iWOWNfit i6 HR C smart band: la recensione

18 aprile 20186 commenti

Nel mondo ormai saturo dei dispositivi indossabili dedicati al fitness fa il suo ingresso iWOWNfit i6 HR C, versione a colori del precedente i6 HR. Scopriamo insieme se questa nuova smart band ha le carte in regola per ritagliarsi un posto nel settore.

IWOWNFIT I6 HR C

Lo smartband è della classica forma rettangolare, con la particolarità di un display curvo che segue le linee del polso. Il cinturino di iWOWNfit i6 HR C è completamente in gomma: l’unica parte in metallo opaco è la fibbia.

iwownfit i6 hr c

Con un peso di 20g per il solo corpo, la smart band risulta incredibilmente leggera, ma nonostante ciò restituisce un senso di solidità all’utente: stiamo parlando di un dispositivo realizzato per lo sport, quindi la robustezza è una caratteristica indispensabile.

La confezione di vendita è molto minimal, dal contenuto piuttosto scarno: all’interno troviamo soltanto il iWOWNfit i6 HR C ed un altro cinturino in gomma, nel mio caso nero e blu, oltre al solito (e corposo) manuale multi-lingua e la garanzia, con sconto del 10% sul prossimo acquisto. Curiosità: la parte in plastica trasparente della confezione era protetta da una vera e propria pellicola antigraffio: a dire il vero, avrei preferito una pellicola applicata allo schermo della smart band, nonostante sia piuttosto resistente ai graffi.

La smart band è completamente touch e non è dotata di tasti fisici: nella parte inferiore troviamo il sensore per il battito cardiaco, attivo 24 ore su 24, mentre una volta rimosso il corpo dal cinturino troviamo un connettore USB. Il dispositivo non ha infatti bisogno di cavi per essere ricaricato: basterà inserire il corpo in una qualsiasi porta USB per avviare il caricamento, che avverrà in circa 45 minuti.

Passiamo al display: iWOWNfit i6 HR C è dotato di un luminoso display IPS LCD HD da 0.96 pollici a colori. Il sensore di luminosità Smart Light presente nella parte superiore svolge egregiamente il proprio lavoro: all’interno la luminosità è piuttosto tenue e rilassante, mentre in esterno il display risulta leggibile anche sotto il sole. Ho provato la smart band in bici sotto il sole, e non ho mai avuto problemi a controllare l’orario e le altre informazioni.

SPECIFICHE TECNICHE

Ecco le specifiche tecniche della smart band:

Nome Modello iWOWNfit i6 HR C
Display 0,96 pollici HD IPS LCD
Bluetooth 4.2
Batteria durata 10 giorni
Dimensioni 49 x 19 x 10 mm
Peso 20g
Certificazioni IP67
Requisiti di Sistema iOS 9.0; Android 4.4

iwownfit i6 hr c

SOFTWARE

Il software è proprietario iWOWNfit, ma ha tutto quello che ci si aspetta da una smart band e magari anche qualcosina in più.

iwownfit i6 hr c

Partiamo dalla base: il contapassi. Il conteggio dei passi non avviene in tempo reale, ma con un leggero lag: i6 HR C tende leggermente a sovrastimare il conteggio, ma tutto sommato i risultati finali sono accettabili, considerando che la misurazione della distanza percorsa è molto attendibile.

La smart band indica inoltre il numero di calorie bruciate durante l’attività e monitora il battito cardiaco costantemente: quest’ultima opzione può essere disabilitata nelle impostazioni, limitando la misurazione alle sole attività fisiche. La misurazione del battito cardiaco avviene in tempo reale ed è molto accurata.

La smart band dispone di 7 sport pre-impostati tra cui scegliere: corsa, ciclismo, badminton, basket, calcio, tennis e tennis da tavolo.

iwownfit i6 hr c

Ognuno degli sport può essere selezionato nella sezione allenamento: una volta avviato iWOWNfit i6 hr c mostrerà in tempo reale durata dell’allenamento, calorie bruciate e battito cardiaco, con possibilità di avvisare l’utente in caso di battito troppo elevato.

Durante l’allenamento la smart band misura accuratamente il battito cardiaco, che viene mostrato nell’app suddiviso in diverse fasi, dal riscaldamento alla fase aerobica e anaerobica. L’app iWOWNfit Pro, scaricabile gratuitamente sul Play Store, registra inoltre un grafico con le misurazioni del proprio battito cardiaco 24 ore su 24.

Attraverso l’app è possibile inoltre configurare la smart band per ricevere notifiche sia da app di messaggistica quali Whatsapp (o semplicemente per gli SMS) sia in tempo reale durante una chiamata (che possiamo rifiutare con un tocco sul display). Il display di iWOWNfit i6 HR C inoltre mostra gli ultimi 8 SMS ricevuti e permette di personalizzare le notifiche con diversi stili di vibrazione.

Disponibili, tra le varie feature, la possibilità di essere avvisati in caso di sedentarietà prolungata e la funzione sveglia tramite vibrazione.

Sempre dall’app possiamo tenere traccia dei nostri allenamenti in modo molto dettagliato: il resoconto mostrerà il tipo di allenamento, la durata, la distanza e le calorie bruciate.

Presente all’appello anche il monitoraggio attivo del sonno, in grado di stabilire quando ci addormentiamo e svegliamo, le ore di sonno leggero e profondo e la durata del sonno. Non mancano inoltre le gestures basilari: basterà ruotare il polso per far illuminare il display.

Leggi anche Tronsmart Presto e Airamp: power bank affidabili al giusto prezzo

L’app è molto curata esteticamente, anche se la traduzione in italiano non è perfetta, ma l’unica pecca è che risulta essere molto energivora, in quanto non è possibile chiuderla realmente: basterà revocare l’autorizzazione ad eseguire processi in background per risolvere definitivamente il problema.

CONCLUSIONI

La smart band iWOWNfit i6 HR C è un prodotto solido, ben curato, completo ed affidabile. Ad un prezzo attuale di 22,95€ potrebbe rappresentare il device ideale per entrare nel mondo degli indossabili: display a colori, funzioni base e monitoraggio continuo del battito cardiaco compensano pienamente il conteggio dei passi non sempre impeccabile.

 

 

Loading...