iOS: ridotto il gap con Android?

14 gennaio 201270 commenti

Vi parliamo dell'ultimo studio effettuato negli USA dalla società NPD, secondo il quale, il market di iOS, sarebbe passato dal 26% nel Q3 2011, al 43% nel periodo compreso tra Ottobre e Novembre 2011.

A determinare questo recupero, avrebbe contribuito il lancio di iPhone 4S in primis, e poi anche degli altri device di mamma Apple.

In particolare, a seguito di questo studio, è emerso che gli iPhone 4S, 4 e 3GS sarebbero i terminali più diffusi nel periodo compreso tra Ottobre e Novembre 2011, ed avrebbero superato addirittura device quali il Samsung Galaxy S II, l’HTC EVO 4G ed il Motorola Droid Bionic.

Sempre secondo gli analisti, parrebbe che, negli USA, la situazione attuale vedrebbe Android detenere il 47% del mercato ed iOs il 43% (e RIM e Windows Mobile dove saranno finiti ??).

Premettendo che questi studi lasciano sempre il tempo che trovano, se inserite in google news le parole “android iOs” vi usciranno una sfilza di articoli nei quali c’è scritto che android sta padroneggiando ed affossando sempre di più il sistema operativo della Mela morsicata.

Lo stesso sito iphone5italia.net, ha pubblicato 2 giorni fa un articolo che recitava :

Tralasciando i numeri in questo senso l’egemonia schiacciante della casa di Cupertino sembra stia lentamente svanendo, che sia il segnale questo per il via alla fase calante di una società che fino a questo momento ha ottenuto solo successi?

Personalmente, da programmatore android qule sono, ritengo che iOS sia un bel sistema operativo e che anche iPhone sia un ottimo telefono, onestamente non capisco questa lotta intestina che esiste tra possessori di terminali Android ed iPhone, quello che ci dovrebbe interessare è la soddisfazione che ognuno di noi ha con il proprio smartphone dopo aver speso fior di quattrini.

 Le battaglie lasciamole fare alle case che guadagnano sulla nostra pelle !

 

Loading...
  • Alessandro Buscema

    Mai sono stato più d’accordo con le tue parole da quando seguo il blog :-)

  • massimo vanfretti

    in america l’iphone 3gs viene dato gratis con tutti i contratti da quando è uscito il 4s

    • Come già veniva fatto per moltissimi altri telefoni Android ben prima di iPhone 3GS.

  • Fabio

    Sottoscrivo pienamente.
    A meno che non abbiate azioni Apple / Google / Samsung … e via dicendo, (o addirittura non lavoriate per loro), le guerre lasciatele fare a loro! Più ne fanno e più ci guadagniamo.
    In caso contrario sappiate almeno che state lavorando per loro senza essere pagati; anzi, siete pure paganti ogni volta che acquistate uno smartphone.

  • anto

    Beh però la battaglia Android vs apple è anche una guerra tra software open(almeno un po’) e software terribilmente chiuso…

    • anto

      Tra chi non riesce a stare al passo e usa i soldi(cause in tribunale) per schiacciare la concorrenza,..

  • ui bib cu credo!

    • Anonimo

      Deciditi. O ci credi sempre o mai. Non puoi elogiate queste analisi (che non sono semplici statistiche) solo quando ti fa comodo.

      Rim è al 6%.

      Symbian negli usa non ha mai venduto nulla. Non da oggi. Da sempre.

  • Sergio Giustri

    Oh finalmente qualcuno che esprime il mio pensiero con dei beidati alla mano! come non quotarti! 

    non è questione di Android, Google o Apple, Rim o chicchessia, è questione che un blog nasce per fare informazione non politica e se fai un informazione di parte sei come i giornalisti di parte…. due cose intollerabili!Grazie Roger bel commento se non lo cancellano è ottimo!

  • spirritto

    Sottoscrivo parola per parola.

