            cit: “……Huawei è l’unica che ancora non ha ANNUNCIATO un telefono con display
            QHD” —> e ridaje con questa emerita C*ZZATA!!! E si che già gli avevo posto la domanda: “hai un’idea di QUANTE aziende produttrici esistono?”

            Evidentemente no. E per questo tizio è chiaro che esiste solo Samsung,LG & Huawei….o almeno riesce a tenere a mente non più di 3-4 nomi.

            Ma poi continua sulla falsariga delle assurdità precedenti:
            “……. e quindi il fatto che il suo CEO va dicendo che non serve a niente
            lascia il tempo che trova.” —-> e vabbé, sempre se lo dice lui che quello che dice un CEO – per altro di un’azienda come Huawei – lascia il tempo che trova.

            La sua opinione è senz’altro più autorevole del povero CEO Sig. Yu e soprattutto fondata su solide evidenze e logicità espresse in modo incontrovertibile.

            Che gli vuoi dire? Purtroppo ogni tanto sui blog si incontrano “persone” limitate di questo genere. Proprio non ci arriva. In più mostra un’ignoranza abissale ed una strafottenza senza pari.

            P.S: il cafone è lui, basta andare a vedere chi ha cominciato questa bagarre e che toni ed “espressioni” ha usato fin da subito: tra le altre cose, ha insultato TUTTI quelli che hanno scritto qui (ed hanno espresso opinione ben diversa dalla sua) definendoli tout court “gregge”, senza neanche degnarsi di leggere quello che gli altri hanno scritto,altrimenti si sarebbe ben astenuto dal proclamare le sue stronz*te

          • italba

            Senti, paglia##io, se vuoi partecipare ad una discussione civile comincia tu per primo a rispettare gli altri, e non adoperare questi trucchetti stron#i di rispondere ad un altro per fare finta che non sei tu che stai cercando rissa. Io ho detto semplicemente che, piuttosto che fidarmi di tanti bimbimin#ia che continuano a ripetere le stesse cose leggiucchiate qui e li preferisco vedere DI PERSONA di che si tratta, anche perché, se tanti produttori stanno lavorando su questo formato magari non sono tutti scemi tranne te e il Sig. Yu. Ho spiegato prima, non so se sei in grado di leggere, che io spesso adopero il telefono come se fosse un minitablet, in orizzontale e a 20 cm dagli occhi, favorito in questo (una volta tanto) dalla mia miopia. Il cellulare a questa distanza mi appare grande quanto il monitor da 21″ sulla scrivania, o quanto un grande schermo televisivo a distanza di due metri. A questo punto continuare a parlare di DPI a distanza di lettura NON HA PIU’ SENSO. Ci arrivi a capirlo o ti devo fare un disegno?

          • Mobile Suit Gundam

            Il disegno serve a te dem***e: così forse puoi vedere, a 20 cm dai tuoi occhi, se riesci a scorgere qualche neurone all’interno della tua scatola cranica.

            Trucchi??? Io?????

            Tu stai completamente fuori. Sei paranoico.

            Ma pensa a cosa vai a pensare………poveretto……

            Primo: rispondo a chi mi pare

            Secondo: non sono tenuto a notificarti proprio un CAZZ* di cosa scrivo e a chi scrivo

            Terzo: la rissa l’hai cercata tu fin dal tuo PRIMO post,come ho già fatto notare.

            Stai fuori dalla realtà…inutile che cerchi di distorcere i FATTI per

            Curati. O almeno provaci, anche se probabilmente sei un caso senza speranza.

            E vedi di finirla perché hai già superato ogni limite, ho già sprecato troppo del mio tempo e della mia buona volonta a cercare di far ragionare uno che non è in grado di farlo e cercare di far capire concetti elementari ad uno che non è in grado di comprenderli neanche in forma di libro illustrato.

            Fammi un favore: smettila di rompermi i cog**oni e non mi rivolgere MAI PIU’ la parola.

            Io farò altrettanto,promesso.

          • italba

            Appunto, dicevo, se sei in grado di partecipare ad una discussione civile. Evidentemente no! Fai leggere da qualcuno i tuoi post e vedrai se non ci si trova un’aggressività degna di un ultrà della curva, oltre ad una totale mancanza di rispetto per i tuoi interlocutori. Riepiloghiamo?

            Tu: La scoperta dell’acqua calda…sono mesi che lo dicevo…tra un po’ non si riuscirà a trovare un telefono senza questa inutilissima qhd.

            Io: Hai fatto il confronto? L’hai vista dal vero? Guarda e poi parla.

            Tu: Non mi interessa di quello che dici ed altre gentilezze assortite.

            Non so cosa credi di risolvere con la tua aggressività, probabilmente sei una persona molto insicura e sottomessa che cerca di apparire l’opposto di quello che è, vedi anche l’avatar che ti sei scelto. Certo che se continui così sei messo proprio su una cattiva strada, soffri per caso di disturbi di stomaco? Potrebbero essere uno dei primi sintomi di una malattia psicosomatica che, se non curata, potrebbe avere dei gran brutti sviluppi. Auguri!

          • Dino Dini

            Considerare un fatto scientificamente dimostrato perché è il risultato di uno studio dell’OMS potrebbe essere un’ulteriore considerazione a favore dell’affermazione di Einstein che tu stesso hai citato.

          • Giardiniere Willy

            MARKETING: è questo il motivo. La gente non sa nemmeno cosa sia un QHD

          • italba

            Se non sa che è non lo compra, tranquillo… Ma rimani nello specifico: Hai qualcosa in contrario a quello che ho scritto?

          • Giardiniere Willy

            è contro le basi scientifiche. poi hai scritto questo:

            Secondo me non hai letto per intero quello che ho scritto sopra. Il massimo della risoluzione (DPI) osservabile NON è una misura assoluta, dipende dalla distanza da cui si guarda. Se a 50 cm 250 DPI possono essere il massimo desiderabile, magari a 20 no!

            tu hai detto di essere miope, quindi anche a venti cm vedresti come vedono le persone “normali”.

            Ma allora uno con 11 decimi a venti cm vede male no?
            (potresti rispondermi, meglio prevenire)

            E quale tizio con 11 decimi si mette il telefono a 20 cm dalla faccia, così, se non è cieco, lo diventerà presto????

          • italba

            I miopi è come se avessero delle lenti d’ingrandimento (convergenti) appiccicate agli occhi. Vedono bene da vicino e male da lontano. Chi ha 11 decimi ed è molto giovane può anche lui mettere a fuoco da vicino, con l’avanzare dell’età no. Dopo i 40 anni quasi tutti quelli che hanno la vista buona hanno bisogno degli occhiali da lettura (convergenti), a me basta sollevare gli occhiali (divergenti) per leggere bene. Cos’è che sarebbe contro le basi scientifiche?

          • Giardiniere Willy

            infatti, ma chi è che usa il cell a 20 cm se non uno che vede male? mantieni sempre trenta cm e COMUNQUE stiamo parlando nel nostro caso NON DI 250 MA DI 400 CONTRO 550. A TALE DENSITA’ NON IMPORTA A CHE DISTANZA STAI NON CAMBIA NULLA. SONO DENSITA’ MOSTRUOSE. chi vede male comunque non nota differenze da 20 cm perchè sono sempre 400 ppi
            spero di essere stato chiaro :D

          • italba

            Mi spiace dirtelo, ma non conosci le basi dell’ottica. Io sono MIOPE, non ho altri difetti visivi. Con gli occhiali giusti supero tranquillamente i 10/10 alla visita oculistica. Da vicino VEDO MEGLIO io senza occhiali di uno che ha la vista perfetta. Rileggi il mio post di prima: E’ come se avessi delle lenti di ingrandimento incorporate! Riguardo le densità “mostruose”, più ti avvicini meno lo sono, prova a mettere il telefono davanti agli occhi a 20 cm di distanza mentre sei al cinema. Copre tutto lo schermo o quasi!

