Il 40% degli iPad acquistati durante il BlackFriday provengono da proprietari di smartphone Android

3 dicembre 201384 commenti
Il BlackFriday di quest’anno ha avuto un grande successo negli Stati Uniti e molti consumatori hanno voluto approfittare di questi grandi sconti per poter comprare i primi regali di Natale. Secondo un ultimo sondaggio condotto su circa 125.000 consumatori, gli iPad di Apple sarebbero stati i dispositivi elettronici più richiesti, accompagnati dal Microsoft Surface RT. Apparentemente questo sondaggio non sembra riguardare Android, ma sotto questi numeri si nasconde la vera sorpresa.

Al Walmart, l’Apple iPad mini 16GB è stato il più venduto durante il Black Friday, al prezzo di 299$, invece per la catena Target sempre un tablet Apple, ma stavolta l’iPad Air 16GB al prezzo di 479$ è stato il più richiesto.

Per quanto riguarda BestBuy, invece è stato il Microsoft Surface TR 32GB a 199$ ad essere il device più richiesto, invece subito dopo tra le preferenze dei clienti BestBuy troviamo ancora l’iPad 2 16GB. Solamente al terzo posto troviamo il primo tablet Android, l’Amazon Kindle Fire 7, venduto a 99$.

Sicuramente a regnare durante questo BlackFriday sul mercato statunitense sono stati i nuovi e vecchi tablet Apple, ma ciò che sorprende maggiormente di questo sondaggio sono i consumatori. Infatti, secondo InfoScout, il 40% degli acquisti di Apple iPad effettuati durante il Venerdì Nero arriverebbero da proprietari di smartphone Android, i quali, evidentemente, non sono contenti della medesima piattaforma su tablet.

409692-black-friday-infographic

Ciò dimostra ancora una volta che in quanto a tablet Apple è certamente superiore ed ancora Android deve fare molta strada.

  • david

    Anch’io preso il mini 32gb + 4g lte a 399 da mediaworld .. Androidiano

    • Dario Dilauro

      io ho preso il nexus 7 2013 32 giga lte da marcopolo a 309 euro :D

  • sbruff

    Probabilmente, invece, li comprano a minor prezzo per regalarli al parente/amico tecnologicamente incapace. Target perfetto per gli iCosi.

  • Pingback: Il 40% degli iPad acquistati durante il BlackFriday provengono da proprietari di smartphone Android - WikiFeed

  • Ikaro

    Questo dimostra che l’ipad non si compra “solo” per il nome ma anche per un reale vantaggio… non so, penso che Google debba spingere un pochino, ma proprio poco è :), gli sviluppatori a creare pensando anche ai tablet e poi una bella interfaccia più coerente con le dimensioni dello schermo non guasterebbe (diciamo che iOS ha un’ interfaccia così “semplice” che si adatta un po’ a tutto)… poi vabbè il prezzo…
    non si può pretendere di vendere allo stesso prezzo, se non di più, di un prodotto che comunque è il leader del mercato…

  • Enzo

    Premetto che ho sia tablet che smartphone android e i tablet apple hanno davvero qualcosa in più ,a parte la bellissima estetica! Ho avuto Ipad 2 e lo rimpiango molte volte per le sue 10 ore di schermo acceso , la fluidità e l’affidabilità di quei prodotti.

    • Fabrizio

      Io ho ancora l’ipad 2 ma con ios7 non va assolutamente.
      L’unica cosa buona che è rimasta è la batteria. Se oggi dovessi acquistare un tablet non sceglierei più Apple.
      Sono troppo indietro, non vedo nessun cambiamento tra il ipad 2 e l’air in termini di innovazione.

      • dubbioso…

        invece scusa sui tablet android che hai notato? ti fanno la sega quando sei annoiato?

        • fabrizio

          Molto educato. Complimenti!
          Ti rispondo che comprei un tablet Windows.

          • dubbioso…

            e con questo ti qualifichi! Ti sei smascherato!!

      • bombertoller

        Io ho ancora l’ipad2 ma con l’aggiornamento ad ios7 non ho avuto nessun problema, anzi. Lo cambierei solo con un note 10 perché invidio la possibilità di scrivere a mano ma non con altri.