    P.S.: uso un dispositivo android

  • anto

    Troll pagato da Apple
    Ahahahhahah

    • Anonimo

      Complimenti per la tua capacita di argomentazione. Se ho riportato dati falsi o sbagliati scrivilo. Capisco però sia più facile bollare la cosa come troll. Chiedete sempre un bel blog dove discutere di ciò che ci piace e poi appena uno fa un commento con dei dati lo insultate. Quindi a persone come te interessa solo buttare tutto in caciara. Va bene. Basta che lo dici.

      • anto

        Ma se sei un fan della mela, mi spieghi perché ca%&0 vieni a scrivere papiri qui sul nostro sito “per amore della corretta informazione”?
        L’articolo è scritto male e quindi? Pensi di aver licenza di fare flame??

        • Diego

          Premetto che non comprerei mai Apple per diverse ragioni. Detto questo dimmi, ma tu sai il significato di flame? Stai zitto per favore.

  • spirritto

    Se fosse stato il contrario, avresti ugualmente messo in dubbio la fonte?

  • Nardelli Alex

    ..ho letto fino alla fine. ;-)
    Leggo i post su questo blog xchè ho android, ma ciò che rilevi mi sembra oggettivamente condivisibile.

  • Queste statistiche lasciano ASSOLUTAMENTE basiti, quando in giro sul web se ne trovano decine di altre che dicono esattamente il contrario (Le attivazioni Android nel periodo natalizio anche). Per me Apple finche pensa di essere al di sopra delle altre aziende e al di sopra della legge puo solo che andare in mille pezzi, non mi mancherà.

    P.S. don’t feed the troll rogerdodgerTM che fa solo commenti per provocare le persone difendendo la sua amata Apple, spero che ti paghino almeno

    • Anonimo

      Guarda che le attivazioni sono a livello mondiale. Qua parliamo di smartphone venduti negli stati uniti.

      Spiace che tu ti riduca come un politicante qualunque. Ho riportato dei dati. Se poi tu interpreti Android come una religione affari tuoi.

      Io sto ai dati. Apple fa molte cozzate anche lei e

      • I dati li trovi anche su questo portale di news pubblicate neanche un mese fa che davano un distacco piu del doppio tra android e iCosi.. per favore eh :D

        • a parte che il post cui fai riferimento riporta un’analisi relativa ai dati MONDIALI  e non ai soli USA, ma poi non serve che vai a cercare mille articoli. C’è il grafico qua sopra che fa vedere un calo di android dal 60% al 47%. Il che è perfettamente normale.

          Infatti OGNI VOLTA SI RIPARTE DA ZERO. Ogni trimestre è completamente una nuova storia. Nel terzo trimestre solare del 2011 molta gente ha atteso il nuovo iPhone e infatti Android è salito da 52 a 60 mentre iOS è calato da 29 a 26. In questo trimestre non solo è arrivato iPhone 4S, ma il 3GS è andato a 0$ + contratto e c’è stato un allargamento degli operatori.

          Quindi è normale, e l’avevo detto sei mesi fa che sarebbe successo. Segno che non è poi così tanto strano. Altrimenti come avrei fatto a prevederlo? Non ho doti magiche, solo buon senso. 

          Quando saranno inclusi anche i dati di dicembre vediamo cosa succederà. Si saprà nelle prossime settimane se non nei prossimi giorni.

          Queste analisi non sono in contrasto con nulla. Lo potresti dire se ci fosse uno studio che dice che Android è calato e uno che dice che è cresciuto. QUELLO è un contrasto.

          Qua semplicemente prima era su ora va giù, per i motivi riportati.

          Quindi dove sta il contrasto? Anche il link che hai portato tu: dove sarebbe il contrasto? I numeri salgono e scendono a seconda dei periodi, della distribuzione e dell’offerta che i singoli produttori propongono. 

          Non c’è quindi nessun “contrasto”. C’è una continuità di dati che vedono la rimonta di iOS soprattutto ora che negli Stati Uniti non c’è più una così grande disparità di operatori. Prima 4 a 1, ora 4 a 3.

          Dati di fatto.