          • pirata_1985

            Troppe zagane

          • italba

            Troppo simile al tuo clone.

          • RTV

            Ognuno di noi dovrebbe avere la libertà di sprimere la propria opinione. Fino a prova contraria, se no persino avendo ragione passiamo per la parte del torto.

          • italba

            Spiegaglielo al caro Gundam… Comunque la mia domanda non era minacciosa, volevo semplicemente chiedere a Willy se pensava ci fosse qualcosa di sbagliato.

          • Dino Dini

            Onestamente vedere uno schermo da 55pollici a tre metri è cosa ben diversa da vedere uno smartphone a pochi centimetri (fosse solo per lo sforzo di incrociare gli occhi per mantenere allineata la vista).

          • italba

            Si e no. Anche quelli che controllano il cristallino sono muscoli, ed i miei a distanza ridotta e senza occhiali sono perfettamente rilassati.

          • Luca Boss

            tu sei liberissimo di provarlo per carità…però se è stabilito scientificamente che l’occhio umano tale risoluzione non la considera…c’è poco da fare! La ragione per farlo da parte dei produttori ? Puro marketing!! Specchietto per le allodole…

          • italba

            Sono abbastanza stufo, in questo stesso thread ho risposto svariate volte alle tue stesse identiche osservazioni. Leggitele, se vuoi, e se hai qualcosa di nuovo da dire risponderò più che volentieri.

        • Dino Dini

          Qui ci sarebbe da disquisire per ore… gli occhi e le sensibilità non sono mica tutti uguali.
          Non credo sia difficile notarne la differenza… piuttosto, questa quanto è marcata da poterne giustificare l’utilità? ah, saperlo

      • Dino Dini

        Va bè, però è anche una questione di buon senso…
        Dover usare un octa-core a 2Ghz per non avere lag su uno schermo del genere a discapito anche della batteria quando la differenza è appena percepibile.
        Senza contare che la stragrande maggioranza di chi si può permettere un gioellino del genere se non gli ha ancora passati è comunque vicino agli anta… e dunque per percepire quel minimo di differenza deve pure mettere gli occhiali!

        • Max Max

          Al di la di ogni altra considerazione credo tu abbia centrato perfettamente il punto. Io sono molto abbondantemente negli anta e penso di essere il prototipo della normalita’… intesa come essere una persona “nella media”. Personalmente non capisco prorpio tutta questa storia della super definizione su un telefono. A cosa serve? Ma chissene? Ci sono tablet, televisori… Non capisco. E poi, hai ragionissima. Senza occhiali, nessuno sopra i 50 puo’ usare un telefono. Ahh si aspetta un secondo.. vedrai che adesso arriva il fenomeno che dice: “Io posso”. Scommetti?

          • italba

            Non è questione di essere fenomeni ma di ottica elementare. Mai conosciuto un miope? A noi gli occhiali da lettura non servono, ci basta alzare gli occhiali da miope! (o, ancora meglio, usare quelli multifocali).

          • Max Max

            Senti, varra’ poco ma una laurea in fisica ce l’ho. Questo mi consente anche di avere un’idea di cosa sia “L’ottica elementare”.
            Abbiamo capito che sei miope! Accidenti se l’abbiamo capito.
            Ma tu credi veramente che tutti i produttori di hw del mondo si scannino e producano schermi a superisoluzione… perche’ vogliono accaparrasi il mercato del 2% dei miopi a cui quella caratteristica interessa? Ma credi davvero che a loro freghi qualcosa di te?
            No, perche’ se veramente lo credi hai un problema serissimo.. e credimi, non e’ la miopia.
            Scusa sai ma quanto accidenti sei polemico???

          • italba

            A parte che qualunque product manager degno di tal nome venderebbe la madre per il 2% di mercato, è dall’inizio che sto dicendo che voglio vedere di persona perché A ME potrebbe andare bene! Mentre invece ricevo ogni sorta di insulti e piacevolezze varie da gente che sostiene che tanto non serve, che comunque è uno spreco, che causa il buco dell’ozono, la scarica precoce delle batterie, il riscaldamento globale e l’impossibilità di trovare un telefono decente perché tutti (no, forse due o tre. Chiedete all’uomo di latta) si stanno buttando a produrre telefoni con questi schermi. Ripeto per l’ennesima volta: Se qualcuno li fa vuol dire che pensa di poterli vendere, e se, dopo averli provati, ne vedrò dei vantaggi buon per me, anche se fossi l’unico.

            p.s Uno studio condotto dai dottori Anthony Khawaja e Justin Sherwin dell’università di Cambridge, è stato presentato all’American Academy of Ophthalmology ad Orlando. Negli Stati Uniti la percentuale di miopi è passata dal 25% del 1972 al 42% del 2004. L’incidenza di miopi più alta al mondo si assegna a Singapore, con l’80% della popolazione colpita da questo difetto della vista. In Italia è miope una persona su quattro. Ovviamente la maggior parte sono molto meno miopi di me, però altro che il 2%

          • ginopilotino

            i miopi ci vedono male da lontano, e ci vedono meglio (di quanto vedono da lontano si intende) da vicino, pertanto non è che hanno più di 11/10 da vicino!!! ne consegue che non aumentano i dpi perchè la gente miope, avendo secondo te capacità visive incredibili, sta aumentando nel mondo, ma semplicemente per scelta di marketing.

          • italba

            Ma possibile che si debba ripetere sempre la stessa cosa? Ricapitoliamo. Dpi vuol dire Dot Per Inch, Punti Per Pollice. E’ la misura di quanti punti ci sono su un segmento di 2,54 cm. Se tieni questo segmento a distanza normale di lettura (50 cm) allora riuscirai a distinguere fino a 250 punti sul segmento. Ci siamo? Adesso immagina di avvicinare il segmento ai tuoi occhi, e che i tuoi occhi abbiano un difetto tale (miopia) che tu riesci a mettere a fuoco fino a 20 cm di distanza o anche meno. Lo STESSO SEGMENTO di 2,54 cm lo vedrai più grande (è più vicino!) e QUINDI riuscirai a distinguere molti punti in più di prima. I miopi vedono “più DPI” NON perché hanno 11 o 12 decimi, ma perché GUARDANO DA PIU’ VICINO! Spero di essere stato abbastanza chiaro.

          • ginopilotino

            ma chi legge da 50cm? Tu stai vaneggiando, io leggo al massimo a 30cm e sono una persona senza problemi di vista perciò quello che dici non ha senso.

          • italba

            Chi legge a 50 cm? Tutti coloro che hanno superato i 40 anni di età! Evidentemente sei molto giovane. Ad ogni modo si tratta solo di distanze indicative, non mi sono mica messo a misurarle col calibro!

            p.s. Prima di dire a qualcuno che sta vaneggiando sei pregato di informarti sulle str###ate che stai per scrivere.

          • ginopilotino

            chi supera i 40 anni e legge a 50cm molto probabilmente ha problemi di vista da vicino, per cui mi chiedo allora cosa cacchio c’entra con il tuo discorso coi miopi? Riesci a seguire un filo logico? inoltre se testano le cose per la gente che ci vede in modo normale a maggior ragione chi ci vede meno avrà un risultato simile!

            P.S. vai ad un centro commerciale e prova a leggere su un telefono tipo l’htc one vecchio o nuovo non conta, provane uno attorno ai 5″ full hd e se riesci a scorgere i pixel li allora potrai parlare, fino a quel momento non ha senso!

