Il Galaxy Tab 10.1 torna in vendita negli USA

9 luglio 201223 commenti
In casa Apple probabilmente si stava già festeggiando, grazie alle recenti decisioni del giudice Koh completamente a suo favore. Dopo infatti aver ottenuto il divieto di vendita del Galaxy Tab 10.1 e il divieto di vendita temporaneo del Galaxy Nexus negli USA, la vittoria sembrava in pugno, ma le cose sono cambiate molto rapidamente.

Dopo la prima rivincita di Samsung (e Google) che è riuscita ad ottenere l’annullamento temporaneo del blocco di vendita del Nexus, ne arriva subito un altra:  la corte ha definitivamente annullato il divieto di vendita del Galaxy Tab 10.1, permettendogli di tornare sugli scaffali al più presto. Una buona notizia per Samsung, che in attesa della decisione definitiva sul Galaxy Nexus (che ricordiamo, potrebbe essere inutile visto il “trucchetto” escogitato da Google),vede uno dei suoi prodotti più venduti tornare sul mercato.

 

578€
Samsung Galaxy Tab 10.1
SU
A SOLI
  • fener

    Rosica Apple……XD

    • elegos

      La Apple non rosica per nulla: la sua intenzione era quella di screditare la Samsung, non bloccare effettivamente uno o più prodotti. “Li vedete i dispositivi della Samsung? Un giorno ci sono, un altro no. Perché mai dovreste comprarli? Venite da noi, (inculata) qualità garantita!”

      Specialmente in America dove mediamente le persone non conoscono che la geografia del proprio Stato.

      • fener

        Hai ragione difatti io intendevo che la Apple ha perso la causa per l’ennesima volta e che la Samsung può tornare a vendere i tab

        • adamlien01

          che nessuno compra ahahah

          • Il Pesce

            Cazzata li comprano e poi Apple è ridicola con i suoi brevetti! Tutto perché non è capace a battere la concorrenza! Huahuahua Apple lo se samsung/Google

  • Eraunanottebuiaetempestosa

    I 96 milioni erano una somma di denaro imposta dal tribunale in via preliminare per garantire temporaneamente Google contro i danni derivanti da un blocco non giustificato, in attesa di una sentenza. Se il blocco viene meno i soldi vengono restituiti ad Apple, come già ben spiegato da qualcuno in uno dei commenti a un vostro precedente post sull’argomento. Ma li leggete i commenti degli utenti ai vostri articoli? Basta con questa disinformazione…
    E già che ci siamo esprimo un mio personale parere: mi piacerebbe leggere articoli più professionali, in cui forniste informazioni in modo più attento ed evitaste questo approccio da tifosi da stadio Android contro Apple (e lo dice un utente Android convinto :)
    Insomma IMHO migliorereste molto se cercaste di volare più alto…

    • http://www.facebook.com/gualdij Federico Gualdi

      Appunto, se Samsung chiede i danni in quanto i blocchi sono ritenuti insensati (hai sbagliato, è da garantire Samsung, non Google), non può essere risarcita? A me hanno spiegato così.

      • http://twitter.com/dert86 dert

        esattamente adesso samsung sarà risarcita!

    • matt

      Creati un tuo blog e vatteli a scrivere :-)

      • elegos

        Androidiani.com è un blog pubblico di notizie, e come tale ha l’obbligo quanto meno morale di fornire le notizie il più neutre e complete possibile. Ah, scusa, ritiro tutto, qui siamo in Italia <.<

      • Eraunanottebuiaetempestosa

        Provvederò…appena trovo un po’ di tempo scrivo, mi leggo ed infine mi auto-critico… :)
        Cmq senza alcuna polemica, ritengo sul serio che questo sito (che io leggo quotidianamente, quindi evidentemente trovo interessante) migliorerebbe se si mettesse meno enfasi al solito e infantile discorso da troll “Android vs. Apple”, che tanto va nei vari forum sparsi per la rete.

