Imerj, uno smartphone Android a doppio schermo

24 giugno 201111 commenti

Imerj ha deciso di provare a realizzare uno smartphone Android con 2 display. Il risultato è un prototipo chiamato semplicemente 2-in-1 SmartPad ed è stato realizzato con la collaborazione di Frog Design. Questo prototipo cerca di combinare assieme le funzioni di smartphone e tablet, come ha recentemente fatto anche ASUS ma in modo diverso, con la presenza di due display utilizzabili simultaneamente o anche separatamente. Scopriamolo meglio, dopo la pausa.

Il prototipo di Imerj è stato recentemente testato dai ragazzi di Engadget con ottimi risultati. Quando è aperto lo spessore è di 7 mm e i due display, che si agganciano grazie a delle piccole calamite, sono difesi dal famoso Gorilla Glass. Anche le specifiche tecniche sono di tutto rispetto: troviamo infatti un processore TI OMAP dual-core seguito da 1 GB di RAM e 32 GB (non espandibili) di memoria interna.

Il sistema operativo è Android 2.3 personalizzato dai programmatori di Imerj per adattarlo ai display. Quest’ultimi, ovviamente touchscreen, sono di tipo Super AMOLED, da 4″, ciascuno con risoluzione WVGA, che uniti formano un unico display da 6 pollici con risoluzione di 800×960 pixel.

Non mancano poi le fotocamere: posteriore da 5MP con la possibilità di registrare video HD a 720p e quella anteriore per le videochiamate. Aspettando che diventi realtà, vi lasciamo alla visione del video hands-on realizzato dallo staff di Engadget e a quello di presentazione, buona visione!

Via

Loading...