Le aziende iniziano a scegliere Android ma è ancora iOS il preferito

30 settembre 201336 commenti
Il mercato smartphone nella maggior parte dei paesi del mondo sembra sorridere sempre più ad Android, il quale può contare su un market share superiore rispetto ai grandi rivali. Ovviamente questi grandi numeri non sempre si traducono concretamente in fatti, ed una delle grandi dimostrazione è certamente l’appoggio degli sviluppatori, i quali preferiscono iOS. Dalle preferenze degli sviluppatori, è stata elaborata la seguente ricerca di mercato.

Uno studio condotto da Appcelerator confermerebbe che le aziende che sviluppano app siamo maggiormente interessate alla piattaforma di Apple, anche se Android è in forte crescita.

Su ben 804 software house, l’80% è maggiormente interessato a sviluppare app per iOS, il 71% per Android (il quale è in crescit di ben 7 punti percentuali rispetto allo scorso trimestre).

Purtroppo la situazione è leggermente più critica per i tablet Android, verso i quali l’interesse delle aziende è ancora fermo al 59%. Anche per questo segmento del mercato è stato registrato un aumento, forse dovuto al calo dell’interesse nei confronti di Windows.

Android è in crescita anche tra le preferenze delle aziende, presto ogni rivale sul mercato sarà battuto?

 

  • dario

    antonio, non comprendevo bene il senso dell’articolo, allora sono risalito alla fonte che hai linkato e tutto è stato chiaro: la ricerca si riferisce proprio agli sviluppatori, cioè le aziende oggetto della ricerca sono quelle che sviluppano app. è stato chiesto a 804 software house quanto fossero interessate a sviluppare sulle varie piattaforme mobile. l’80% era molto interessato a svilupparle per ios, il 71% per gli smartphone android, il 59% è molto interessato allo sviluppo di app per tablet android. il 26% è interessato a sviluppare per smartphone wp, il 25% per tablet wp, solo il 12% è interessato a sviluppare app per blackberry.
    nel tuo articolo sembra che ci sia una scissione tra l’interesse degli sviluppatori e quello delle aziende, e sembra che il dato delle aziende si riferisca al numero di device ios o android usati a livello aziendale, in realtà il dato sviluppatori e aziende della ricerca è coincidente!
    forse ho frainteso io il senso del tuo articolo, ma anche in questo caso ti consiglio di renderlo più chiaro! :)
    ciao!

    • Jane

      Complimenti per la spiegazione! Non avevo capito un granchè leggendo l articolo… grazie!

    • mekssj86

      assumetelo!

      • Golfirio Masturloni (ex Tizio)

        be! se lo dice il divino successore della scuola di hokuto…

        • Andy

          hahahh

    • AntonioInuso

      Grazie Dario! Mi ero espresso male!!

      • dario

        figurati, grazie a te per il lavoro che fai! :)

    • Ajb

      Meno male che c’è Dario, non avevo capito il senso…
      Immagino sia difficile riuscire ad esprimere i concetti in poche righe…

    • Massimo L.

      Corretto é un eufemismo: “una delle grandi dimostrazione..” – “confermerebbe che le aziende che sviluppano app siamo maggiormente interessate…” – “il quale é in crescit di ben 7 punti..”
      Diciamo che lo sforzo c’è stato, ma non é stato sufficiente… ;-)

  • Pingback: Le aziende iniziano a scegliere Android ma è ancora iOS il preferito | Crazyworlds

  • carlomangano

    sui tablet android fanno schifo sono d’accordo ,li meglio ios sia per qualità delle app,design,bordi,cornice,materiali,peso,portabilità ecc.
    anche se costa di più e ha caratteristiche inferiori nessuno può superare l’ipad

    invece su smartphone ios fa schifo ed è meglio android per tutto

    • Fabio

      carlomangano, vorrei lavorare anch’io x la Apple come te, dove invio il curriculum vitae…?

      • http://giusepperoia.it/ Giuseppe79

        secondo te uno che lavora per apple dice che su smartphone ios fa schifo????

        • carlomangano

          dai android è bello ,personalizzabile ed economico però su tablet solo su tablet la migliore qualità è degli ipad

          • Golfirio Masturloni (ex Tizio)

            de gustibus…

          • carlomangano

            comunque preferisco android per il prezzo e la personalizzazione
            ma su tablet ancora la strada è tanta da fare

          • Golfirio Masturloni (ex Tizio)

            io ho un tablet android e mi ci trovo bene… però devo dire che un ipad non l’ho mai tenuto in mano per più di 5 minuti, quindi mi devo fidare per forza di quello che dici tu.
            e comunque … de gustibus…

          • correttore latinista

            ….Non disputandum est! Le citazioni latine si completanooooooooooo

          • http://giusepperoia.it/ Giuseppe79

            io sono daccordo con te

        • Fabio

          Ok, nn arrabbiamoci, nn ne vske la pena, ho visto e concorfo, tutto lì…;-)

    • Callea

      Dire che IOS sia ottimo su iPad e schifoso su iPhone è una palese contraddizione in termini.