        • VeroOpinionista

          ho anch’io un ipad, e per scrivere a mano basta scaricare Notability ;)

          • adrianobo

            Chi si accontenta gode… e in questo caso, ci vuole anche parecchia fantasia e volontà per accontentarsi…

          • VeroOpinionista

            Non fare il fan sfegatato! Ci sono miliardi di applicazioni per fare tutto quello che serve su un tablet.. Non sfacassarmi i maroni perché non ho voglia di discutere con i bimbiminkia fandroid!

          • adrianobo

            ahahah… senti come si scalda il VeryTestaDeCaz !!!
            Notability infilatelo in the….
            Il Note 10 ha tecnologia WACOM per il suo pennino.
            Wacom = vero pennino
            Apple+Notability = pisello piccolo!

            ^__^

          • VeroOpinionista

            perfetto ;) buon vero pennino!

          • bombertoller

            Direi che non è per niente la stessa cosa… Sul note posso scrivere come su carta appoggiando la mano sullo schermo, ti sfido a farlo con ipad

          • VeroOpinionista

            Ho visto fare cose colto più complicate che una banale scrittura: http://www.ispazio.net/451157/ecco-unincredibile-foto-che-e-in-realta-un-disegno-fatto-con-ipad-air-video
            Il giorno che lo farai sul tuo “tablet” fammi un fischio che ti darò ragione ;)
            P.S. Con notability si scrive come sulla carta ;)

          • bombertoller

            Il mio tablet è guardacaso un ipad 2… Nessuno ha detto che non si possa fare qualcosa di più complesso, ci mancherebbe (bello il video ma non c’entrava niente col discorso)… Semplicemente intendevo dire che la tecnologia del note per scrivere a mano mi piacerebbe averla anche sul mio ipad… Perchè con notability posso appoggiare il palmo ma solo su un area limitata e predefinita e non mi sembra proprio la stessa cosa

          • VeroOpinionista

            Perdonami, ma come fai a parlare se hai un iPad 2?? Prova un Air e ti renderai conto che puoi appoggiare il palmo della mano esattamente come nel note 10! Provare per credere (magari prima di parlare) ;)

          • bombertoller

            Scusa ma leggi? Ho detto che cambierei il mio ipad2 solo con un note… perchè siamo su androidiani e si parlava di tablet android… Non mi pare di aver nominato l’air

          • VeroOpinionista

            Si, e ti ripeto che prima di dire che non si può fare una determinata cosa con altri prodotti ti converrebbe provarli! Tu piuttosto sei sicuro di sapere l’italiano? Perché mi sembrava abbastanza facile e ovvio come ragionamento..

          • bombertoller

            Se mi dici dove ho scritto che non si può fare una cosa con l’air bene, altrimenti puoi anche startene zitto.

          • VeroOpinionista

            Memoria corta? :D
            1- “Direi che non è per niente la stessa cosa… Sul note posso scrivere come su carta appoggiando la mano sullo schermo, ti sfido a farlo con ipad”
            2- “Semplicemente intendevo dire che la tecnologia del note per scrivere a mano mi piacerebbe averla anche sul mio ipad… Perchè con notability posso appoggiare il palmo ma solo su un area limitata e predefinita e non mi sembra proprio la stessa cosa”
            La smettiamo ora o andiamo avanti ad oltranza?
            Ripeto: prima di dire che non si può fare una determinata cosa, PROVALA!
            Ora zitto ;)

          • bombertoller

            Ma sei ignorante… 1) era riferito al mio di ipad che è un ipad2, 2) vedi punto 1.
            l’ipad air l’hai tirato in ballo tu, io non ne ho minimamente parlato.
            ora prova a tacere tu che del vero opinionista hai veramente poco.

          • VeroOpinionista

            Ancora -.- sei una causa persa e anche davanti all’evidenza fai il finto tonto.. Sono senza parole!

          • bombertoller

            Se io mi riferisco ad una cosa e tu insinui che parlo di un’altra il problema non è mio, ma tuo.

          • VeroOpinionista

            Tu vorresti una tecnologia di quest’anno su un iPad di 3 anni fa :D di per scontato che sia una cavolata e sorvolo senza infierire!