          • Fonti? La messa di zio steve ormai è finita da un pezzo :D
            Ritorno con gli stessi dati relativi al mese prima sempre dalla stessa fonte: http://www.engadget.com/2011/12/14/shocker-android-grew-us-market-share-after-q2-ios-was-static/ 
            qui c è qualche conto che non quadra !

          • quelli sono i dati del q3, bastava che alzassi lo sguardo e guardassi nel post qua. Sono riportati anche qua. Nulla di strano. NPD q3 e ora NPD q4.

            Con i dati di dicembre ci divertiremo ancora di più forse.

    • Anonimo

      Non ci sono analisi che dicono il contrario. Falso.

  • Fghj

    non hai veramente un cazzo da fare nella vita…

    • Elia

      ahahahahahah quoto

    • Anonimo

      Veramente lavoro 16 ore al giorno e qualche volta mi prendo qualche decina di minuti per leggere e discutere di ciò che mi piace.

      Tu non lo fai? Lasci 100 commenti. Io ne lascio uno senza insultare nessuno o giudicarlo. Ma comprendo bene che non tutti rispettano le idee altrui riducendosi ad insultarli. Peccato.

      • Karakitai

        Se ciò che ti piace è battere i forum dedicati ad android a controllare che non ci sia qualcuno che parli male di apple, lamentarti se non vengono riportate notizie su apple, ribattere ad ogni commento in cui qualcuno citi la apple senza elogiarla… be’ liberissimo di passare così il tuo tempo, ma se non ti pagano per farlo è evidente a chiunque che soffri di disturbi ossessivi, oltre ad avere molto tempo da perdere

        • Anonimo

          Veramente è una cosa che ho notato dopo mesi che non commentavo o leggevo praticamente nulla.

          È più probabile che tu egli ultimo tre mesi sia stato cento volte me su internet e che abbia scritto cento volte quello che ho scritto io.

          Sei tu che inferisci da un commento che io vada su blog android ogni giorno a commentare. Trova un altro mio commento risalente al periodo novembre gennaio che non ricada negli ultimi tre giorni.

          Fino ad allora faresti meglio a curare la tua di ossessione.

        • AndreA

          beh guarda che roger se vuole scrivere come la vede è libero di farlo…è troppo lungo??? fai a meno di leggere…ce ne fossero come lui che dicono le cose oggettivamente e non scrivono apple merda iphone merda ecc..ti parlo io che   di smartphone prendo solo android!!! quindi anche chi dice che viene pagato da apple è uno che non ragiona con la sua testa ma prende la prima notizia e la vede come l’unica vera!!! mah…

      • Posso farmi i fatti tuoi e farti una semplice domanda?

      • Nel secondo punto del tuo trattato sulla sociologia e scienze della mente umana hai citato il mio articolo del 23 agosto!!! Qual è il tuo problema?

      • Andrea Ptt7

        Ma è la tua tesi di laurea in economia e commercio questa ??!

  • Herry

    importante è che non si venga creare un nuovo monopolio e di android negli apple altrimenti senza concorrenza non ci sarebbe mercato e la casa dominante potrebbe fare quello che vuole e potremo vedere i prezzi dei terminali delle applicazioni o degli aggiornamenti aumentare in modo spropositato.
    io personalmente sono passato ad android per eliminare il monopolio apple e sinceramente farei lo stesso passando ad un nuovo sistema operativo o ad una nuova casa di telefoni nel caso si dovesse venire a creare un nuovo monopolio

    • Herry

      Correzzione seconda riga
      “Monopolio ne di android ne di apple”
      Scusate

      • cartellonista goo

        Correzione con una z

        • Herry

          È stata una distrazione,scusami:)

          • Herry

            O distrazzione…..hahahahahaha ciao a tutti e nn trattate troppo male gli utenti apple che già non se la passano bene….hahaha scerzo!
            Un saluto a tutti androidiani e utenti apple!

  • Nico

    ma C’è in giro ancora gente che usa Android ?

    • troll spotted :D !