          • italba

            TUTTI coloro che superano i 40 o 45 anni di età cominciano a diventare PRESBITI, ed hanno bisogno degli occhiali da lettura per poter leggere a meno di 50 cm. Tutti tranne i MIOPI che riescono a compensare un difetto visivo con l’altro. Ma, scusa, ma che razza di scuole hai fatto? Ai miei tempi l’ottica elementare si studiava alla scuola media!

          • ginopilotino

            ma ho scritto quello che hai scritto tu, davvero non capisco il tuo problema! leggiti l’articolo che ho linkato, oltretutto a quanto dici tieni il telefono ad una distanza di addirittura 5cm più vicina rispetto alla media stimata di 25cm, quindi alla fine nulla di esagerato. Ma il mio consiglio di andare a provare in un centro commerciale non ti piace!?

          • italba

            Quando in un centro commerciale potrò vedere un 5.5″ QHD lo confronterò col mio 5″ FullHD e trarrò le mie (E SOLO MIE!) conclusioni. Nel frattempo, fatevi un po’ di ca##i vostri.

          • ginopilotino

            ma quindi vuoi dirmi che tu riesci a scorgere i pixel in un 5″ full hd? no perchè le cose cambiano in tal caso! altrimenti se non lo vedi in quel caso non c’è alcun dubbio che su un QHD non cambierà un’emerita ceppa!

          • italba

            RIPETO per i non capenti: Io NON HO LA PIU’ PALLIDA IDEA se un 5.5″ QHD mi sembrerà meglio del mio 5″ FullHD, vorrei controllare da solo, grazie! E questo non c’entra niente col “distinguere il singolo pixel”, ma anche riguardo la pulizia dei caratteri o la profondità delle immagini. Hai mai provato a guardare una foto stampata da un negativo di grande formato rispetto alla stessa foto stampata da una 35mm?

          • ginopilotino

            invece dipende tutto dal singolo pixel, appunto perchè parliamo di DIGITALE! Mi chiedo come tu faccia a paragonare le foto digitali a quelle su pellicola, comunque contento tu! Tutte le questioni di pulizia di caratteri ecc in ambito di stampa dipendono dai pixel! Le riviste sono basate sul canone dei 300dpi tanto per dirne una, e li si guardano attorno 35cm magari. Inoltre è ovvio che tu non distingui la differenza di pixel nel tuo full hd su 5″ e quindi non mi rispondi.

          • italba

            Ripeto per l’ultima volta. VOGLIO CONTROLLARE DA ME!!!!
            E’ abbastanza chiaro?

          • ginopilotino

            Ma se non riesci a distinguere la differenza di pixel su 450dpi cosa credi di scoprire guardando uno schermo da 550dpi o da 650dpi? Boh non capisco… Probabilmente non hai neanche provato!

          • italba

            E continua pure a non capire, che me ne frega a me? Io sono una persona libera di controllare di persona tutto quello che voglio, compresi i DPI dei display QHD, senza dare retta né a te né a tutti i talebani che vogliono impedirmelo in base alle loro convinzioni!

          • ginopilotino

            Ma chi te lo vuole impedire? Io invece ti invito ad iniziare a fare i tuoi test partendo dal tuo 5″ full hd poi se non ti importa provare a vedere su quello mi chiedo cosa ti importi vedere sui futuri qhd, cmq vedo ben pochi talebani che impediscono di fare quello che vuoi, l’unica cosa certa é che tutti sostengono pareri a livello scientifico e tu seiusei l’unico che parla tanto per fare il diverso portando con se null’altro che il proprio essere bastian contrario. Motivazioni che portano avanti il tuo dire non ce ne sono o comunque sono cadute dai tuoi stessi discorsi contradditori quindi mi chiedo perche continui a scrivere.

          • italba

            La cosa più importante che ci ha insegnato il metodo scientifico è il DUBBIO in contrasto col DOGMA e il metodo SPERIMENTALE come arbitro di tutte le cose. Quindi, sebbene io sappia benissimo che col QHD il singolo pixel non riuscirò a distinguerlo, so altrettanto bene che i caratteri di stampa e gli altri elementi grafici su libri e riviste di qualità hanno una risoluzione tipica di 1200 DPI (i 300 DPI sono il minimo per le IMMAGINI) e che una buona stampa fotografica da negativo di grande formato anche di più. Ragion per cui, sebbene non mi aspetti miracoli, sono proprio curioso di vedere questi QHD DAL VERO, e non di immaginarmeli per estrapolazione da un FullHD più piccolo, e faresti bene a fare anche tu così.

          • ginopilotino

            Il problema è che basta leggere alcuni articoli (http://www. ideastraining. com/PDFs/UnderstandingResolution.pdf) per capire che NESSUNO stampa a 1200 (sarebbe bello sapere da chi hai preso questi dati perchè se ti riferisci alla stampa di studi fotografici sei molto lontano dalla stampa normale di un testo oltre che essere fuori argomento!) dpi perchè è ovviamente inutile, inutile aggrapparsi a cose false, ciò fa cadere sempre di più le tue “tesi” e i tuoi ragionamenti facendoti rimanere nel ridicolo. E come ti ripeto se non riesci a notare la differenza di ogni singolo pixel in un FHD perchè devi fare ulteriori test?, si vede che probabilmente tu sei uno di quelli che vuole fare come san Tommaso, lungi da me dall’impedirtelo, ma è esattamente la stessa cosa che chiedersi se la macchina può fare i 100km/h quando in autostrada ti è magari già capitato di fare i 120km/h. La questione più importante è interessante da notare è che in 5/6 persone ti hanno parlato più o meno civilmente di questi concetti provandoteli in un modo o nell’altro, mentre tu sei sempre rimasto sul fatto che “eh ma io devo confrontarlo da me” ma allora mi chiedo cosa ci fai in un blog di tecnologia come questo, dove cose come queste (intendo prove scientifiche e regole generali) sono all’ordine del giorno! Oltre al fatto che non ci sono punti di vista in una cosa simile, rileggendo i commenti è anche interessante leggere hai toppato in ogni argomento, dal dare del retrogrado ad una casa produttrice come huawei (che non ha in progetto il QHD) a dire che i miopi hanno una super vista da vicino (così falso da fare ridere, perchè semplicemente ci vedono come una persona normale come da te stesso affermato e quindi contraddicendoti ancora una volta) se almeno potessi portare avanti una tesi lineare e logica si potrebbe capire ciò che dici, ma arrampicarsi sugli specchi e cambiare argomento o fare la vittima parlando di “talebani” che ti impediscono di fare i tuoi test quando sono il primo che ti consiglia di farli, dimostra quanto siano deboli e inesistenti i tuoi argomenti da bastian contrario.

          • italba

            Ripeto: La risoluzione 300 dpi si riferisce alla qualità MINIMA per le IMMMAGINI accettate in tipografia. Se vuoi stampare disegni al tratto, o definire font personalizzate la risoluzione richiesta per ottenere un risultato decente è molto maggiore, e te ne puoi accertare facilmente da qualunque tipografo. E poi te ne puoi accorgere facilmente da solo, prendi un qualunque libro (NON un paperback!) ed esamina i caratteri più piccoli con una lente di ingrandimento. Ti accorgerai che hanno particolari NON VISIBILI ad occhio nudo. E che li stampano a fare, allora? Perché questi particolari minuti, anche se non direttamente visibili, MIGLIORANO LA LEGGIBILITA’!
            Infine, e mi sono stancato di ripetertelo, io non sottoscrivo nessuna tesi preconcetta come invece fai tu. Io ritengo che ci sia una seppur minima possibilità che questi display siano, in qualche modo, “più belli” di quelli con minor risoluzione e che valga la pena di controllare. Ti informo inoltre che le tue PAROLE non sono né PROVE SCIENTIFICHE né REGOLE GENERALI.