          • bombertoller

            Infatti so benissimo di non poterla avere semplicemente mi sarebbe piaciuta e la invidio ai dispositivi che la hanno… ho citato il note perché si faceva un confronto tra dispositivi ios e Android…
            poi tu hai voluto alimentare una discussione che secondo me non aveva nemmeno il motivo di esistere dato che parlavamo di dispositivi diversi e di generazioni diverse come hai ben detto tu…

          • VeroOpinionista

            Lasciamo stare che stai ancora cambiando le cose che hai detto prima ;) buona serata

          • bombertoller

            Semplicemente perché tu sei partito con un’interpretazione sbagliata delle mie parole e non sei in grado di cambiarla.
            Non cambierai mai idea quindi passo e chiudo.

          • geo

            Ero curioso cosa fosse del tuo link, chi era cosi bravo di fare un tale disegno e leggendo i commenti pare che i tuoi amici dall’altra sponda, non ci sono cascati… come te, ovvio…

          • VeroOpinionista

            A differenza di voi malati ho un GS4 e un iPad 5.. Non mi faccio problemi!
            Parlando del ritratto secondo me è fatto da una persona vera perché ne ho visto fatti di persona, se così non fosse continuerò a vedere quelli fatti di persona!

          • geo

            Perché malato? Io cerco di essere solo obiettivo obiettivo e non soggettivo obiettivo!

            Copia/incolla da uno dei commenti: “Ernesto Orabona : Se fosse stato ripreso su telecamera, si vederebbero le dita. Se fosse stata una ripresa in mirroring video, si vedrebbero i vari tool aperti ecc eccc.. Quindi? Un fake? No, semplicemente il video è un mega assemblaggio di tanti screenshot. E non poteva essere altrimenti, visto che è stato realizzato in 200 ore.”

            Anch’io apprezzo le opere fate su qualsiasi cosa, tela, asfalto, smartphone, talent, ma qui si tratta di un fake fatto su un ipad a scopo pubblicitario… Cerca su yt se vuoi vedere opere fate su schermi e come compaiono i vari tool

          • geo

            “tablet” – volevo dire…

          • VeroOpinionista
          • Matteo Toselli

            Ciao, volevo intervenire un attimo perche ho un opinione da esporre, secondo me senza nulla togliere all’ipad, il note 10.1 ha una migliore gestione della scrittura a penna perche ha una tecnologia apposita e specifica per la gestione della penna..non per sminuire Apple pero secondo me bisogna riconoscere a Samsung che come gestione della penna c’è poco paragone con altri prodotti di altre marche, in quanto ottimizzato per quello..poi non metto in dubbio che Apple abbia fatto un buon lavoro con l’pad 5 e l’Air…o sto sbagliando considerazione? Magari tu che hai L’iPad puoi darmi qualche considerazione o comunque spiegarmi il tuo punto di vista, é interessante sapere cose nuove inerenti ad altri prodotti che conosco meno..:)

          • VeroOpinionista

            Finalmente una persona non ossessionata dalla marca :D
            Io penso che, per ora, il mondo smartphone sia di dominio Android in generale, mentre quello tablet di Apple (e le statistiche sembrano confermare questa mio opinione).
            Io in particolare ho un iPad 5 col quale mi trovo benissimo! Ammetto di non aver provato il Note 10.1, ma quando scrivo con Notability (un’app comprata utile per prendere appunti come su un foglio di carta e la gestione di tali) non vedo nessuna differenza rispetto al foglio di carta.
            Tornando al Note 10.1, può anche avere un bel sistema di scrittura (ripeto che purtroppo non l’ho provato, quindi non escludo che sia anche migliore dell’iPad) ma per me non ha altre funzioni/applicazioni che potrebbero interessarmi in quanto con iCloud creo tutto sull’iPad e lo ritrovo sul Mac!
            Punti di vista ;) per ora il mio parere è questo ma potrebbe cambiare senza problemi :)

          • Tersicore1976

            Anche con programma da 500€ ci fai film in animazione 3D degni della Pixar, bisogna vedere quanto “sangue ci versi sopra” (e quanto tempo ci impieghi)… il Note 10.1 è sicuramente migliore per disegnare, e ci sono diversi programmi che “sentono” la pressione della penna (cosa che iPad non ha)… Poi dipende chi ha in mano un prodotto del genere… Se prendi un pittore, anche con una matita HB e un foglio bianco ti tira fuori un ritratto magnifico… Questo qui che ha fatto questo “dipinto” digitale non è certo un utente qualsiasi. L’arte digitale c’è da diversi anni, e guardo un po: La Wacom (leader nel settore) ha dato la tecnologia a Samsung per i suoi Note. Inoltre voglio vederti a scrivere senza “poter toccare la superficie dello schermo” perché altrimenti viene interpretato come un tocco… Io ci ho provato: è come scrivere sulla “lavagna”: non si è abituati a tenere sollevata la mano, da quando si è piccoli e si è imparato a scrivere la mano è sempre appoggiata sul foglio di carta… Con i Note puoi disabiliterà il tocco della mano, con iPad: i risultati migliori quindi non gli hai con iPad.