    • Davideesse

      Si, e riesce anche ad allegare un qualsiasi file ad un email e riesce a leggere ed editare un qualsiasi file di office nativamente…ah gia’…voi avete un apple…scusa…

      • cartellonista goo

        Ah … e scambia oggetti col bluetooth…guarda video in streaming e cose cosí XD

        • Torello

          beh,si può usare le email(molto più rapido)….conosci HTML5?

      • Anonimo

        Cose che si possono da sempre fare anche su iPhone.

        • Megavideo e gli altri siti in streming con flah col diavolo che vanno senza il jailbrak, stacci :D

          • Luigi

            Megavideo si vede benissimo su ios basta usare puffin come browser come anche qualsiasi sito in flash, la disinformazione e l’ ignoranza è dilagante.
            Ho avuto iphone 4 e adesso ho un note, ma delle tante limitazioni di ios, tante sono solo nella vostra testa.

          • Ah giusto, bisogna pagare xD eh beh che novità, peccato che non tutti i video in flash siano compatibili con puffin ergo non tutti gli streming !

    • Herry

      …però mi hai fatto ridere!Ciao :)

    • Jul

      Sì,c’è ancora gente che utilizza scelte coscienti

  • Anonimo

    Certo, possono passare da un operatore all’altro. E infatti qualche milione l’ha fatto. Ma non puoi pensare che 100 milioni di clienti Verizon passino tutti ad at&t. Lo faranno 5 milioni forse se va bene. E gli altri 95?

    Passare di operatore comporta molte cose. Soprattutto quando sei sotto contratto.

    • Fabio

      Ok.
      Siccome non abbiamo dati certi su quanti milioni di americani abbiano cambiato, o avrebbero tranquillamente potuto cambiare operatore e non l’anno fatto per un iPhone, meglio se evitiamo di fare ipotesi passandole come certezze.Insomma dovresti usare un po’ di più il condizionale secondo me ;)

      • I condizionali erano finiti :)

        scherzi a parte, è chiaro che su rete VZ verranno venduti sempre più iPhone mano a mano che scadranno i contratti biennali precedentemente sottoscritti per altri telefoni. Non è che tu metti in vendita iPhone a febbraio 2011, e già tutti quelli che lo vogliono possono prenderlo. Prima deve scadere il precedente contratto.

        Ti porto un dato su tutti: su rete AT&T il market share di iPhone è superiore al 60%. Vuol dire che su 10 smartphone venduti 6 e oltre sono iPhone.

        Sai su Verizon a quanto si è arrivati nello scorso trimestre, quello in cui non c’era ancora il 4S in vendita? 36% (dati ufficiali Verizon). Cioè dopo soli 6 mesi dalla messa in commercializzazione di iPhone su rete Verizon, quasi 4 smartphone su 10 venduti da VZ sono stati iPhone.

        Non mi sorprenderei se in questo trimestre (ottobre – dicembre) ci si avvicinasse a quota 50%.

        Se succedesse sulle altre tre reti quello che è successo su AT&T in tutti questi anni, iPhone potrebbe superare Android. Aspettiamo comunque che vengano ricompresi i dati anche di dicembre, di modo da poter avere un quadro più completo della situazione.

        • Fabio

          Credo proprio che l’andamento delle vendite sarà più influenzato dall’uscita di nuovi modelli (per iPhone) e dal rapporto caratteristiche/prezzo (per Android) che non dalla disponibilità di operatori per un certo smartphone.
          Ad ogni modo, staremo a vedere.

          PERSONALMENTE se aumenterà la competitività di iPhone/iPad sarò solo contento, visto che in questo modo dovrà scendere il prezzo dei device Android e quindi non potrò fare a meno di risparmiare ad ogni nuovo acquisto :) 

          • Anonimo

            Le vendite aumentano anche grazie alla diffusione. Gli operatori sono fondamentali. Questo è indubbio. Non puoi aumentare le vendite senza aumentare la distribuzione.

