Kaspersky: Android ed iOS sono i sistemi più vulnerabili, Windows Phone più sicuro

11 giugno 201543 commenti

Il Ceo di Kaspersky, Eugene Kaspersky, ha dichiarato fermamente che Windows Phone è di gran lunga meno vulnerabile ad attacchi informatici di Android ed iOS, i due sistemi operativi mobile più diffusi.

A sorpresa poi, fra Google ed Apple, in ambito sicurezza è la casa di Cupertino a perdere: se è vero che iOS è un SO chiuso, poco propenso ad aprirsi a software di terze parti se non con procedure non autorizzate, è altrettanto vero, spiega Kaspersky, che è pieno di bug, alcuni anche piuttosto gravi, e purtroppo nessuno può intervenire per correggerli, né sviluppatori indipendenti (come avviene su Android) né addirittura aziende produttrici di Antivirus.

Interessante notare come l’uomo non possieda uno smartphone: utilizza un vecchio Sony Ericsson per telefonare ed inviare classici messaggi. “Il miglior modo per rimanere al sicuro è disconnettersi da internet”, dice lui, ma allora un telefonino intelligente perderebbe tutto il suo fascino, o mi sbaglio?

Loading...