    • http://twitter.com/dert86 dert

      carissimo non funziona esattamente cosi.
      Quando una azienda chiede il ban di un tale prodotto della concorrenza,deve garantire un somma di denaro.
      In questo caso di Ban momentaneo(per verifiche) del prodotto,Samsung dovrebbe ricevere una somma di denaro per aver perso “soldi” nei giorni di sospensione delle vendite, visto che per il tribunale non viola nessun brevetto.
      QUINDI APPLE E’ COSTRETTA A PAGARE SAMSUNG QUALCHE MILIONCINO!!
      PS: oltre il danno la beffa

  • 97nannino

    ottimo, era davvero un’ingiustizia. adesso il ban è stato definitivamente eliminato, quindi resta soltanto il problema Nexus..

  • Wolveritas

    Da utente Android e possessore dello splendido Nexus S ritengo che Samsung sia abbastanza matura da produrre i propri device senza copiare l’estetica Apple, che non aspetta altro per trascinarla in giustizia…oppure punta proprio su questo per farsi pubblicità??!!

  • vincenzo

    Ciao potresti indicare la fonte della notizia ? Non trovo niente su internet.

  • Luke

    Scusate ma voi sapete tradurre dall’inglese? La notizia è giustamente l’opposto, il giudice ha confermato la proibizione delle vendite … correggete rapidamente!!!

    • Vincenzo

      Puoi gentilmente postare la fonte cosi possiamo tradurre anche noi ?

      • CascianiniLuca

        Vincenzo, la fonte è (appare in basso della notizia pubblicata):
        http://www.theverge.com/2012/7/6/3141926/galaxy-nexus-ban-temporarily-suspended-while-appeals-court-issues

        la notizia sulle vendite autorizzate del Galaxy Tab potrebbe riferirsi alla Gran Bretagna. Ma visto che il titolo dell’ articolo dice USA … immagino che è stato o un errore di traduzione o uno sbaglio di articolo straniero.

        Qui l`articolo sulla Gran Bretagna:
        http://www.theverge.com/2012/7/9/3146434/uk-galaxy-tab-ipad-infringement-ruling

        • vincenzo

          Gli articoli cui fai riferimento sono del 6 Luglio 2012 e sono realtivi alla rimozione temporanea del blocco del Galaxy Nexus deciso dal giudice Koh in California. Sempre in quella sede dallo stesso giudice è stato rigettato il ricorso per il Gtab 10.1. Dubito che di Domenica i tribunali siano aperti in USA, permane quindi il mistero della fonte della notizia, che per quanto interessante andrebbe verificata.

          • vincenzo

            Dimenticavo effettivamente c’e’ una corte federale di Washington che deve decidere sul ricorso di Samsung sul ban gel GTAB 10.1, ma come dicevo non credo abbiano deliberato di domenica.

          • CascianiniLuca

            Vincenzo, nello stesso articolo alla fine vedrai che dice ”
            The court declined to stay the ban on the Galaxy Tab 10.1, however.” ciò vuol dire che la Corte d’ Appello ha deliberato in forma definitiva fino alla sentenza finale. In nessuna pagina (da Engadget a TheVerge) hanno pubblicato nessuna informazione differente a questa ed essendo Androidiani.it una pagina che si nutre di informazioni di altri blog dubito possa avere informazioni piu fresche … sarei stracontento che fosse vero, ma ahimè … così non è

          • Vincenzo

            Beh allora c’ é un evidente errore di traduzione. In ogni caso questa mattina quando é stata pubblicata la notizia credo che in California fosse notte fonda. Boh :-)

  • http://twitter.com/dert86 dert

    VOGLIAMO SAPERE CON CERTEZZA QUANTI SOLDI HA DOVUTO SBORSARE LA MELA A SAMSUNG,perchè qui oltre al bando di qualche giorno,Apple ha dovuto sborsare qualche milioncino!