          • ginopilotino

            Non è la risoluzione minima, ma quella media usata da cui non si discostano le riviste del globo perchè andare oltre sarebbe controproduttivo perchè costoso ed inutile (fatti qualche domanda). Poi mi dici di andare da qualunque tipografo e constatare quello che dici, per assurdo mio padre lavora in una tipografia e nessuno chiede quello che dici (chissà perchè!). I particolari non visibili di cui parli a che libri di testo, rivista o foto fanno riferimento? Non dai alcun esempio, parli in modo generico senza specificare numeri e altre cose, oltre al fatto che tutto quello che leggi ogni giorno su riviste ecc è stampato a 300dpi non so che dirti. La cosa più agghiacciante è che tu cerchi di scorgere i dettagli di un carattere facendo uso di una lente d’ingrandimento facendo sempre più capire quanto ti contraddici, perchè così facendo tutti possono intuire come tu normalmente non possa notarli! Le mie parole non sono prove scientifiche, lo sono gli articoli e i discorsi scientifici che leggo e che vengono studiati e da me riportati solo a scopo dimostrativo. Oltretutto tu non rispondi mai ai commenti che vengono scritti dagli altri ma poni altre domande, classico esempio di chi vuole solamente fare il bastian contrario.

          • italba

            Bene, se tuo padre lavora in una tipografia fatti spiegare cosa sono le grazie e se si riesce a distinguerle senza lente d’ingrandimento per caratteri corpo otto o meno. E poi chiedigli: Ma se questi particolari non si vedono, perché li stampate? Inoltre, come ti ho già detto, tu non sei né la bibbia né il vangelo, e, per quanti articoli scientifici tu dica di avere letto, non sei neanche il mio docente. Quindi, ti puoi pure consumare le dita sulla tastiera, ma io di fidarmi di quello che dici al punto da rinunciare a controllare di persona non ne voglio proprio sapere.

          • ginopilotino

            Ma non capisco se ci sei o ci fai, io non ho mai detto che devi fidarti ciecamente, ti ho portato dati scientifici, argomenti e articoli dopo ciò tu stesso devi prenderne possesso e decidere tirando le somme, ma se cominci dicendo che non credi a ciò che trovi scritto perchè vuoi testare da solo allora il problema è diverso, non tanto perchè è un problema in se ma perchè non vuoi neanche ammettere, e il motivo è abbastanza oscuro, che sul tuo 5″ FULL HD non riesci a distinguere i pixel di conseguenza il test lo avresti già compiuto. Inoltre dato che fai spesso riferimento ai caratteri mi chiedo allora cosa c’entrino gli esempi di altro genere che hai fatto, comunque tornando ad essi qualsivoglia sito afferma che la migliore qualità possibile per la lettura si ottiene dai 300dpi e le risoluzioni accettabili sono ritenute le 150dpi ecc quindi anche parlando di grazie o corpi otto ecc. il risultato non cambia.

          • italba

            Ma i genitori si lamentano sempre che i figli non gli parlano, non si interessano di quello che fanno… E fai contento il tuo babbo, fatti spiegare qualcosina sui caratteri e come sono fatti, chiedigli se stampando le font ed i disegni al tratto a 300dpi verrebbe una schifezza o no! Riguardo ai dati scientifici, tu fino all’altro giorno non sapevi neanche la differenza tra miope e presbite, ma fammi il piacere! E per finire, la visibilità dei pixel dipende dal contrasto con quelli circostanti. Un singolo pixel acceso in mezzo ad un gruppo di pixel spenti CERTO che riuscirei a distinguerlo!

          • ginopilotino

            Io so benissimo la differenza tra presbite e miope, tu semplicemente non leggi i miei commenti infatti ti davo addirittura ragione a proposito della miopia (dato che le persone dopo i 40 anni ovviamente hanno dei problemi in tal senso, come ti ho scritto), ma tu hai risposto, ovviamente non avendo argomentazioni, parlando di altro e incentrando il discorso su un’altro argomento! inoltre stampare testi oltre quella soglia non ha utilità ed è inutile perchè non aggiunge migliore lettura e non aumenta la possibilità di notare scalini su di un testo con delle curve insomma! probabilmente è molto utile invece se si tratta di lavorare con CAD o programmi simili, che sicuramente su uno smartphone da 5″ sono diffusissimi ed utilizzatissimi (Sarcasmo). Comunque distinguere (vai a leggere su wikipedia cosa significa, ti riassumo che non significa TROVARE) i pixel quando si parla di dpi, vuole dire ovviamente che si parla di quanto una curva risulti NON sgranata ecc oppure di quanto l’antialyasing faccia il suo lavoro, di certo non si parla di riuscire o meno a TROVARE un pixel di un colore in mezzo ad uno sfondo di colore opposto. La cosa ironica è che all’inizio la questione era la miopia e i superpoteri dei loro portatori nel leggere a 20 decimi da vicino, poi dopo averti spiegato quanto tu stessi delirando siamo passati alla densità in se e anche li hai dimostrato di non capire che la gente mediamente usa il telefono alla stessa distanza a cui lo usi tu (oppure addirittura a 5 cm più distante!) poi hai cominciato a parlare di una stampa di un negativo 35mm (pellicola) paragonandolo ad una foto digitale pestandoti da solo i piedi, poi hai cominciato a dire altre baggianate sul fatto che praticamente tutti i testi usano 1200dpi come standard supremo (senza ovviamente fare riferimento a niente di reale), oltretutto hai tirato sempre fuori la storia della vittima semplicemente perchè non sapendo di cosa stai parlando (suppongo che il 5″ full hd ce lo abbia qualche tuo amico immaginario a questo punto) dovevi trovare un modo di svicolare un tizio che aveva cercato di mostrarti i pareri di gente che ne sa di più (non intendo me stesso ovviamente) unicamente per farti vedere il parere dell’intero mondo tecnologico a riguardo, ma ovviamente questo ha portato a sentire storie talebane e di cattivoni che ti impediscono di usare la tua lente di ingrandimento (tra l’altro esempio da te riportato che più in contrasto con il tuo dire non poteva essere) per poter scorgere la differenza in un testo times new roman. Cioè boh mi chiedo come si faccia ancora ad andare avanti ma sono sempre curioso di sapere cosa tirerai fuori dal cappello stavolta!

          • italba

            Senti, babbeo, non mischiare le carte in tavola.
            1) TU hai scritto “ma chi legge da 50cm?” IGNORANDO che praticamente TUTTI (tranne i miopi) passati i 40 anni diventano PRESBITI.
            2) TU che scrivi “inoltre stampare testi oltre quella soglia non ha utilità ed è inutile perchè non aggiunge migliore lettura e non aumenta la possibilità di notare scalini su di un testo con delle curve ” INFORMATI dal tuo babbo su cosa sono i caratteri, come si disegnano e che cosa serva stampare oltre la soglia dei 300dpi.
            3) I disegni al tratto NON sono solo il CAD, ma anche, ad esempio, le cornici intorno al testo.
            4) L’antialias è un artifizio che migliora la scalettatura delle linee oblique ma rende i bordi dei caratteri confusi.
            5) I miopi NON HANNO SUPERPOTERI, semplicemente GUARDANO DA PIU’ VICINO!
            6) Le stampe fotografiche, digitali o analogiche che siano, hanno una loro risoluzione. Non distingui il singolo pixel di una macchina digitale compatta come non vedi il singolo granulo d’argento in una fotografia chimica stampata da un negativo 35mm eppure, chissà perché, se adoperi una macchina professionale, digitale o analogica che sia, le foto sono molto più belle.
            7) I CARATTERI sono definiti VETTORIALMENTE, ma in fase di stampa la loro definizione è PARAGONABILE a 1200 dpi. Fatti stampare dal tuo papà lo stesso testo prima in caratteri e dopo convertito in immagine 300dpi.
            8) Il mio 5″ FullHD è uno Zopo ZP980, quadricore, display IPS e ce l’ho da più di un anno ALLA FACCIA TUA.
            9) TU (e non solo tu) ti comporti da talebano quando affermi la tua verità incontrovertibile (I QHD non servono) e pretendi che tutti ti vadano dietro senza che li sfiori neanche l’ombra del dubbio. Anche se probabilmente è vero, a me di accettare le verità rivelate non è mai piaciuto e quindi, che tu sia d’accordo o no, VOGLIO VEDERE DA ME!

