L’Android Market non sarebbe il più permissivo

23 ottobre 201125 commenti

Continua la crescita di Android e del suo Market che ad oggi sembra superare le 300.000 applicazioni. Si tratta di una cifra considerevole, anche sottostimata se pensiamo che le reali applicazioni sono state ben 500.000 ma, oltre 180.000, cioè circa il 37%, sono state rimosse proprio da Google per svariati motivi.

Si è sempre detto che l’Android Market fosse quello più permissivo per le applicazioni ma, guardando il grafico in testa all’articolo, ci si rende conto che è quello dove sono state rimosse più applicazioni rispetto ai suoi diretti concorrenti.

Apple, ad esempio, conterebbe circa 600.000 applicazioni pubblicate ma di reali disponibili ce ne sarebbero 459.589 con una percentuale di rimozione pari al 24%. Sono comunque numeri molto grandi, per questo store che permette di trovare qualsiasi tipo di applicazione si abbia in mente.

Research2guidance comunque, dice  che, la media di applicazione pubblicate da un solo editore nel Market Android, è di circa 6 applicazioni mentre nello store Apple è di circa 4 applicazioni.

Che ne pensate del market di Google ?

Via

 

Loading...
  • Andrea

    Penso che dovrebbe essere ancora più restrittivo.
    Un market ha successo se le sue apps sono generalmente di buon livello. Il market Android avrà pure 300k applicazioni ma sono poche quelle di qualità…

    • Dakkar

      per strano che ti possa sembrare le stesse app che trovi sul market le ritrovi anche sullo store di apple, quindi se non sono di qualità quelle di android non lo sono neanche quelle del tanto decantato ios, con un merito però, su ios probabilmente la paghi

      • Andrea

        sono solo una piccola percentuale quelle che trovi su entrambi i market, e chissà perchè, quelle sono tra le poche di una certa qualità!

        • Dakkar

          piccola percentuale il 56%? se lo dici tu allora deve essere vero

  • Simone A.

    Eh deve solo aumentare un pó la qualità almeno fino a quella di app store….poi sarebbe il numero uno…

    • Dakkar

      ho già risposto sulla qualità, ad oggi gli sviluppatori scrivono le app per diversi sistemi, per cui se manca qualità in android manca anche su ios visto che sono le stesse app

      • dragondevil

        non è proprio così, anzi, molte ap vengono riscritte completamente partendo da 0 come capitato per facebook che su ios non da problemi, su android invece rilasciano un aggiornamento al mese per risolvere gli innumerevoli bug…
        poi vabbè, è molto più semplice fare un app che giri su un solo terminale che fare un app che abbia la compatibilità con centinaia di device!!

        • Prima di parlare io leggerei questo gravissimo problema che c’era prima di un aggiornamento di un bug per l’app Facebook per iOS: http://www.ispazio.net/258246/facebook-si-aggiorna-ancora-risolvendo-i-problemi-che-causavano-il-crash-dei-nostri-dispositivi
          Ma non avevi detto che Facebook non lo aggiornano su iOS perché non da problemi? E addirittura si scopre che l’app Facebook faceva crashare l’iPhone costringendo gli utenti a resettare il telefono! Incredibili le cose che si scoprono!
          http://www.ispazio.net/258679/ancora-un-nuovo-aggiornamento-per-facebook-che-va-a-risolvere-alcuni-bug
          Ed addirittura un altro :O :O Wow!

    • Dakkar

      dimenticavo, è già il numero uno, entra molta piu gente nel market che nello store

  • Guidosole V1

    Ritengo che sia estremamente utile,e’molto interessante .Quindi indispensabile per la crescita di android.Andiamo avanti ,senza soffermarci su posizioni inutili,visto chr qualita,e’fare bene le cose la prima volta
    Augurissimi e infiniti giorni di crescita ,e sviluppo

  • Ovvio che sia il market con maggiori rimozioni… Apple e Microsoft controllano le app PRIMA di pubblicarle, Google le rimuove dopo su segnalazione (automatica dei loro sistemi o manuale di qualche utente).

    • Anonimo

      Esattamente. 

