In Asia più del 50% degli smartphone sono Android

26 ottobre 20112 commenti

Un nuovo rapporto di ABI Research ci comunica la crescita, anche in Asia, del potere dell'amato sistema operativo Android. Oltre al sorpasso su iOS per quanto riguarda i download, e che conoscerete meglio in un altro articolo, Android domina anche il mercato asiatico degli smartphone. ABI afferma che circa il 52% degli smartphone in Asia sono Android, una media molto più alta rispetto al potere del 43% degli smartphone con robottino verde in USA.

La crescita registrata dal sistema operativo by Google nel mercato asiatico lascia tutti senza parole; se lo scorso anno gli smartphone Android in Asia erano solo il 16% del totale, adesso sono cresciuti di ben 36 punti percentuali, aggiudicandosi più della metà del mercato smartphone.

C’è anche da dire che il mercato asiatico essendo ancora un mercato in forte crescita non ha venduto tanti smartphone quanti negli Stati Uniti dove circa il 40% delle vendite mobile sono smartphone; infatti in Asia questa percentuale si ferma al 27%.

Sembra che i mercati più del mondo si stiamo lentamente adattando alla filosofia open-source del famoso robottino verde; uno di questi mercati è la Cina, che con i suoi grandi e piccoli produttori, ha scelto il progetto Android. Forse tutto questo è dovuto anche al fatto che i più grandi produttori al mondo di device con OS by Google sono asiatici, come Samsung e HTC (Corea del Sud e Taiwan).

Secondo gli analisti di mercato, l’Asia tra un paio d’anni diventerà uno dei più grandi mercati di smartphone al mondo, ed anche per il mondo tecnologico in generale. Se il successo di Android continuerà a crescere, il mercato smartphone in Asia potrebbe raddoppiare nei prossimi cinque anni, sempre secondo gli analisti.

Android presto conquisterà il mondo?

Via

Loading...
  • G Dragon

    è google che deve conquistare il mondo..
    android è solamente uns uo possibile cavallo di battaglia.. 

  • Anonimo

    Speriamo che l’open-source conquisti il mondo!!!