          • ginopilotino

            Allora tu stai chiaramente delirando, che senso ha tenere conto di chi ci vede male da più vicino di 50cm? cosa cambia se si vede meglio un display se comunque chi vede male da vicino continua a farlo? superare la soglia dei 300dpi in carta stampata e riviste o addirittura in libri scientifici di geometria e architettura NON si usa quindi non capisco di cosa stai parlando, le cornici attorno ai testi a quanto pare si vedono malissimo nei libri di testo creati per la lettura di studenti (stampati sempre a 300dpi) l’antialias fa comunque uso dei pixel, non è che crea materia aggiuntiva al display non so se hai idea, si parla sempre di pixel aggiunti per creare una sfumatura e dare una curva più omogenea al testo (una funzione software applicabile dappertutto) i miopi a tua detta ci vedono meglio delle persone normali da vicino (ahahah fa troppo ridere questa cosa) paragonare una pellicola da 35mm al digitale vuol dire che hai veramente perso qualche pezzo di storia della fotografia per strada dato che la 35mm ai dpi attuali sarebbe una cosa impossibile da raggiungere, oltre al fatto che parli della stampa di una 35mm quando potresti stampare anche una 20mm che non cambierebbe nulla se parli unicamente dei dpi di stampa! Sono contento che il tuo display non ti faccia fare alcun test che ti ho consigliato di fare, probabilmente l’hai fatto e ti sei reso conto di dire miliardi di baggianate e pertanto non parli. Infine i qhd in effetti proprio non servono e non pretendono che tu vada dietro a me, dato che non ci tengo a fare ragionare chi dice cose sopracitate (con dubbia lucidità mentale pertanto) dato che probabilmente non capirebbe, mi piace solamente vedere quanto sai spingerti oltre il ridicolo e oltre l’assurdo per cercare di portare avanti le tue idee casuali che cozzano l’una con l’altra :D

          • italba

            Si, vabbè, e poi sono io che sto delirando.

          • NonLeggoLeRisposte

            :o hai detto una parolaccia offensiva????
            Provvedo a segnalare a chi di dovere… Teppista!

          • NonLeggoLeRisposte

            Atre offese… segnalerò ancora a chi di dovere!

          • ginopilotino

            Come dice questo articolo gizmodo. com/the-best-smartphone-display-its-not-who-you-think-514057702

            people with 20/20 Vision cannot resolve the individual pixels when the display is held at normal viewing distances of 10.5 inches or

            La gente che vede perfettamente non può vedere la differenza di un singolo pixel in uno schermo da 326dpi ad una distanza di 25cm o più! per cui di che cosa stai parlando? banane? e ti ripeto, basta che vai in un centro commerciale a fare il tuo test! Spero solo che le guardie non vengano a portarti via quando vedranno che ti stai infilando il telefono negli occhi!

          • italba

            Ma, se avessi avuto la pazienza di leggere i miei post in questo stesso thread, io non dico di no! Dico solamente che preferirei controllare da me, senza che tu, Gizmodo o quell’altro psicopatico veniate ad emettere sentenze preventive!

          • ginopilotino

            cmq ciò che affermi è che appartieni ad un’elite di persone incredibili che scorge i pixel nei 450dpi a distanza di 20cm. Mi sembra la più grande esagerata fesseria degli ultimi 5000000 commenti mai letti.

          • italba

            Sarà anche una grande fesseria, ma se tutte o quasi tutte le case produttrici stanno uscendo fuori con questo formato un minimo dubbio che un minimo vantaggio potrebbe forse pure averlo ti potrebbe venire, o no? Oppure ti hanno scolpito una certezza granitica nel cervello e non puoi assolutamente metterla in discussione?

          • ginopilotino

            Ma anche le automobili le fanno che viaggiano velocissime ma non ha alcuna utilità esistendo il codice della strada, se non quelle da corsa si intende! Ci sono moltissime cose attualmente superflue che vendono come innovative per creare un bisogno nell’acquirente che altrimenti non vedrebbe motivo di cambiare. E poi non é inculcato nulla nella mia testa se non un pensiero logico e razionale.

          • italba

            Bene! Allora non lo comprare!

          • ginopilotino

            Era per rispondere alla tua domanda sul fatto che forse un minimo vantaggio ci sia! Ma a quanto pare non hai colto…

          • italba

            Tu sei convinto che non c’è proprio nessun vantaggio, io preferisco controllare di persona. E allora?

          • ginopilotino

            É come usare una moto da corsa per andare a lavoro in un posto che dista 100m oppure usare una bomba nucleare per distruggere un formicaio… É ridicolmente esagerato oltre che dispendioso!

          • italba

            Dispendioso? Io spenderò ben 1,5€ dei MIEI soldi per andare al centro commerciale (ammesso che non ci stia passando per altri motivi) e controllare se il QHD mi piace o no. Ti assicuro che me lo posso permettere.

          • ginopilotino

            Quei paragoni sono fatti rispetto dall’usare un qhd su 5,5” non altro! Quello che voglio dire é che servono allo scopo se uno vuole, ma sono superflui, esagerati e dispendiosi inutilmente!

          • italba

            Guarda che di quello che dici, senza una verifica sperimentale, non me ne può importare di meno.

          • ginopilotino

            ma più che altro se si parla del fatto che 250 dpi sono più o meno il limite oltre il quale non si possono distinguere, allora posso immaginare che a 350 dpi si possa essere ampiamente superato il limite! a meno che tu non sia un altro animale e non un essere umano si intende (italba). e tanto per la cronaca i 5,5″ con un full hd portano i dpi a 400 quindi non capisco veramente come tu non faccia ad apprendere che andare oltre non è sensato. Non c’è da discutere! E’ pura matematica, come ti ripeto (italba) o sei un supereroe che ha una super vista o un’animale non appartenende agli umanoidi.

        • italba

          Ma io non dico di no! Dico solo che mi piacerebbe controllare da me, senza che qualche talebano venga ad imporre la sua verità assoluta.

  • Emanuele Cannone

    Condivido pienamente, brava huawei

  • faniele

    Incide pure sui costi

    • Mobile Suit Gundam

      Costi di produzione, costi di acquisto, batteria, risorse di sistema (CPU&GPU)….

      Incide su TUTTO in negativo e non porta NULLA di positivo

      • Pippo

        Eppure c’è gente che ormai se un telefono non ha tale display non lo comprerebbe mai…utonti

  • Pingback: I display QHD su smartphone sono inutili, secondo Huawei - WikiFeed()

  • Ivan23

    Bhe già non si vede tra HD e full HD pensta te da full hd a QHD

    • Demaa

      Tra hd e full hd si vede..fidati

      • Giardiniere Willy

        non per tutti, dipende da quanto vedi bene…. fidati

        • Demaa

          Pensa che se uno è cieco non vede nemmeno i pixel di una risoluzione 800*600 su un 5294628 pollici

          • Giardiniere Willy

            wow o.o

        • ginopilotino

          eh ma io sono miope di 4° livello e fino a quando non faranno gli 8K su 5″ distinguerò ogni singolo pixel mi disp.