    • Crissstian96

      Verissimo, per non parlare del fatto che se dal market si va alla voce ”new entry” un’app su 10 contiene porno, secondo me è soprattutto per questo che la percentuale di rimozioni sale drasticamente

  • Said86

    Come già detto è ovvio che ci sia una maggiore percentuale di rimozione visto che il controllo avviene successivamente alla pubblicazione.

    Comunque aggiungo che Probabilmente il market stesso è l’applicazione più lenta in assoluto…

  • Questo dimostra quanto poco utile sia il sistema di non filtrare le app prima come fa Apple, alla fine causa overhead dopo e anche se è un risparmio per google che non deve pagare qualcuno per fare da moderatore si ritorce sull’utente con app di scarsa qualità, spero ci ripensino.

  • Silvenet72

    Vorrei semplicemente esprimermi :
    Purtroppo il sist Apple ha un device unico da gestire ottimizzato e fluido ( gli manca solamente un display da min 4.6pollici) mentre il sist. Android ha un parco device più ampio e hardware molto piu performante però…….avete capito bene?!…..

  • Silvenet72

    Quando accendete un sistema apple e poi un sistema android quale è la vostra prima impressione ?

    • Dakkar

      quando accendo il mio sgs2 dico, dio mio come è figo l’avvio, quando vedo l’interfaccia modificata con go launcher, dico porcaeva come è bello, quando accendevo il 3gs mi veniva una tristezza che non immagini

  • Silvenet72

    È meglio pochi device siano essi smartphone tablet portatili desktop o molti delle più svariate marche e caoticamente impossibile valutarne prestazioni sia hardware che software…. E di conseguenza anche le applicazione che su di essi vengono installate sfruttano al top il loro hardware tanto acclamato dai vari canali pubblicitari?:-)

    A dimenticavo posseggo un samsung galaxy s e vorrei poter upgrade del mio device e sinceramente per il momento sono molto dubbioso…troppi device

    aspetto una valanga di risposte interessanti

  • Mapiolla

    La politica del market android è perfetta… La chiusura fatta da apple limita gli svilupatori, la loro politica di controlli ritarda tutte le iterazioni, la politica delle valutazioni fa emergere le applicazioni migliori…. Il problema è un altro ho come l’impressione che il market stia eplodendo in quanto gestito da un sistema inefficiente… Le statistiche dei downloads sono un po campate per aria, i problemi tecnici in download e licensing delle applicazioni a pagamento danneggiano gli sviluppatori che ottengono recensioni negative per problemi non imputabili a loro… In questi giorni c’è un grosso problema sulle statistiche… Non è che questa cancellazione è dovuta a qualche problema avuto da google?

  • Andrix1988

    Ma perchè ogni articolo finisce con una domanda?

  • Mas

    @andrix 1988
    Ogni articolo finisce con una domanda per attirare un gran numero di persone che rispondono così da rendere comune la discussione e quindi il sito diventa frequentato e conosciuto.

  • Mrforlens

    È ottimo Market!!!

  • Galactica48

    Sono un po ignorante in materia di virus, malware e spyware. Sono invece molto esperto dei vari casini che mi ha provocato Windows fino a quando non ho detto basta.  Ho utilizzato Linux (su PC) per diversi anni senza avere mai problemi di ….. infezione. Con Apple poi non ne parliamo visto che mi ha cambiato la vita. Purtroppo la Apple e’ troppo restrittiva e sarebbe bello avere un gadget della mela che legga tutti i formati audio e video piu comuni, che abbia una porta usb, che non mi dica tutte le volte che apro una pagina su ipad/iphone/ipod touch di istallare flash che poi non si puo’ e tante altre restrizioni che gia’ conoscete.
    Nonostante tutto mi azzardo a dire che secondo il mio modesto parere  il futuro sara’ Android anche se sono daccordo con molti di voi che hanno suggerito a Google di controllare le applicazioni  prima di inserirle nel mercato non  per la qualita’ (anche la Apple Store ha le sue applicazioni assurde) ma sopratutto per la sicurezza.
    Se Apple non mi si infetta vuol dire che i controlli funzionano e quando avro’ questa garanzia credetemi cambiero’ il mio parco macchine in toto.