Il Sony Xperia Z è entrato ufficialmente nell’Android Open Source Project

23 aprile 20134 commenti
Dopo il Sony Xperia S, anche per il nuovo top gamma Xperia Z è arrivato il momento di entrare nell'AOSP (Android Open Source Project). Il codice sorgente del device sarà rilasciato a tutti gli sviluppatori esterni per permettere loro di lavorare e contribuire nel miglioramento del prodotto per la realizzazione di progetti AOSP.

 

Il software non presenta al proprio interno le caratteristiche di personalizzazione che Sony ha inserito unicamente in tali device, tuttavia questi è la base del sistema operativo Android per lo smartphone Xperia Z; il programma è scaricabile direttamente dal GitHub ufficiale dell’azienda.

A questo punto, la palla passa nelle mani degli sviluppatori, tocca a loro creare e realizzare progetti che permetteranno di sfruttare al meglio un device molto interessante. Di seguito trovate un video che mostra l’AOSP per l’Xperia Z:

415€
Sony Xperia Z
SU
A SOLI