          • VeroOpinionista

            Forse sei rimasto un pelo indietro con le novità dell’iPad ;) c’è dal “vecchio” iPad 5 la funzione che se tocchi lo schermo col palmo per scrivere non viene preso come comando :) poi ovviamente la tua era una esagerazione volontaria, ma le app non costano uno sproposito come pensi ;) se spendi 500€ per un tablet puoi spenderne 20 per un’app fatta apposta per scrivere/disegnare…

          • Tersicore1976

            Ah, ok. Infatti è da un po che non ne prendo in mano uno. Comunque hai frainteso il mio commento. Intendevo dire che quello che si ha in mano è uno strumento. Se non sai cone usarlo non ci fai nulla. Però, secondo me, è più facile (nell’economia del discorso affrontato) usare una penna Wacom per disegnare, piuttosto che usare un dito o un classico pennino; hai più controllo… Per questo ho fatto l’esempio iniziale. Io faccio 3D ed uso Cinema 4D. So come impostare le scene modellare oggetti e rendere il tutto realistico… Potrei farlo anche con un programma che costa 500 €, ma avendoli provati so per certo che impiegherei molto più tempo per fare le stesse cose, però potrei farli lo stesso perché ho le “basi”… Ad un pittore (secondo me) potresti dare in mano sia un iPad che un Note e farebbe ottime cose, ma per me si troverebbe più a suo sgio con la S-Pen. Se poi dovessi darli in mano ad artista digitale che usa una wacom professionale, storcerebbe il naso ad usare entrambi ma credo proverebbe il note per curiosità ma non proverebbe neppure ad usare iPad…

          • VeroOpinionista

            forse hai ragione, ma per ora il mondo preferisce iPad e di conseguenza faccio fatica a capire il tuo ragionamento :) avrebbe ore e tu volessi farmi capire che è davvero migliore, ma per ora non è così..

          • geo

            Lo preferisce certo, come da statistiche… ma non ceto per dipingere sullo schermo dove il 99, 99%, saranno delle frane…
            Invece chi si compra qualcosa della serie Note, smart o tab, lo prende di più per le peculiarità della s-pen e la tecnologia Wacom… anche se anche li il pro cento dei veri disegnatori non sarà al massimo ma cmq… come detto prima se proprio vuoi fare disegni su uno schermo meglio Note che iPad… Quello che dicevi te, nel link, che sia vero o fake è un’eccezione più a scopo pubblicitario…

          • VeroOpinionista

            Scusami se torno sull’argomento dopo tanto tempo :) ti invito a vedere questo link per toglierti ogni dubbio sui disegni con iPad (anche mini) con app che costano meno di 5€ (e non 500€): http://www.ispazio.net/452783/sbalorditi-dal-ritratto-di-morgan-freeman-fatto-con-ipad-ecco-altri-cinque-incredibili-dipinti-realizzati-col-tablet-video

          • Tersicore1976

            Ho capito che con iPad puoi fare i disegni che vuoi, e se sei un pittore o un professionista su iPad puoi farendei veri e propri quadri o “opere d’arte” digitali… Ma con gli stessi programmi anche su un Tabletbda 200€ li potresti fare. Il punto non è poterli fare o no. Saperli fare o no. Il punto è che la serie Note ha una penna che ti agevola il lavoro, l’iPad no. Perché per diversi programmi su Note puoi scegliere di usare un funzione di “passaggio leggero” visto che sente la pressione della penna, iPad no. Avevo su un sito di sharing fotografico un esempio di un tratto continuo fatto con SketchBook: senza mai staccare la penna dello schermo, il tratto partiva leggero e sottile per finire grosso e spesso. Con iPad non puoi farlo. Anche se sei un’artista non puoi sopperire con il talento a questa mancanza, ma puoi trovare il modo di renderlo simile, ma come ho detto: ci perderesti più tempo e basta.