            I dati che ti ho riportato sono quelli. C’è ben poco da dire :)

          • Andrea Ptt7

            Mettiamoci anche dopo la discesa delle quotazioni di nokia e blackberry non solo in vendite ma anche in borsa la scelta ricade solo ed uscslivamente su android ed ios ,android viene ritenuto ancora molto complicato da parte di molti utenti , quindi rimane solo ios sebbene non sia una novitá com era ..i dati riportati sono infondati bisogna mettersi dalla parte del consumatore ,oggi iphone user è anche l over 40 e l over 50 che prende il telefono col contratto solo esclusivamente per fare telefonate ..

        • Diego

          Indipendentemente da come la si pensi, il ragionamento non fa una grinza e soprattutto è obiettivo. Con buona pace dei fanboy..

  • Giannimagni

    Ahahah secondo te lo leggo tutto….elogia il tuo ifogne su apple non ce ne frega niente di chi vende di più e strategie di mercato…come detto da chi ha scritto l’articolo l’importante che ti senti appagato con il tuo ifogne…

  • Rocker Rabbit

    bel commento, seguo questo blog da poco ma mi piace la analisi. L’unica cosa che non mi convince molto é la questione degli operatori, se uno voleva iPhone molto probabilmente cambiava operatore, per questo ci sono le esclusive, se uno non é disposto a cambiare operatore per averlo evidentemente non gli interessa poi così tanto

  • Paino

    quoto i punti 2 e 3, ma sul primo non ne so niente quindi non commento proprio :)

  • MrMirror

    si certo, vendere in 2 mesi il doppio degli iphone venduti nei 5 anni precedenti, tutto fa molto LOL

  • “2) In questo articolo vengono usati molti condizionali.Questo tempo verbale è stato usato per un semplice motivo: perché i dati sorridono ad iPhone, e questo nonostante l’assenza del dato relativo al mese di dicembre (col quale non è da escludere nuovi favorevoli sviluppi per Apple).Mi direte: “beh qual è il problema?” Il problema sta nel fatto che questo blog, riportando gli studi NPD passati, molto più favorevoli ad Android, aveva usato il tempo indicativo.Questo è un modo scorretto di fare informazione e un modo come un altro per prendere in giro la propria utenza, trattandola a pesci in faccia. E ripeto, non dico questo per il fatto che ci troviamo su un blog Android. Se lo avesse fatto melablog o chi altro (ed è successo), varrebbero esattamente le stesse identiche cose.”

    Ti prego dimmi che non l’hai scritto davvero..TI PREGO! Non puoi aver scritto una roba del genere dai..o sei uno psicologo, uno studioso del modo di scrivere delle persone o qualcosa di simile, oppure non sei veramente normale!

  • Ifalkons

    Aò e fatti na vita

  • Ifalkons

    Nel mese di dicembre si sono venduti piu’ Galaxy S2 che Iphone 4S nel solo UK, paese che fino ad ora era sempre stato favorevole ad iphone rispetto agli altri paesi europei

    Significa non solo che i telefoni android essendo molto piu’ numerosi hanno uno share piu’ elevato, ma anche che il trend è assolutamente cambiato

    Sarà che il galaxy s 2, essendo migliore, piu’ veloce, performante e costando 150€ di meno dell’iphone 4s, sia stato il preferito? Io dico di si

  • Trafe7

    Italiani….. siammazzano per una squadra di calcio,si ammazzerebbero per la mela o il robottino se non ci fosse uno schermo a dividerli…. ridicoli
    Maccheccazzo ve ne fregherà di chi vende più e chi meno, ognuno sceglie ciò che gli sta meglio….
    Bha… fanboy sui blog apple e fanboy sui blog android…. qualcuno conosce qualcheblog dove si parla di smartphone e tablet in maniera seria? Grazie

  • Torello

    clap,clap,clap….ti invidio,avrei voluto scriverlo io questo post.

  • Iphone

    Quotone  MisterX_Dev ! Io li ho entrambi è va bene così !!!!!

  • Niruel

    Voglio farti i miei complimenti per la tua analisi. Pochi giorni addietro ho avuto modo di obbiettare in eguale maniera su un commento ad un altro blog. Purtroppo anche nei blog, a maggior ragione se di settore si nota quella tipica attitudine che, piu che faziosa, tende,invece,ad incanalare l’utenza verso detrminati schemi di pensiero. É palese che la tua controanalisi sia molto piu seria.

