IFA 2011: LG presenterà il primo converitore di giochi in 3D

30 agosto 2011Un commento

Tra tutti gli annunci e le presentazioni che ci aspettano all'IFA di Berlino la prossima settimana si inserisce anche LG. Il colosso sud-coreano annuncerà l'arrivo del primo convertitore grafico per i giochi in 3D. Una vera e propria novità che fa esaltare tutti i possessori dell'Optimus 3D e che potrebbe portare tantissimi cambiamenti per il futuro dei videogames. Questo convertitore permetterà di trasformare un videogioco in 3D, cioè con grafica 3D, in uno con grafica 3D stereoscopica. Dopo la pausa tantissime curiosità e novità.

La novità più grande per l’IFA 2011 sembra portarla LG che, come avete letto prima, presenterà un convertitore per giochi in 3D. Per far capire come funzionerà LG ha pensato per la presentazione di utilizzare un videogioco in OpenGL 3D, come per esempio un qualsiasi FPS, uno sparatutto in prima persona, da convertire in 3D stereoscopico.

Esso funzionerà solo su Optimus 3D e solo per giochi in OpenGL in quanto è stato realizzato tramite le API di quest’ultimo soprattutto per poter aumentare il numero di titoli disponibili per questo smartphone Android, che dovrebbero aumentare di circa 50 unità a partire da Ottobre grazie a questo software..

Questo innovativo convertitore grafico sarà alla portata di tutti, anche dell’utente meno esperto, che con semplici mosse potrà convertire il titolo in 3D in uno con grafica 3D stereoscopica. Il software analizzerà il videogioco per controllarne la disponibilità all’ottimizzazione 3D e qualora possibile procedere automaticamente alla conversione. Sarà ovviamente possibile tornare al punto di partenza chiudendo il software.

Si pensa che presto sarà disponibile per i possessori di Optimus 3D tramite un aggiornamento notificato dallo stesso smartphone, ma ancora non è stata comunicata una data ufficiale, forse sarà comunicata durante la presentazione ufficiale della prossima settimana.

Secondo voi sarà questa la novità che avrà più successo all’IFA di Berlino? Avrà il successo che LG si aspetta?

Via

Loading...
  • Alk1

    Sono il possessore di un LGp920 ( Optimus 3D ) è l’ho comprato sopratutto per la capacità immediata di poter visualizzare contenuti 3D, visto che possiedo anche una FujiFilm W3D .
    Il piacere di vedere i miei bimbi in immagini 3D è notevole e la libertà di poter effettuare e rivedere delle foto ricordo ovunque sia in 3D o 2D non è da poco.
    C’e’ qualcuno che ancora mi domanda che necessità vi sia di avere fotografie in 3D … la risposta semplice è:
    “qualcuno si domandò la stessa cosa quando si passò dal bianco e nero al colore”.
    Ho notato perlopiu che molti apparentano una vaga delusione nel guardare immagini stereoscopiche 3D cercando, spostando il punto di visuale, di scorgere elementi posteriori ai soggetti avanti.
    Ricordo, a questi ultimi, che un immagine stereoscopica non è un Ologramma.
    E che seppur avanti con la tecnologia, le riprese olografiche dovranno attendere ancora molti anni prima di trovare un sistema di ripresa che non prescinda da “ambienti controllati” ed elementi non organici.
    Differente invece la proiezione olografica, che penso entro i 10 anni vedrà i suoi primi sbocchi commerciali tra il grande pubblico. (I televisori laser ( retroproiettori) si affaccieranno al mercato entro il prossimo anno quindi tutto dipenderà dalla capacità di calcolo dei nostri processori nel ricreare un interferenza d’onda partendo da un minimo di 3 immagini se statica o da un immagine stereoscopica in movimento )