      • carlomangano

        non sto parlando del sistema operativo ma dei tablet con quel sistema operativo

      • carlomangano

        non sto parlando del sistema operativo ma dei tablet con quel sistema operativo

    • Daavide Magni

      Cosa manca a un Nexus 7? Ti do ragione sui vari Galaxy Tab che laggano pure ad aprire l’app drawer, ma io ho un Nexus 7 e mi ci trovo bene
      Nulla togliere agli iPad, ma dire che TUTTI i tablet android fanno schifo mi pare esagerato

  • kelevra88

    Infatti iPad ha perso il 20% delle quote di mercato,e poi non sono paragonabili android è un sistema molto più aperto,e consente di fare cose che con ios ti scordi alla grande,dal canto suo ios è molto fluido e stabile e adatto anche alle persone meno navigate in materia,io possiedo ios e android e preferisco quest’ultimo sia su smartphone sia su tablet,poi Apple è troppo cara in relazione a quello che offre.

    • dhdh

      20%? Assumendolo per vero devi considerare una cosa: gli iPad sono calati di numero oppure le loro vendite sono aumentate ma siccome Android si trova su tablet dai €50 a €700-800 è cresciuto di più? iPad è un ottimo prodotto e ha un rapporto qualità prezzo discreto, a differenza di iPhone…

    • Massimo Parisi

      Luoghi comuni. Io uso iPad ma non sono meno navigato in materia. È solo questione di preferenze basate su tanti altri aspetti, non si tratta di ignoranza e incompetenza in ambito informatico ed affini. Come è vero che non tutti quelli che scelgono android lo fanno per smanettarci sopra.

  • Lorx

    Il motivo è semplice. Con un app per iOS i guadagni sojo molto maggiori. Data la difficoltà maggiore su iOS per per scaricare app a pagamento illegalmente (è necessario il jailbreak più parecchi tweak ecc…) l’utente medio fa acquisti legalmente. Ij Android la situazione non è proprio la stessa.

  • Walter

    iOs da una parte è già di persé una piattaforma più remunerativa della controparte, in più c’è il vantaggio dell’architettura chiusa che impone meno fatica: non occorre sviluppare le app seguendo matrici di compatibilità con diverse risoluzioni, architetture della cpu/gpu/apu e così via. Cosa che essendo un risparmio di tempo ed energia si converte all’atto pratico in maggior profitto.

    Android ha tanti pregi, ma la sua natura frammentaria ed open source, unita alla mancanza si sufficienti paletti imposti da Google farà si che il problema non si possa risolvere.

    In particolare l’esempio tablet è lampante: oggi avere un tablet Android significa poter contare su un numero relativamente insufficiente di applicazioni ottimizzate. Se l’esperienza utente nell’usare uno smartphone Android non è deficitaria rispetto ad iPhone, devo purtroppo ammettere che possedendo un tablet Android spesso mi trovo ad “invidiare” gli amici che hanno un iPad. E la statistica infatti conferma questa tendenza.

    Google, da gigante qual’è, aveva tutti gli strumenti per prevedere questo fenomeno prima che si verificasse, invece non solo non lo ha prevenuto, ma lo ha persino favorito permettendo la frammentazione delle versioni del sistema che ancora oggi è un fenomeno parzialmente irrisolto e che causa molti grattacapi agli sviluppatori, specie quelli minori. Senza contare che se di mezzo c’è lo zampino degli operatori, sviluppare app oggi significa doversi adattare alle funzioni native presenti in versioni ormai obsolete del sistema (2.3), ma che costituiscono una bella fetta della customer base degli operatori stessi. L’alternativa, anch’essa onerosa per gli sviluppatori, è usare dei framework esterni, con tutti i rischi che la cosa comporta.

    Tutta questa fatica spesso non si ripaga, è un dato di fatto.

  • lucandroid00

    Il fatto è che gli sviluppatori sviluppano pensando che i device apple sono più di quelli android non sapendo invece che il 70% e più di smartphone sono android. Questo si può definire uno dei tanti steteotipi infondati degli sviluppatori e della gente comune che si comprano un iphone pensando di prendere un oggetto che è il migliore del mercato

  • xva

    Passato da iPhone a nexus 4 mi sono trovato talmente bene che ho venduto l’iPad mini per prendermi il nexus 7. Sono soddisfatissimo e credo che, così com’è stato per gli smartphone, anche per i tablet android è solo questione di tempo per vedere aumentare qualità e numero delle app specifiche

    • dario

      ne sono convinto anch’io… certo che però di tablet ai livelli del nexus 7 (ottimizzazione+prezzo+hw) non ce ne sono così tanti.

      • xva

        Purtroppo no. Io spero che gli sviluppatori si dedichino allo sviluppo per nexus come riferimento. Poi sta alle varie Samsung e compagnia adattarsi

  • piallato

    purtroppo mi trovo d’accordo con Walter, sul tablet ancora non ci siamo, purtroppo… Ipad ancora oggi vince. Mentre sul telefono c’è una battaglia concreta, sul tablet meno. I principi sono gli stessi, ma trovo che dovrebbero ottimizzare meglio il SO sul tablet e soprattutto fare apps più mirate all’uso del tablet. Alla fine sono le esigenze comuni che fanno differenze, ma anche il numero di apps e come lavorano…
    Saranno banalità ma questa è la realtà. Io un utente che usa un pò di tutto (tranne windows phone che definisco così: “i limiti di apple senza averne i pregi”. Provato e dimenticato… o meglio accantonato come triste ricordo, perggio ancora windows rt, brrrrr…

  • Andrea Benazzi

    basta vedere applicazioni e aggiornamenti che su android arrivano dopo mesi per alcune applicazioni, e poi non girano neanche come su ios, questo mi infastidisce, ma posso chiudere un occhio visto quello che mi offre rispetto un iphone.

  • Il mio 808 è veloce come l’s3

    auguro tanti malware a queste aziende cretine, intanto l’iphone 5s potrebbe essere usato in ambito militare…..