I futuri smartphone Samsung integreranno la tecnologia per il riconoscimento facciale

23 aprile 201311 commenti

I prossimi smartphone Samsung integreranno la tecnologia per il riconoscimento facciale, questa è la conferma ufficiale della DigitalOptics, un'azienda fornitrice di tali strumenti, che ha stretto recentemente stipulato un accordo direttamente con Samsung.

Già con il Galaxy S4 avevamo visto degli accenni a determinate funzionalità di riconoscimento facciale, ma al momento non eravamo certi della possibilità che in un futuro non troppo lontano, una simile tecnologia potesse essere utilizzata su tutti i dispositivi della società. La conferma arriva direttamente dalla DigitalOptics che, nella giornata di oggi, ha rilasciato un comunicato stampa in cui annuncia un contratto di fornitura con Samsung relativamente a software di Face Detection e Face Tracking.

I suddetti potranno registrare i movimenti delle pupille per funzionalità relative all’interfaccia utente (come le funzioni Smart Stay o Smart Pause del Galaxy S4) e riconoscere il viso dei soggetti negli scatti tramite la fotocamera.

In futuro, dato anche il continuo sviluppo di tali prodotti, potremo anche avere una migliore possibilità di personalizzazione ed utilizzo delle suddette tecnologie. Questo è solamente l’inizio.

Loading...