  • aprisco72

    concordo pienamente con il collega precedente…
    sono in progettista e sviluppatore di software e firmware e non vedo il motivo di queste sfide. ci sono secondo me 2 filoni principali: i terminali Android e quelli Apple che occupano la fetta più grande del mercato; ogni uno di essi ha pregi e difetti analizzando i quali ciascuno ciascun potenziale utente deve fare la scelta giusta per acquistare il terminale che più soddisfa le proprie esigenze.
    ciao

  • Anonimo

    @twitter-271345215:disqus @rogerdodgerTM:disqus 

    Credo, ma forse mi sbaglio che i punti di vista di tutti siano condizionati dal proprio “credo” e per ognuno siano giusti o sbagliati. Scrivere cose oggettive è spesso difficile anche per un professionista. Ovviamente l’informazione va filtrata e sta a noi farlo. Ad esempio, se su un blog elogiano il mac mini dicendo che è meglio di un pc “superaccessoriato” (e succede) che costa uguale è ovvio che anche un utente mac bolli come inattendibile quel sito (sempre che ne sappia di componentistica, è ovvio). Ma qui MisterX_Dev ha redatto un articolo dati alla mano, commentandoli, senza entrare nei dettagli. I dati sono stati presi da una fonte e riportati, senza motivazioni. Tu (permettimi di darti del tu) hai contribuito, un po’ facendoti “avvocato” della apple, esponendo le tue ricerche in un commento. Perché sei stato così prolisso nel difendere l’azienda? Perché non hai scritto tu stesso un articolo, visto che sei così informato? Quanto tempo hai perso nel leggere quelle statistiche? Permettimi infine di dirti una cosa: le statistiche fatte dalle aziende sono al 100% inattendibili e su questo il 40% delle persone è con me e il 100% è contro di me… :-P

  • Foxejoe

    Premesso che non me ne frega nulla di cosa succede nel mercato americano che da sempre non e mai stato un termine di paragone per il mercato hi-tech (ricordo ancora qualche anno fa dove in europa tutti avevano già dei cellulari tascabili e a NY giravano tutti con dei padelloni da anteguerra): gli americani medi sono sempre stati indietro…
    Se un mercato dobbiamo forse guardare percapire il futuro e quello asiatico sempre piu propenso alle innovazioni hi-tech

    Premetto anche che sono un fan di android
    Condivido i tuoi punti 2 e 3 ma per il punto 1 mi spiace ma dimentichi l’immensa campagna mediatica di Apple che da sola vale piu della disponibilità sugli operatori. L’utente medio percepisce Iphone come un dispositivo premium mentre tutti gli altri (non sanno neppure cos’è Android e neppure gli interessa) come un paliativo grazie all’immensa campagna mediatica Apple. Da qui considerati canoni esosi USA mi meraviglio come la % di Apple non sia anche superiore…. da qui a dire che in USA preferiscono Apple perche reputano migliore di Android ne passa.

    Non mi sembra nemmeno corretto quando tu dici che Android e disponibile da anni dimenticando che e sicuramente sul mercato da molto piu tempo iphone anche se negli anni non e mai riuscito a sviluppare il mercato degli smartphone relegandosi sempre ad un mercato di nicchia. Grazie ad Android il mercato degli smartphone e cresciuto esponenzialmente negli ultimi 2 anni.

    Detto questo che ogni compagnia sia libera di fare le proprie scelte commerciali ed innovazioni che gli utenti possano scegliere il prodotto che preferiscono senza essere omologati a questo o a quello. Né senza che qualcuno dietro la scusa di discutibili brevetti o abusando della propria posizione ridura la possibilità di scelta ..
    io sceglierò android anche se in USA avrà un market share < 50% fino a quando lo reputero il miglior prodotto per le mie esigenze e leggendo questi Blog non mi scandalizzero per un po di sano campanilismo.