          • VeroOpinionista

            Io continuo a dire che si può fare con notability e qualsiasi penna della bamboo, ma anche davanti all’evidenza dici il contrario, quindi mi arrendo del tutto! Pensa a quello che vuoi ;)

          • Tersicore1976

            Non ho detto che non puoi, ma che se lo puoi fare con iPad lo puoi fare anche con Samsung, e se lo fai con una penna Touch lo puoi fare anche con la S-Pen… Quindi sarebbe un pareggio… se non che la S-pen è più precisa ed è sensibile alla pressione, cosa che iPad non ha. Quindi alla fine quello che non puoi avere perché non hai la sensibilità alla pressione devi ovviarlo impiegando più tempo: tipo passando più volte su uno stessa zona tenendo una trasparenza maggiore invece che diminuendo semplicemente la pressione della S-Pen. Quindi NON dico che non puoi farlo, lo fai benissimo, ma come ho detto all’inizio il mio discorso era incentrato sul fatto che “puoi fare tutto con tutti i programmi e gli strumenti che vuoi se ne hai le qualità” ma sei agevolato se hai strumenti migliori: e la S-Pen è migliore sia di un “dito” che di un penna capacitiva… tutto qui… chi ha detto che con iPad non ci disegni? Io no, ho riletto quello che ho scritto e non mi sembra di averlo mai messo (infatti ho rimangiato il fatto che non sapevo che ora puoi disegnare e appoggiare la mano sul monitor e non viene interpretato come un secondo tocco)… dico solo che su un Note e usando la penna a grandezza “normale” (è venduta come accessorio) secondo me ti trovi più a tuo agio, disegni meglio perché è molto più simile ad una penna normale… Poi è ovvio che se passi ore e ore e ore ad usare un dito o una penna capacitiva su iPad schiverai meglio di un utente che non ha mai tirato fuori la S-Pen, su questo non ci piove, ma il discorso e me pareva un altro.

          • S_m_b

            Hahaha, ma perche’ TU invece, col TUO tablet, lo sapresti rifare? :-) :-) :-)

          • VeroOpinionista

            :D purtroppo no sono abbastanza incapace nei disegni :D

      • http://giusepperoia.it/ Giuseppe79

        ho avuto ipad 2 fino al 1 novembre e ora lo usa mio padre e di problemi non ne ha.
        l’unica cosa era la batteria che dopo ani inizia a scarseggiare ma con delle piccole disattivazioni che per mio padre non hanno comportati disagi ancora se la cava alla grande

      • luca giani

        Premesso che con la beta di IOs7.1 l’ipad 2 torna alla sua velocita’ normale.. un paio di mesi di ottimizzazione glieli devi pur concedere…
        Ma dire che tra Ipad2 e Air non ci siano differenze e’ ridicolo.. Solo lo schermo e l’estetica/peso/sottigliezza valgono l’acquisto..

  • Pingback: Il 40% degli iPad acquistati durante il BlackFriday provengono da proprietari di smartphone Android | News Novità Notizie Trita Web

  • Gibbo

    Anche i tablet Android recenti sono fluidi, etc etc etc. L’unica vera differenza che vedo è la geometria 3/4 vs 16/9, tolto quando si guardano film i 3/4 sono decisamente meglio, personalmente li preferirei, ma l’unico modo è prendere un “cinese” improbabile. Poi anche i 7″ sono piccoli, 8″ sono decisamente meglio.

    • Alessio Carissimi

      Ma in quale universo scusa? I nuovi film sono tutti in 16:9 o addirittura in 21:9; come fai a dire che i 4:3 sono meglio per vedere i film? Sei un fan sfegatato delle bande nere?

      • Ikaro

        ragazzi mi sa che non avete capito ;) “tolto quando si guardano film i 3/4 sono decisamente meglio” significa che quando si guardano i film i 16:9 sono meglio, come dite voi, ma per il resto no :)

    • Rapper_skull

      A parte che sono 4:3, ma i film per il mercato consumer sono 16:9.

  • Pingback: Il 40% degli iPad acquistati durante il BlackFriday provengono da proprietari di smartphone Android | Notizie, guide e news quotidiane!