  • pirata_1985

    Ma quando Apple dice display retina che minchia vuole dire? Forse è come voler vendere i ghiaccioli agli eschimesi vero?

    • DevastatorTNT

      Retina è una risoluzione particolare che sarebbe il limite visibile agli occhi umani, almeno così dice Apple…

      • Emanuele

        con retina intende 960×640 (iphone 4 – 330ppi) e 640×1136 (iphone 5-5c-5s – 326ppi)

        • Alberto Bucci

          Ahhh, quondi i vecchi iphone hanno più ppi di quelli nuovi ahahahah povera apple ahahah

          • Emanuele

            della apple mica uno compra gli ifogne per potenza o utilità, ormai è solo moda.

          • Alberto Bucci

            Beh.. Però c’è da ammettere che ha un software con i controcazzi… Pur sempre avendo solo una decina di dispositivi totali da aggiornare… Ma vabbé meglio non parlare di questo argomento su questo blog perché se no finisce male…

          • Ruppolo

            Intanto come potenza fa le scarpe a tutti.

          • pirata_1985

            Ti credo con schermi così patetici. Vedi quello con cui hai flammato sopra. Ha ragione

          • Ruppolo

            Per potenza ti fa il posteriore a strisce.

          • Emanuele

            che hanno di più potente rispetto agli altri smartphone oltre alla gpu:
            1)i top 2014 hanno 3gb di ram e il 5s ne ha 1
            2)i top 2014 hanno un processore quad core o hexa core o octa core mentre il 5s ne ha uno dual core a 64 bit ma per ora i 64bit su uno smartphone sono inutili

          • Ruppolo

            Potrei anche risponderti che non lo so cos’ha di più potente, ma è semplicemente più potente. (In realtà lo so, ma non ha importanza)

          • Emanuele

            Finche non mi dici in cosa è più potente io sono del parere che i top android siano meglio dell’ifogne (iPhone per i fan)

          • Ruppolo

            Si, “quondi”.

          • Alberto Bucci

            Madonna che rompi balle che sei oh

          • Ruppolo

            Già finito di ridere per niente?

          • Alberto Bucci

            No. Continuo a ridere finche voglio, hai qualche problema a merito?

          • Ruppolo

            Io no, il problema è tutto tuo.

          • Alberto Bucci

            No beh, io non ho problemi a mandarti a fare in culo, sai com’è, con gli scassa balle come te non c’è altro da fare :)

          • Ruppolo

            Il tuo problema è che passi per stolto, e il tuo ultimo post non fa togliere ogni dubbio, se dubbio v’era ancora.

          • Alberto Bucci

            Qua l’unico che passa per stolto sei tu che oltre che a passare per tale passi anche per pignolo testa di cazzo ;)

          • Ruppolo

            I tuoi insulti parlano di te, di ciò che è tuo.

          • Alberto Bucci

            Ma smettila va, vai a giocare altrove bimbo, qua non è il posto do ve farsi fighi usando belle parole per cercare di chiudere qualcun altro, se tu mi stai sulle balle ti insulto e non venirmi a dire che non usi parolaccie o insulti nei riguardi di nessuno perché nessuno ci crede
            Ah, il “quondi” comunque era un errore di battitura che ora è stato corretto, quindi puoi anche finirla con sta storia, il fatto che io usi insulti nei tuoi riguardi non toglie che io abbia ragione, sei un rompi balle se vai a correggere una sola parola in un commento altrui senza che nessuno te lo abbia chiesto. Adesso perfavore smettila di vontinuare a commentare perché tanto di regione non nr hai e mi stai infastidendo, sai avere la notifica di disquis di un commento di risposta poststo da te è al qianto sgradevole quindi se vuoi finrla è una cosa apropriata è giusta, se no se continui dimostri la tua inferiorità e stupidità in quanto, come ripeto, la ragione tu non cel’hai

      • pirata_1985

        retina è il termine che usa apple per abbindolare le pecore

        • DevastatorTNT

          Ovvio, stavo dicendo a livello tecnico :D

          • pirata_1985

            a livello tecnico si dice presapeuculu

          • italba

            E questo è il clone del clone, oppure è il clone di prima che si è autoclonato. Probabilmente il numero di neuroni si dimezza ad ogni clonazione.

          • pirata_1985

            non si può dimezzare 1

        • Ruppolo

          Quindi ora che anche gli altri hanno raggiunto tali risoluzioni, siete tutti pecore?

          • Mobile Suit Gundam

            Okkio ai cloni….non abboccate alle provocazioni…..

            ;-)

          • Giardiniere Willy

            sì, ma quel presapeuculu, seppur da un clone, è eccezionale ahahahahahha

          • italba

            Non raggiunto, superato alla grande!

          • Ruppolo

            Pecoroni, dunque!

          • italba

            Non vince chi fa il primo passo, ma chi arriva primo al traguardo.

          • Ruppolo

            Non esiste alcun traguardo, esiste un percorso. Esiste chi traccia il percorso. Ed esiste chi muore lungo il percorso.

          • italba

            Il percorso non è tracciato. Ognuno va dove gli pare secondo la sua convenienza, alla faccia di chi si proclama pastore e vuole trattare gli altri da pecore.

          • pirata_1985

            no, perché non danno nomignoli inutili e illusori

      • Elias Koch

        attenzione, ad un massimo di 11 cm di distanza, dopo non è piu retina, e i tablet hanno meno ppi in quanto si guardano da maggiore distanza (secondo loro) e i pc hanno ppi ancora minori per la stessa ragione, ma sono tutti ugualmente C-retina-TA

    • Damn!

      Per me è più assurdo il fatto che si vantino così tanto dei loro schermi, dal momento che non sono neanche in HD e soprattutto visto che glieli produce Samsung.

    • Lukinho

      il concetto RETINA era concepito qualche hanno fa, quando la concorrenza aveva i display 540×480 e iPhone lo aveva con maggiore definizione…ora non ha senso di esistere il concetto retina, dato che come risoluzione schermo sta indietro da anni.

    • Elias Koch

      la apple ha inventato il buio con la parola retina, dacchè ogni schermo è retina stando alla loro definizione (uno schermo con densità di pixel tale che “alla corretta distanza” non siano distinguibili ad occhio e l’immagine risulta “stampata”), ma che vuoi farci? è religione, mi ricorda molto la teoria dell’invisibile unicorno rosa ;)

  • Pingback: I display QHD su smartphone sono inutili, secondo Huawei | mobilemakers.org()

  • cuoreimpavido76

    Pantech…cosa sta’ preparando???In realtà più che “lavorando” sarebbe meglio dire progettando visto che il processore non esiste al momento e tutto quello che Pantech può fare è iniziare a realizzare il concept alla base del prodotto. Secondo comunque le informazioni asiatiche, il device avrà un display QHD da 6 pollici con digitalizzatore per poter interagire con un pennino in stile Galaxy Note.

    Il cuore sarà comunque un potentissimoSnapdragon 810 64-bit caratterizzato dalla tecnologia big.LITTLE Octa Core. In particolare sarà realizzato con un quad core Cortex A57 a 2 GHz e quattro core ARM Cortex-A53 con GPU Adreno 430 e supporto per RAM LPDDR4 con frequenze di 1600 MHz.

    Un salto generazionale eccezionale rispetto alla attuale, e comunque potentissima, generazione di smartphone. Un prodotto che non arriverà prima del 2015 ma che comunque rende l’idea di come, a partire dal prossimo anno, la concezione di smartphone possa cambiare offrendo una potenza superiore anche a molti portatili usati quotidianamente da molte persone.

