IDC: Xiaomi supera Samsung in Cina, Apple vola nel Q4 2014

17 Febbraio 201543 commenti

Come noto, il mercato cinese ha nel corso degli ultimi anni acquisito rilevanza sempre maggiore per i produttori, fino a divenire il più importante in assoluto. Si tratta di uno scenario piuttosto particolare, diviso quasi equamente tra i grandi nomi del settore e i numerosi, e competitivi, produttori locali. Vediamo com'è la situazione.

Gli ultimi dati forniti da IDC sembrano certificare il 2014 nero di Samsung: la quota di mercato del produttore coreano, primo sul mercato cinese appena un anno fa, è scesa al di sotto dell’8% nell’ultimo trimestre, più di 3 punti persi rispetto al trimestre precedente. Il Q4 2014 ha invece premiato Xiaomi, Apple e Huawei.

The China Smartphone MarketThe China Smartphone Market 2

Prendendo in considerazione l’intero 2014,  Xiaomi è stato il primo produttore in Cina, superando di poco la stessa Samsung. Restano in scia anche HuaweiLenovo e Coolpad ma va notato che il 44.2% del mercato cinese è in mano agli “altri”, una galassia composta principalmente dalla miriade di produttori locali. Nel complesso, in Cina sono stati venduti 107 milioni di smartphone nell’ultimo trimestre del 2014 e circa 420 milioni nell’intero anno.

Loading...
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com