  • Bigons

    Forse la quantità di dispositivi disponibili fa perdere un po’ la testa a chi deve comprare e non sa cosa. Di solito tablet Android è associato a basso costo….e ovviamente scarse qualità. Io ho da poco un LG G Pad e a parte gli 8 pollici che per me sono nettamente meglio di 7 non ha niente …. ma proprio niente da invidiare all’ iPad mini del mio collega… anzi …. Certo non costa 99 $ … ne costa parecchi di più ma li vale tutti eccome. Secondo me i tablet android buoni da non rimpiangere iPad ci sono … basta cercarli e non tutti hanno tempo e voglia

  • Pingback: Il 40% degli iPad acquistati durante il BlackFriday provengono da proprietari di smartphone Android | Crazyworlds

  • Walter

    Il limite dei tablet Android secondo me è la scarsa ottimizzazione delle app e la mancanza di app dedicate.

    Io oggi sono soddisfattissimo del mio smartphone Android, ma quando vedo quello che fanno gli amici con gli iPad e che io non posso fare col mio Tablet 10” capisco che su questo fronte siamo ancora indietro.

    Nel mio futuro (ipotetico e lontano dal punto di vista economico) ci sarebbero un Nexus 5 ed un iPad mini retina…

    • robbrock

      quali sono le cose che possono fare chi ha ipad e non tablet android?

  • ilvanni

    Allora, ricapitolando:
    – se hai un dispositivo android allora è meglio apple;
    – se hai un dispositivo apple è meglio android;
    – se hai android forse è meglio passare a windows;
    – io il tablet non ce l’ho e non ho ancora capito cosa effettivamente è meglio comprare… mi sa che faremo un affare comprando il Clempad della Clementoni.

    • Luke_Friedman

      Clem Clem ^^

    • ste

      Comunque se i dati sono reali questo non vuol dire che gli utilizzatori siano per forza scontenti. infatti si parla di tablet non di iphone.

      • ilvanni

        E chi ha parlato in questa discussione di iPhone? Stiamo parlando di dispositivi tablet fra cui gli iPad & Co.

        • ste

          vero ho letto male io

  • Riccardo

    Credo che il problema sia l’informazione.
    Di base nella società d’oggi apple va di moda.
    Credo che per il consumatore medio l’ipad sia un prodotto ottimo a prescindere.
    Ho costatato personalmente che la “massa” sa usare limitatamente questi dispositivi e di conseguenza credo sia poco probabile che l’acquisto sia frutto di una costatazione razionale sulla qualità e la duttilità del prodotto.

    • http://itsafuckingtrap.blogspot.it/ Matt

      C’è anche da aggiungere che questi dati, ovviamente, riguardano solo ed esclusivamente gli stati uniti.
      Nazionalisti come sono, acquisterebbero un prodotto rispetto ad un altro solo perché è stato prodotto in USA.

  • Lorenzo

    Personalmente date le infinite limitazioni ho abbandonato Ipad per Samsung gt-n8000.esteticamente e materialmente Ipad 9 Samsung 6 funzionalmente Ipad 6 Samsung 10elode

    • http://giusepperoia.it/ Giuseppe79

      dipende se le applicazioni che tu usi funzionano bene su android, io ne uso alcune per scansione reti e simili che si chiudono ogni 2 x 3 quindi per me il voto è 2 scarso

      • derrik

        Cosa fai perché con le scansioni reti e un ipad scusa?

        • http://giusepperoia.it/ Giuseppe79

          Scusa ma non ho capito la domanda.
          Comunque faccio il tecnico informatico e mi serve uno strumento immediato per la scansione delle reti, ssh, ping e connessioni a server sia Linux che Windows.
          Tutto questo si può fare anche con un portatile e sia con ipad e android.
          Per il momento però tutto e tutto ben funzionante l’ho trovato solo su ipad

  • momentarybliss

    penso che chi si informa un attimo sui prodotti arriva a soppesare l’acquisto o di ipad o di un tablet android, chi invece ne capisce poco (nel senso che non vuole sbattersi o non gli interessa) e ha esigenze di navigare, giocare, magari vedere sky go va sul sicuro e sceglie ipad, c’è poco da fare, anche perché effettivamente il rapporto qualità prezzo è molto buono. io personalmente ho un note 10.1 2012 ma lo uso per lavoro, scrivere sullo schermo per me è indispensabile, ma se ci si guarda intorno alla fine i tablet davvero affidabili soprattutto nel taglio di 10 pollici si contano sulle dita di una mano

