Inutile la rimozione del file ‘batterystats.bin’? Wipe Battery inutile?

16 gennaio 201220 commenti

Sicuramente qualsiasi utente Android, almeno per una volta, avrà sentito nominare, o avrà utilizzato, il termine, la funzione, "Wipe Battery". Quest'ultima, richiamata tramite il menù Recovery, permette all'utente di eliminare il file "batterystats.bin" per eseguire una delle classiche operazioni conosciute come "Ricalibrazione della batteria". Quando, in molte guide sul web, abbiamo trovato queste istruzioni, tramite Recovery avremmo semplicemente eliminato questo piccolo file che permette al sistema di indicare, in poche parole, la percentuale di carica della batteria del nostro dispositivo. Secondo Dianne Hackborn quest'operazione sarebbe inutile e non porterebbe ai risultati sperati.

Dianne HackbornAndroid Framework Engineer, in merito alla funzione “Wipe Battery” ed al file “batterystats.bin” ha rilasciato una dichiarazione che sfaterebbe il mito dietro a queste operazioni.

Coloro in favore del “wipe battery stats” sostengono che il file già citato riporta le informazioni e le statistiche relative sui livelli di carica. L’utente Android è abituato ad utilizzare questa funzione nei momenti in cui il sistema segnala batteria carica invece la carica effettiva non è del 100% ma viene indicata una percentuale diversa.

Effettuando il wipe le informazioni sulla batteria dovrebbero tornare alla normalità. L’ingegnere Android, Dianne Hackborn, non la pensa così, andando contro, e sfatando il mito, del file “batterystats.bin“.

L’ingegnere ha così commentato:

“The battery indicator in the status/notification bar is a reflection of the batterystats.bin file in the data/system/ directory”

Secondo Hackborn, questo famoso file contiene di solito informazioni relative a programmi e processi che utilizzano la batteria tra una carica e l’altra, quindi un report sull’utilizzo del sistema operativo della batteria.

L’eliminazione di questo file non fa altro che pulire questo report dalle informazioni raccolte, che sarebbero state eliminate nuovamente dal momento in cui la batteria sarà completamente carica. Insomma quest’operazione non ha un impatto positivo sull’autonomia della nostra batteria.

Hackborn conclude così:

“Deleting it is not going to do anything to make your more device more fantastic and wonderful… well, unless you have some deep hatred for seeing anything shown in the battery usage UI. And anyway, it is reset every time you unplug from power with a relatively full charge (thus why the battery usage UI data resets at that point), so this would be a much easier way to make it go away.”

Per maggiori informazioni potete consultare il post ufficiale sul profilo Google+ di Dianne Hackborn.

 

Via

Loading...
  • Fabjo_79

    E quindi come dobbiamo fare?

  • Al3xI98O

    Mah… io so per prove empiriche che quando la batteria fa cose strane di norma mi pareva funzionare… Per cose strane intendo il classico problema della carica notturna a cell acceso e la batteria che cala al 75/87% appena staccata. C’è da dire che è da parecchio che non calibro più nonostante flash/riflash e restore di nandroid backup e problemi non ne ho più… ma è anche da parecchie che non carico nè da acceso per tutta la notte nè dalla rete elettrica (solo USB)

  • Elegos

    Le batterie odierne non soffrono di isteresi magnetica, o meglio quasi per nulla, quindi… è totalmente inutile fare qualsiasi cosa (neanche la classica scarica/carica di routine). Se la batteria dà segni di impazzire, è perché è difettosa (ergo ha qualche cella che non riesce a caricarsi/scaricarsi in modo corretto), non perché un file riguardante le statistiche la sta facendo impazzire.

    Non ho mai eseguito nessun tipo di manutenzione della batteria e il mio Nexus S ancora mi dura per circa 2 giorni… il mio ex Nexus One mi durava la giornata, dal primo all’ultimo giorno, così come il mio Magic. Fate vobis.

    • Lupoalba

      isteresi magnetica?
      celle?
      Le batterie dei cellulari e dei tab sono ad una sola cella.
      Forse volevi parlare dell’effetto memoria? che le celle al litio non hanno…
      E la scarica/carica di cui parli (routine) stressa la cella al litio quindi NON VA FATTA.
      Poi concordo che cancellare le statistiche non serva a recuperare la funzionalita’ di una cella che oramai e’ alla frutta o e’ difettosa….

