Il Primo Smartphone con architettura Intel Medfield uscirà questa settimana! [UPDATE]

19 aprile 201232 commenti

I processori che montano tutti i tablet e smartphone android, sono sempre stati ad architettura ARM, dal primo all'ultimo. Presto le cose potrebbero però cambiare, infatti il CEO di Intel, Paul Otellini, ha affermato che il primo dispositivo che monterà un architettura Intel Medfield uscirà questa settimana.

Otellini non ha specificato di quale dispositivo si tratta, ma siamo pronti a scommettere sul Lenovo K800, l’unico terminale con la suddetta architettura che è stato mostrato al pubblico, la cui data d’uscita doveva essere intorno a Maggio. Anche Motorola ha preso accordi con Intel per l’utilizzo di Medfield nei suoi terminali, ma fin’ora non è stato rivelato niente e la possibilità è veramente remota.

Nonostante le parole di Otellini, sicuramente non saremo in grado di trovare il primo Medfield sugli scaffali entro Domenica; piuttosto dovremmo aspettarci un annuncio ufficiale da parte di Lenovo, o di chi di dovere. Ecco alcune specifiche del Lenovo K800:

  • Android 4.0 con interfaccia personalizzata da Lenovo
  • Processore single-core da 1.6 Ghz Atom Z2460 con architettura Medfield
  • Schermo da 4.5″ TFT HD (1024×600)
  • Fotocamera da 8 megapixel

La commercializzazione è prevista inizialmente solo per il mercato cinese, ma avremo con tutta probabilità una versione europea del K800, portando così anche nel nostro continente i processori Medfield, che visti i Benchmark fanno ben sperare.

Un altra opzione, visti gli ultimi Rumour apparsi in rete, sarebbe lo smartphone dell’azienda Lava chiamato Xolo-X900, presentato anche questo a Barcellona durante il Mobile World Congress

Lo smartphone dovrebbe essere lanciato inizialmente in India per poi essere commercializzato nel resto del mondo. Le sue specifiche sono molto simili, monta lo stesso processore del Lenovo K800 (Atom Z2460) con stessa frequenza di clock. Le dimensioni dello schermo invece saranno inferiori, ovvero 4.03″ con risoluzone HD e avrà un tasto soft-touch in più (i soliti 4, per intederci). Sarà dotato di tecnologia NFC e purtroppo uscirà con Gingerbread, per poi essere aggiornato (quasi subito speriamo) ad Ice Cream Sandwich. Avrà 16 GB di memoria interna e una batteria con capacità leggermente superiore alla controparte di Lenovo, avendo una batteria da 1640 mAh, contro i 1460 mAh del K800.

Per quanto riguarda i prezzi  non abbiamo nessuna notizia, ma dovrebbero piazzarsi fra i 400 e i 500 euro, offrendo prestazioni da top di gamma nonostante il processore “solo” single core.

Update:

A quanto pare sarà ufficialmente il Lava Xolo X900 il primo smartphone a montare il nuovo processore di Intel, bruciando sul tempo Lenovo. Il telefono sarà disponibile inizialmente solo in India, in versione no-brand ad un prezzo di circa 420$. Ancora nessuna notizia sul prezzo e la data d’uscita del nuovo smartphone di Lenovo.

Loading...
  • Cristian.CT46

    è Otellini, non “Ortellini” … forse stavi pensando ai tortellini?

  • Portaloffreedom

    Ahahahahahahahahahhhahahahahhahahahah
    Sapete quale sarà il grosso problema attorno a tutti i processori Intel? Che non saranno in grado di competere con il consumo elettrico degli ARM. Questo almeno fino a che non abbandoneranno quel decrepito assembler x86 che si portano dietro dall’inizio.
    Per chi vuole approfondire la motivazione tutto sta dietro alla differenza tra processori RISC e CISC.

    • Metallaro

      Condivido pienamente. Poi Intel pubblicizza molto ilfatto che sia la prima piattaforma android a usare un processo costruttiva 32 nm. Grazie, qualcomm con lo snapdrgon s4 è gia passata ai 23nm e infatti le prestazioni in quanto a batteria sono (finalmente) ottime

      • glonciavir

        non è 28nm??

        • Metallaro

          Si certo, mi sono sbagliata digitare. 28 nm.

          • Dvdfvfd

            sbagliata? ma non eri un maschio? :trololol:

      • Markisha1979

        Però, processo produttivo a parte, se con un single core davvero ottiene le stesse prestazioni di un dual core arm è anche vero che potrebbe consumare meno per questo motivo….

  • Pingback: Il Primo Smartphone con architettura Intel Medfield uscirà questa settimana! | buonaguida.com()

  • Daniel

    Pfff Samsung e il suo Exynos sono i migliori, tutti gli altri posso anche andare a banane che è meglio ;-)

    • Alessandro

      Ammazzati.