  • Ciao

    Facciamo i seri con i 600 euro dell ipad air mi compro un ultrabook di fascia media mentre con i 150 mi prendo un tablet Android per fare i giochini e lavoro con il mio ultrabook vi ci voglio vedere a gestire database e fare progetti con un tablet. In sintesi, dato che il tablet e superfluo meglio spendere poco e non spendere cosi tanto per un gingillo si comodo ma non indispensabile

    • http://giusepperoia.it/ Giuseppe79

      Ma saranno esigenze, ti voglio vedere accendere sempre un ultrabook per guardare un sito una mail ecc. (viste poi le velocità di windows)
      In oltre io uso il tablet per fare la scansioni (reti wireless) non è molto comodo un portatile per questo.

    • luca giani

      Se ti avanzano 5 euro compra anche qualche virgola…

  • lucandroid00

    Ipad 2, ipad 2, BASTA! La gente compra ipad perché non ha voglia di cercare quelli Samsung o Asus che sono migliori! Io ho in Asus tf101 concorrente diretto dell’ipad 2 e nonostante android 4 è perfetto! Molto più fluido di un ipad 3 con ios 7! Asus con un 1.0 ghz dual core ha saputo fare quello che la apple ha fatto con un chip a6 dell’iphone 5.
    Ma si può continuare così?

    • http://giusepperoia.it/ Giuseppe79

      Solo il tuo ipad 3 non è fluido con ios7.

  • Tersicore1976

    Sinceramente? IOS su Tablet NON SERVE A NULLA. Io un Tablet lo vedo come una sorta di estensione di un PC Desktop, e infatti l’unico Tablet che per me “va bene” è il Note 10.1 e Note 2014… Anche altri Tablet Android vanno bene, perché le app “Non sono separate in casa”… su iPad sembra di trovarsi di fronte ad un enorme iPhone, dove in realtà ogni app lavora a se… E infatti anche se ho avuto un iPhone e sono passato al Note 2, solitamente mi interessa guardare i tablet esposti nei centri commerciali che gli smartphone, e gli iPad non gli tocco proprio.
    Probabilmente il malcontento degli utenti Android è dovuto al fatto che i programmi solitamente sono fatti per gli smartphone e che “si adattano” (stiracchiando l’interfaccia: o meglio spostando taluni elementi quando è in modalità landscape) sui Tablet, così che alla fine sembra di trovarsi di fronte a programmi “mal costruiti”… Poi ci si mettono le case madri e gli sviluppatori… come detto sopra ho un Note 10.1, ma 4G… Ebbene per Samsung questo Tab non è supportato dal Samung Apps (no esige per loro una variante LTE) e il gioco UNO HD non gira su questo Quad Core… come si dovrebbe sentire un utente a vedere cose del genere? Anche moltissimi temi che ho provato: sono per smartphone e sui tablet danno problemi… Insomma i tablet Android, non è un segreto, sono poco supportati…

  • cucù?…settete!

    Sunnebo continues, “The cheaper 5C appeals to a broader audience than Apple usually attracts. In the US, the biggest demand for these mid-end models is coming from lower income households. Some 42% of iPhone 5C owners earn less than $49,000 compared with just 21% for iPhone 5S. iPhone 5C customers also tend to be slightly older at an average of 38 years compared to 34 years for the 5S. The good news for Apple is that this wider appeal is attracting significant switching from competitors. Almost half of iPhone 5C owners switched from competitor brands, particularly Samsung and LG, compared with 80% of 5S owners who upgraded from a previous iPhone model.”

  • Francazzo da brescia

    Mah…dubito molto di questa statistica….ma molto molto…..

  • nickronaldo7

    Ed io sono uno di questi!!!

  • il risolutore

    Io amo gli smartphone samsung ed lg ma sui tablet la apple è la migliore anch’io possiedo un new ipad un g2 e un s3…ho avuto altri tablet samsung ed lg ma non c’è storia con apple mentre per il resto a parte il mac…fa cagare

  • Pingback: Guida : vedere sky cinema hd su apple iphone ipad ipod touch