  • Ambarabaciccicocco

    il suo commento è

    Today’s myth debunking:

    “The battery indicator in the
    status/notification bar is a reflection of the batterystats.bin file in
    the data/system/ directory.”

    No, it does not.

    altrimenti non si capisce di che parla all’inizio…………

  • Anonimo

    beh, io devo dire che quando il cellulare iniziava a spegnersi intorno al 15-16% di carica, cancellando il file in questione ho risolto.
    Come dice il tizio su, è giusto che il file non influenza direttamente le prestazioni della batterie (ci mancherebbe) e che quelle sono solo “statistiche d’uso”, però potrebbe anche essere che alcune “applicazioni/parti del sistema operativo modificate dalle varie ditte” si basino proprio su queste statistiche per determinare il comportamento del telefono. Del tipo “di solito la tua batteria dura 3 ore, quindi visto che ora sono passate 2 ore e 59 min, spegniti e salva tutti i dati”.

    • Daniele Capobianco

      a me si spegne sempre quando arriva al 14%. poi riaccendo e dice 0%. come hai fatto a risolvere??

  • Dariotabe

    Questa stessa notizia è uscita giá due giorni fa sulla community batista70hone.
    Inoltre, non voglio insinuare nulla, per caritá, trovo il testo molto simile a quello pubblicato da Pigeonblood nel blog sopra citato.
    Ritengo questo sito molto curato e interessante peró non posso fare a meno di chiedere maggiore puntualitá nell’informazione.
    Dario

  • Anonimo

    Solo una piccola osservazione: la prima parola dell’articolo, “Sicuramente”, è leggermente sovrappeso. Nonostante io abbia il mio android da diversi mesi, e abbia anche avuto occasione di installare rom etc, non ho mai avuto il piacere di entrare in contatto con un metodo per la ricalibrazione della batteria (né ho mai avuto un motivo per cercarne uno). Sono inoltre sicuro che la maggior parte degli utenti android non abbiano mai installato una rom o una recovery.
    L’applicabilità, che andrebbe ridimensionata rispetto a quanto dichiarato, non oscura il fatto che il contenuto dell’articolo sia comunque interessante =)

    • mourad babba

      Mi dispiace dirtelo ma ti sbagli..molti sono quelli che usano rom e molti possesori del desire hd cercano un modo per avere una durata della batteria.
      il fatto che tu non ne abbia bisogno,conferma che non vai in giro nei vari forum a spulciare e leggere un po di tutto :)

  • Roberto Sciarrino

    Qualcuno dovrebbe ricordare che la maggior parte delle custom rom presenti in circolazione hanno uno script il cui scopo è la ricalibrazione della batteria, infatti ora come ora fare manualmente la ricalibrazione è pressocchè inutile

  • Lifestream

    Qualcuno dovrebbe ricordare che la maggior parte delle custom rom presenti in circolazione hanno uno script il cui scopo è la ricalibrazione della batteria, infatti ora come ora fare manualmente la ricalibrazione è pressocchè inutile

  • Alcarin

    che serva a quel che serva, io avevo un problema costante di riavvio del cellu dopo installazione della MIUI: robe che si riavviava minimo 3 volte al giorno e poi quando la batteria andava a meno del 20% di carica si riavviava di continuo.

    è andato avanti così qualche giorno, poi o fatto il wipe battery stats da Recovery e tutto è tornato alla normalità: mai più un riavvio.

    boh a me ha fatto un effetto benefico, e nn credo che i cell soffrano di effetto placebo… poi sarà quel che sarà :)

    • Sembri il pescatore di granchi del Maine di Kazzenger…

      Ma magari è vero eh.

  • So che questa cosa non c’entra nulla con la notizia, ma, non sapendo se qualcuno l’abbia già notato o meno, il sito Android Paradise copia e incolla le notizie da qui. Guardate la loro notizia: 
    https://sites.google.com/site/newsandroidparadise/problemi/inutile-la-rimozione-del-file-batterystats-bin-wipe-battery-inutile 

  • itan84

    Il mio galaxy s ad esempio si caricava massimo al 97/98%, e da quando ho cancellato il file in questione ed ho installato mugen battery power si carica sino al 100%

  • Marco Lo Palo

    certo che è inutile , perche il problema sta nel chip situato nelle schede madri il famoso chiip Power IC , che va sostituito ! e che la garanzia non lo fa mai!