    • Mark1

      mi scusi signor analista, ma da cosa lo ha dedotto?

      • Andrinez

        è vero, intel è buono!… per i lrimi 5 mesi circa… poi è tutta un continuo calare di prestazioni… insomma… fa schifo… invece un amd per esempio non va sempre a busso, però, sapremo comunque che manterrà sempre la stessa velocità, quindi, strippi in meno e imprecazioni al vento che causano solamente un antifavoritismo verso le nostre multinazionali preferite…

        • OspitexD

          Si, dopo 150 giorni esatti diminuiscono i mhz, vengono inoltre disabilitati un paio di registri oltre ad un paio di unità FPU, c’è scritto anche sulla scatola. Cosa che su un AMD invece non succede,lì al massimo ti si disabilita il tasto destro del mouse.

          Certe putt*nate,giusto per saperlo,dove le leggete?

    • dragondevil

      samsungboy ma ci faccia il piacere…
      tu sul computer usi un intel o un amd…non un exynos…perchè non potrebbe essere lo stesso anche su smartphone dopo che hanno dimostrato le loro elevate capacità in ambito desktop e pc mobile??

    • Ferale

      Un single core che ha quasi le prestazioni di un dual core….la vedo dura per samsung e gli altri…….

      • zephyr83

        no è un single core a 1.6 ghz che deve ancora uscire che va all’incirca come processori dual core di vecchia generazione! Poi dipende cosa si valuta, nelle applicazioni che sfruttano i multicore le varie cpu arm sn in vantaggio! Come consumi siamo diciamo sugli stessi livelli ma si parla sempre di un confronto con VECCHIE cpu arm e le cpu intel contano su un processo produttivo migliore! Proviamo a fare un confronto fra Medfield e gli snapdragon s4 e vediamo come cambiano le cose :D
        Intel deve farne di strada ancora per competere ad armi pari con arm in questo settore!

        • si ma è anche vero che intel è appena entrata in gioco, non mi stupirei se facesse passi da gigante in poco tempo. io aspetterei prima di tirare conclusioni.

    • Syncope14

      E tu puoi anche stare in silenzio che fai solo un piacere al mondo intero.

  • sinir696

    Evviva… Abbiamo fatto un altro passo avanti verso la deframmentazione dei terminali…
    Anzi no

  • Omar Geraci 76

    Giusto marchi come lenovo e motorola possono utilizzare sta nuova cagata di processore…cosi e la volta buona che chiudono….

    • Albxd98

      Ma che cavolo stai dicendo??? Motorola fará 1 smartphone con questo processore, poi vedrá che non è cosa e ritornerá ad usare i processori che tutti usano . Hai un carattere da fan samsung si vede da come scrivi. Scusa ma se tu non hai mai visto come funziona questa tecnologia come fai a dire che è una cagata??

  • Albxd98

    Mammamia i fan samsung sono peggio di quelli apple

    • Andrinez

      ma smettetela dai… ditemi che voi non avete una marca preferita per i telefoni.. e allora? ipocriti…

      • Syncope14

        Ma che diavolo dici?
        Credi che solo perché uno ha una preferenza nella vita allora deve essere incivile, insultare, fare commenti a sproposito e denigrare appena può gli altri?
        Ti rendi ridicolo a giustificare e difendere questo genere di commentatori.
        Ogni tanto mi sembra di tornare alla preistoria.

  • Trico

    Teoricamente consuma più di un ARM, un minimotivo della nascita di questa architettura c’era, però fa fico perchè è pur sempre Intel. Un attimino mi sono calati però con quel “primo dispositivo a 32nm”, già ormai li fanno anche a 28nm. Poi un confronto con l’s4 lo vedo duro.

  • newplayer

    è ancora presto per dare giudizi.
    certamente è una bella novità che forse smuoverà un po il piattume che sta proponendo il mondo android.

  • Pingback: Il Primo Smartphone con architettura Intel Medfield uscirà questa settimana! [UPDATE] | buonaguida.com()

  • Mitiko78

    Infatti meglio Android e AMD !!! Il resto sono carta straccia !!! Saluti e baci !!! Ciaooooooo !!!

  • Mitiko78

    Volevo dire: Samsung e amd…. Ciauz !!!

    • Syncope14

      Ma wow!
      Sei un genio. Sei un analista. Sei un portatore di verità. Sei ricco di contenuti. Sei uno che porta solide argomentazioni. Sei uno oggettivo fino in fondo.
      E io se non lo avessi capito sto facendo dell’ironia perché con quelli che commentano come te non si può fare altro che sorridere e mostrargli quanto son ridicoli i loro commenti.
      Per caso siamo allo stadio o all’osteria? Oppure abbiamo un cervello acceso che non usiamo solo per smanierate su uno smartphone?

  • Pingback: Il Primo Smartphone con architettura Intel Medfield uscirà questa settimana! [UPDATE] | Mandave()