Il padre di Google+, Vic Gundotra, lascia Google

25 aprile 201424 commenti
Ieri, una notizia molto importante ha scosso e sorpreso il mondo della tecnologia: Vic Gundotra, uno dei volti più conosciuti di Google e padre di Google+ e del Google I/O, ha ufficialmente lasciato l'azienda di Mountain View.


Lo stesso Gundotra ha confermato la notizia, scrivendo un post sul suo account di Google+, intitolato And Then.

Oggi sto annunciando la mia partenza da Google dopo quasi 8 anni. Sarò per sempre in debito con il team di Google+. Questo è un gruppo di persone che ha costruito un social network a Google, combattendo contro lo scetticismo di molti. – Vic Gundotra

Anche Larry Page, CEO di Google, ha lodato il lavoro di Gundotra, la cui partenza è immediata.

Vic è stato importante per lo sviluppo delle nostre applicazioni mobile e per le relazioni con gli sviluppatori, trasformando i disparati sforzi di Google in qualcosa di grandioso. […] E, camminando sul palco dell’I/O l’anno scorso, è stato fantastico vedere gli sviluppatori così eccitati per Google.
Questi erano i progetti di Vic. Poi, Vic ha costruito Google+ dal nulla. Ci sono poche persone con il coraggio e l’abilità di iniziare qualcosa come quello e sono molto grato per tutto il suo duro lavoro e la sua passione. – Larry Page

Page ci ha tenuto ad affermare che Google continuerà ad investire su Google+, anche se non ha fornito nessuna specifica informazione aggiuntiva. David BesbrisVP of Engineering, prenderà il posto di Vic Gundotra a capo del social network.

Secondo alcune voci, la partenza del padre di Google+ potrebbe avere a che fare con il fatto che non andasse molto d’accordo con la “cerchia” di Larry Page e che, internamente, fosse anche soprannominato “The Vic-tator”. Infine, secondo altre voci, Gundotra potrebbe aver lasciato Google per diventare, nelle prossime settimane, CEO di Secret, il social network dove le persone possono scrivere quello che pensano liberamente e, soprattutto, segretamente. Il fatto più curioso, forse, è che proprio qualche giorno fa, su Secret, la notizia della sua partenza è trapelata “in anteprima”.

Cosa ne pensate? Fatecelo sapere nei commenti!

  • Massimo de Cicco

    Sicuramente la.perdita.di.un.membro.che.ha
    contribuito alla salita in alto.del.grande social
    g+ sarâ pesante e lascierä il segno.Cmq auguri

    • dan

      ………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………….

    • Yotobi

      Con quale punteggiatura me lo stai dicendo?!

      • alex

        Guarda che è un mex criptato, devi prendere le parole prima dei punti e rimescolarne le lettere per avere una frase di senso compiuto.

  • romolox

    Vedremo finalmente le sub-folders in photo? Dai google+ aggiungi questa funzione!mxxxci vostra!
    Romolo

  • Internepper

    Google +? Che roba è?

    • stillman

      è una di quelle infinità di servizi che google ti attiva automaticamente anche se tu avevi bisogno solo una mail

  • spab

    Sembra Raji di big bang theory

  • Pingback: Il padre di Google+, Vic Gundotra, lascia Google | Alcoolico()

  • Vlad

    per me l’unica cosa inutile di Google è proprio Google+
    Fosse per me la toglierei di mezzo

    • Marck

      Prima app che congelo quando mi si da in mano un cell (^_-)

  • Emmevi

    Che faccia da qulo

  • pirata_1985

    e va sullo scaffale

    • lallo29

      Stavolta hai ragione, g+ si merita lo scaffale virtuale

      • pirata_1985

        ma anche quello reale

  • pirata_1985

    Chissenefrega.

  • Jacops

    GRAZIE GUGOL PLAS cit. Yotobi

  • Francarso da Procida

    Mmh secret, interessante

  • Happykun

    Ha lasciato forse perché ha capito che G+ è un servizio completamente inutile…
    E cercano di rifilarlo con ogni cosa (youtube, gmail ecc…), tra un pò lo proporranno anche con gratta e vinci

  • crasx

    *crea un social schifoso*
    *lascia l’azienda*
    VIC GUNDOTRAh

  • Andrj15

    Google+ è assolutamente una app inutile, fatta per il gusto di dare battaglia a colossi già affermati nel settore come Facebook o Twitter, ma la realtà è che nessuno o quasi la usa abitualmente, e per altro la maggior parte degli iscritti lo è solo perché questo servizio è legato all’account Google.

  • Pingback: Google+ dà segni di vita: l’applicazione Android riceve un grosso aggiornamento()

  • Pingback: [App Spotlight] Google+ dà segni di vita: l’applicazione Android riceve un grosso aggiornamento | mobilemakers.org()

  • Pingback: [App Spotlight] Google+ dà segni di vita: l’applicazione Android riceve un grosso aggiornamento - WikiFeed()