    • Mobile Suit Gundam

      ?? WTF ??

      • teob

        Poche idee e ben confuse…..e sopratutto personali !! :-)

    • KilgoreT

      Per rimanere sul paragone della Ferrari… non non vedrà mai quella risoluzione ad occhio nudo, ma già solamente il fatto di pensare
      che ce l’ha ti fa’ star bene, e magari prima o poi comprerà un microscopio con cui poter vedere al quella risoluzione

  • Pingback: I display QHD su smartphone sono inutili, secondo Huawei | Crazyworlds()

  • vincenzo

    Sono d’accordo col titolo dell’articolo…altro non mi serve leggere :)

  • Pingback: I display QHD su smartphone sono inutili, secondo Huawei | Alcoolico()

  • Kingolo

    Uff ma così vedrò sfocato, mentre ci gioco col microscopio :(

  • gigi

    Ah perché i full hd si…

    • Maurizio Redstone

      Il Full HD sugli attuali display dei top di gamma (ormai vanno da 5.1 a 5.7 pollici) ha ancora senso in quanto la risoluzione sta intorno ai 350 dpi che è il limite per l’occhio umano. Il QHD su questi dispay no perché siamo sui 500 dpi. Ha senso sui tablet

      • Lorenzo Insigne

        ovviamente visto che si ha uno schermo più ampio

  • Emanuele

    dopo mesi di prediche da parte di tutti gli utenti l’hanno capito che il quad hd è inutile se non sono almeno 8-10 pollici

  • rik

    Poi per quei morti di fame di huawei, non produrli costa anche meno.

  • Alberto Bucci

    Riferito a quelli che l’altro giorno mi davano del pirla perché criticavo lo schermo che avrà il one prime , sucate, visto? Evidentemente non sono l’unico che la pensa così e se anche una multinazionale la pensa come me e MOLTA altra gente evidentemente allora vuol dire che è vero ;)

  • F—6

    Il mediatek invece è utilissimo

    • Morenetor

      il p7 non monta mediatek….

      • F—6

        Io non ho parlato di p7 :)

  • Alessandro

    Finalmente! Una casa intelligente che non fa uno scehrmo enorme e in QHD! Brava Huawei…
    Non per nulla 2 delle più grandi case produttrici di smartphone non hanno i display inutlmente pieni di pixel! :)

  • Tersicore1976

    E’ stupido anche passare da un HD ad un FULL HD… Non venitemi a dire che su Note 2 si vedono i Pixel e su Note 3 no (posso parlare solo per questi)… Quindi il suo ragionamento non fa un piega… Ma la verità è che ancora non li hanno presentati… Quando lo faranno, tutti si dovranno “adeguare”.

    • noxxone

      Confermo, sul mio vecchio note 2 non riuscivo a distinguere i pixel… Però ammetto anche che ho preso un HTC one m8 e lo schermo lo trovo molto migliore in certi casi! Anche se sinceramente credo di preferire la cromaticità degli amoled

      • Giardiniere Willy

        ma sono tipi differenti di display, per questo è migliore. è come dire che la baguette di Mario è meglio del pane casereccio di Gino

  • antonjo

    Per gestire più pixel (credo) ci vuole più potenza di calcolo, quindi, processore più grande, meno autonomia.

  • Marco

    Invece di fare queste osservazioni inutili pensate ad aggiornare i vostri terminali. Ridicoli pubblicizzare un terminale top di gamma per poi mai aggiornarlo farà la stessa fine del P6 a meno di un anno dal debutto

  • noxxone

    Scaffale per i quadhd

  • LoSbronzo

    Ricordo quando dicevano che è inutile un display FullHD se non va oltre i 5 pollici… Dicono il vero, ma poi devono adeguarsi alle tendenze di mercato.
    Huawei punta su quello che secondo me serve davvero: un bel desing e un prezzo onesto, senza l’uso di caratteristiche hardware mostruose, che sinceramente trovo ridicole.

    • O’Biond

      Quoto!

  • Pecosbill76

    In linea di massima sono assolutamente d’accordo se penso ad una partita ad Angry Birds Go in QHD.

    Poi guardo questo sfondo bianco sul quale sto scrivendo queste lettere nere.
    Il 5 pollici del G700 è molto nitido, ma i pixel, anche se non si vedono, si “percepiscono”.
    Idem sul display del S4 che è HD.
    Insomma, nessun display riesce a dare l’effetto del nero stampato sulla carta.
    Mi chiedo se una risoluzione estrema come la QHD non possa migliorare questa “percezione” migliorando di fatto l’approssimazione che c’è tra un tratto grafico digitalizzato ed uno “analogico” stampato.
    È solo una supposizione comunque.

    • ThanosdiTitano

      L’effetto del nero stampato su carta dopo una certa risoluzione (già con HD ready si può fare), ma di come sono gestiti i colori dallo schermo, ad esempio LG ha dei neri assoluti nei propri display, al contrario della concorrenza (che chi più chi meno si sta avvicinando al traguardo)

  • dario

    “anche se siamo sicuri che le sue dichiarazioni sarebbero state di segno opposto se il suo P7 avesse abbracciato il QHD”

    sì, sarebbero state di segno opposto perché l’avrebbe pensata in maniera opposta, che discorso è? :D

  • SuperScarabeo

    io ho una zappa qhd. secondo voi con 500 ppi, quanta terra aro?

  • Andr0

    Non c’era bisogno che lo dicesse Huawei… Pensare che io mi trovo abbastanza bene su g flex con risoluzione HD e schermo da 6 pollici!

  • alex

    Ma dai? E io pensavo servisse…

  • teletutto

    Concordo. Aumentare la qualità dei display, abbassarne i consumi, ma la risoluzione qhd è troppo elevata per un 5″. Andate in un centro commerciale e vedete se riuscite a trovare un televisore 4k con meno di 42″. Non li fanno perché la differenza con il fullHD non é percepibile.

  • frengo

    che ha ragione

  • frengo

    oltretutto è letteratura scientifica: a distanza di lettura nelle migliori condizioni possibili e con un leggente dotato di un PERFETTO apparato visivo l’occhio umano non va oltre ai 250 dpi.

    E quindi EVIDENTE a chiunque abbia un briciolo di cognizione scientifica o anche un minimo di buon senso oltresoglia uno schermo vale l’altro. SIgnori se qualcuno afferma di poter distinguere tra due schermi che vanno oltre la sua capacità sensoriale semplicemente mente, in buona o in cattiva fede.

    E la fatica che si puo fare vedendo uno schermo piuttosto che un altro, ovvero il confort, non ha NIENTE e sottolineo NIENTE a che vedere con la densita di pixel o amenità annesse e connesse. Quello è un altro sport.

  • joy

    Hi Sir,
    We 1949deal are Chinese best android smartphone and tablet pc supplier for many years with great trust. We sell Chinese famous and

    latest brand like Huawei, ZTE, Lenovo, Zopo, THL, TCL, UMI, Utime, Jiayu, iOcean, iNew, Goophone and so on. Our website is http://www.1949deal.com. You can check our website to know more.

    We heard your website is famous and got high rank in the world, we sincerely want to cooperate with your website , and then we can offer big sponsor to you!

    Your reply will be highly appreciated!

    Best regards,
    Joy

    Website: http://www.1949deal.com
    skype: fumizheng
    Email: desoonssz@gmail.com
    Facebook: http://www.facebook.com/1949deal
    Twitter: http://www.twitter.com/1949deal
    Youtube: http://www.youtube.com/channel/UCP9Ck3S6na_xvpHBdoLCr6A
    Google Plus: https://plus.google.com/u/0/107159998247343617375/posts

  • Ruggero Calabrese

    Infatti S5 ha uno schermo ottimo eppure c’é gente ke voleva il salto di generazione!

  • Simone

    che strano, adesso tutti a dire che huawey ha ragione (e ne ha da vendere, lavoro nel campo del broadcast video ed un bel po’ che dico che la corsa ai ppi e’ una minchiata), ma poi, non appena uscira’ l’lg g3 o qualsiasi altro smart con display supermega definito tutti a dire che: “io ce l’ho piu’ definito, guarda come si vede, ahahahaha hai solo un display fullhd!”. Il mondo della globalizzazione e del consumismo funziona cosi’, fa leva sulle ingenuita’ dei tecnopati…

  • Ruben Tura

    Scusate ma “anche se siamo sicuri che le sue dichiarazioni sarebbero state di segno opposto se il suo P7 avesse abbracciato il QHD” cosa vuol dire? Niente. Se avesse usato un QHD vuol dire che a propri non penserebbe che sia inutile. Non sarebbe per difendere il proprio dispositivo. Avete perso la logica del discorso. Non è “uso FHD quindi denigro QHD” ma “non mi piace il QHD quindi uso FHD”. Capite la diversità?

    • Luca Tubiello

      Non dimentichiamo che si tratta di dichiarazioni rilasciate a margine della presentazione dell’attuale modello di punta della Casa dotato, guarda caso, di display Full HD. Per quanto condivisibili le sue dichiarazioni sono da leggere anche attraverso questo filtro. E’ evidente che di pensiero filosofico c’è ben poco. Chiediamo all’oste com’è il vino? :)

      P.S. Rileggiamoci tra, faccio per dire, un anno, quando saremo qui a paralre del primo smartphone Huawei con display QHD: sarà interessante sentire da Mr Yu i motivi per i quali, all’improvviso, saranno diventati “utili” :)

      • KilgoreT

        L’utilità del QHD verrà nel momento in cui il mercato la chiederà, se tutti faranno quel display Huawei non potrà stare indietro ovvio.. ma da qui a dire che il QHD è “utile” ne corre

      • dario

        sì luca, ma non è che comprano partite di display a casaccio e le montano nei loro device. oggi come oggi la tecnologia qhd è disponibile e implementabile, non utilizzarla è una scelta ben precisa, le sue dichiarazioni spiegano perché hanno deciso di non adottarla.
        se un domani useranno schermi qhd e si arrampicheranno sugli specchi per giustificare il cambio di idea saranno incoerenti allora, non oggi. e l’ipocrisia sarà tutta allora, non oggi, che ha affermato una cosa sacrosanta. ma stiamo costruendo un castello di supposizioni basato sul nulla, l’unica realtà empirica è che oggi come oggi huawei ritiene inutile il qhd e ha rinunciato a quella che a livello di marketing e sensazionalismo poteva essere una comoda mossa vincente.

        • Luca Tubiello

          Bè si, stiamo sostanzialmente dicendo la stessa cosa. “Contestavo” il “non mi piace QHD”, come se si trattasse di una questione di principio. E’ ovvio che dietro c’è una scelta (credo che, castelli in aria a parte, la ragione principale sia il contenimento dei costi) e queste dichiarazioni remano in quel verso. Anche questo è marketing.
          Il mio personale pensiero è che in futuro Huawei sarà “costretta” ad adattarsi al mercato e a usare QHD; per questo, queste dichiarazioni “tranchant” vanno lette col sorriso :)

          • dario

            sì, quello è possibilissimo, che ci siano ragioni economiche dietro la scelta. anche se le motivazioni che ha dato sono ampiamente condivisibili e qualunque casa che pensi a bilanciamento del device e bene degli utenti dovrebbe rinunciare alla corsa al dpi folle e concentrarsi sul rendere schermi con risoluzioni visibili (direi che su smartphone possiamo tranquillamente fermarci al fullhd) sempre migliori a livello di resistenza, luminosità, riflettanza, resa cromatica, consumi e via dicendo. ma prima o poi il marketing vince sempre.
            teniamoci a mente questo post e il giorno che lo adotteranno diamoci appuntamento su questi commenti per riderne insieme! :)

  • leodis

    Penso anch’io che il qhd sia probabilmente inutile su uno smartphone, magari su un tablet 10′ o più. Le differenze fino al fhd io le ho notate personalmente e ci sono, ma non ho mai visto un qhd, quindi la mia è solo un’opinione, forse influenzata dai vari pareri letti in giro.

  • Pingback: I display QHD su smartphone sono inutili, secondo Huawei | Planet Of News()

  • JoJo2000

    Condivido in pieno il discorso inutilità del QHD su uno smartphone. Gradirei invece una fotocamera decente anteriore, batterie capienti evavricarica veloce e anziché sensori inutili un sensore che facesse da scanner.

  • unoc

    Assolutamente d’accordo con il CEO. L’occhio umano non è in grado oggi come tra mille anni, di rilevare la differenza su uno schermo da 5 o anche 6 o 7 pollici, tra il fhd e il Qhd.
    Il futuro sarà invece dei sensori e delle batterie e anche dei sistemi di ricerca soprattutto per quanto riguarda la prossimità di telefoni noti di persone che si ha in rubrica.

    • italba

      Dipende dalla distanza da cui guardi. E comunque la localizzazione di persone che hai in rubrica si potrebbe fare già oggi, il problema è se si vogliono far localizzare.

      • ThanosdiTitano

        Parlando della distanza con cui si guarda uno schermo da 5″ ha decisamente poco senso.
        Se confronti due schermi identici(inteso come gestione dei colori,luminosità ecc) da 5″ pollici, alla stessa distanza di lettura ma uno in fhd e uno a qhd non noteresti nessuna differenza

  • Giardiniere Willy

    you don’t say?

  • Pingback: I display QHD su smartphone sono inutili, secondo Huawei | Planet Of News()

  • bamboccio

    D’accordissimo.

  • land 110

    con schermi qhd serviranno baterie doppie

    ecco la vera motivazione

  • darksideofthesun

    Effetivamente non ci voleva un genio per capirlo, a cosa serve un display che supera di molto la capacità dell’occhio umano. Del resto se vendessi uno smartphone full hd come qhd chi lo noterebbe? Tutte queste gare di dpi fra top di gamma, per cosa? Basta non vedere i pixel

  • Dino Dini

    Se si noti o meno ad occhio nudo non lo so… immagino che se si noti qualche differenza sia comunque minima.
    A parer mio non è solo inutile, ma anche dannoso in termini di consumi e risorse.

    • ThanosdiTitano

      Su un 5″ distinguere la differenza tra un fhd e un qhd equivale a essere un superumano

  • Pietro

    Beh il Sig.Presidente di Huwei ha ragione oggi ma sarà il primo a lanciare quel tipo di display quando gli altri produttori lo faranno. E’ legge di mercato. La triste verità è che ormai di veramente innovativo NESSUNO ha inventato nulla da 2/3 anni quindi per lanciare nuovi modelli si inventano megaprocessori,megadisplay, Gb di RAM, 20 Megapixel tutte cose che su uno smartphone per il 99.9% degli usi non servono a nulla nella pratica. Ma c’e’ sempre quello che alla tangibilità preferisce il “io ce l’ho più potente”ed e’ così che queste aziende si arricchiscono.

  • Pingback: Huawei, ecco la line-up 2015: smartphone Quad HD in arrivo [Rumor] - Androidiani.com()

  • Pingback: Huawei, ecco la line-up 2015: smartphone Quad HD in arrivo [Rumor] - Crazyworlds()

  • Pingback: Huawei, ecco la line-up 2015: smartphone Quad HD in arrivo [Rumor] | mobilemakers.org()