Le novità di LG al Mobile World Congress 2014

25 febbraio 201427 commenti

In occasione del Mobile World Congress 2014, LG ha preparato molti di smartphone che copriranno tutte le fasce di prezzo per questo 2014. Troviamo la serie L totalmente rinnovata e la serie G che vede introdurre due nuovi prodotti top di gamma: G Flex e G Pro 2.

LG G2 Mini

DSCF1091wtmk

LG G2 Mini si distingue dal fratello maggiore per le dimensioni ridotte e per l’hardware leggermente inferiore ma porta con sè molte delle features presenti nel G2, a partire dai tasti fisici, i quali hanno subito solo un leggero restyling (i bordi leggermente rialzati), per renderli subito individuabili al tatto. Anche per LG G2 Mini, i bordi del display sono ridotti all’osso con un rapporto display/ingombro del dispositivo pari al 71%. E’ dotato della nuova feature denominata Knock Code, la quale eredita tutte le caratteristiche della “vecchia” feature Knock-on proposta su LG G2, ma rivista dal punto di vista della sicurezza. Con Knock Code sarà possibile impostare un pattern di sblocco da due a otto tap, basato sulla loro posizione e sull’ordine con il quale vengono eseguiti.

Sistema Operativo Android KitKat 4.4
Display 4.7″ qHD IPS
Risoluzione 960 x 540 px
CPU 1.2 GHz Qualcomm Quad-Core MSM8926 (LTE) / MSM8226 (3G)
1.7 GHz Nvidia Quad Core Tegra 4i (LATAM LTE version)
GPU Adreno 305
RAM 1GB
Memoria interna 8GB + slot Micro-SD
Fotocamera posteriore 8MP
Fotocamera anteriore 1.3MP
Supporto rete LTE
Bluetooth 4.0
Batteria 2440 mAh Removibile

 

httpvh://youtu.be/JD9xN8ac-dw

LG G Pro 2

DSCF1049

G Pro 2 è l’evoluzione del precedente G Pro presentato lo scorso anno in occasione del Mobile World Congress 2013. Si parla questa volta di Phablet vero e proprio in quanto siamo di fronte ad un display da quasi 6 pollici. Tuttavia LG continua a mantenere il primato di maggiore percentuale di display occupata sulla superficie del dispositivo e riesce perciò a contenere le dimensioni complessive.

Sistema Operativo Android KitKat 4.4
Display 5.9″ Full HD IPS
Risoluzione 1920×1080
CPU Qualcomm Snapdragon 800 da 2.26GHz Quad-core
RAM 3GB
Memoria interna 16 o 32GB (a seconda del mercato)
Fotocamera posteriore 13MP OIS+ – 4k Ultra HD – Natural flash – Magic Focus – Burst Shot Player
Fotocamera anteriore 2.1MP
Supporto rete LTE
Bluetooth 4.0
Batteria 3200 mAh
Dimensioni 157.9 x 81.9 x 8.3mm

Tra le novità troviamo la funzionalità Mini view che consente, trascinando il dito sulla navbar (dunque sui tasti indietro, home e menu) di ridimensionare l’intera interfaccia in modo da facilitare l’utilizzo del dispositivo con una sola mano. Lo stabilizzatore ottico è migliorato ulteriormente dal precedente LG G2 (già ottimo) e diventa OIS+; questo va ad incrementare anche la velocità della messa a fuoco. Parlando ancora di fotocamera e videocamera, è possibile ora registrare video a 120 fps. La disponibilità al momento di G Pro 2 per il nostro mercato è ancora sconosciuta, ma LG sta valutando la commercializzazione anche nel nostro paese.

httpvh://youtu.be/XvvkzihdAlU

Di seguito, Raffaele Cinquegrana di LG Italia ci mostra nel dettaglio la funzionalità Natural Flash di G Pro 2 paragonato con la concorrenza (per non fare nomi, un Galaxy Note 3).

PS: Scusate i fuori onda iniziali.

LG G FLEX

DSCF1043wtmk

LG G Flex è il prodotto di punta della casa sudcoreana in quanto integra per la prima volta la tecnologia OLED. Questo dispositivo integra inoltre la prima batteria curva realizzata proprio dal centro di ricerca e sviluppo di LG. Altro primato lo troviamo nella cover posteriore che, rivestita di un particolare polimero, si auto-rigenera da eventuali graffi: questa tecnologia è chiamata Self Healing.

Sistema Operativo Android Jelly Bean 4.2.2
Display 6″
Risoluzione 1280x720p
CPU Quad-Core Qualcomm Snapdragon 800 da 2.26 GHz
GPU Adreno 330
RAM 2GB
Fotocamera posteriore 13 MP
Fotocamera anteriore 2.1 MP
Supporto rete LTE
Bluetooth 4.0
Batteria 3500 mAh
Dimensioni 160.5×81.6×7.9-8.7 mm
Peso 177 grammi

 

httpvh://youtu.be/Lw7yoMcekqc

G Flex è già disponibile per l’acquisto in Italia (al momento esclusivamente nei negozi Vodafone) a 899,99 euro. Ovviamente il prezzo è molto alto e questo è dovuto all’utilizzo delle nuove tecnologie sopracitate; confidiamo che, con il passare del tempo, display OLED e cover auto-rigeneranti diventino uno standard per tutti i dispositivi con un conseguente abbattimento dei costi di produzione e un diretto calo del prezzo per il consumatore finale.

lg l40, l70 e l90

Al Mobile World Congress LG ampia anche la Serie L (che raggiunge la terza generazione) per continuare a competere anche nelle fasce basse e medie del mercato degli smartphone. Quest’anno la novità che “colpisce” la serie giovanile di LG è Knock Code (già presente su tutti i dispositivi Top di gamma) che ci permette, come anticipato, di sbloccare il dispositivo facendo da 2 a 8 tocchi sul display a schermo spento in una sequenza impostata dall’utente.

L40
Sistema Operativo Android KitKat 4.4
Display 3.5” IPS
Risoluzione 480x320p (HVGA)
CPU 1.2 GHz Qualcomm Dual-Core MSM8210 / MSM8610
Fotocamera posteriore 3MP
Batteria 1700 mAh o 1540 mAh a seconda del mercato
Funzionalità Dual SIM (Triple in certi mercati), Knock Code
L70
Sistema Operativo Android KitKat 4.4
Display 4.5” IPS
Risoluzione 800X480P (WVGA)
CPU 1.2 GHz Qualcomm Dual-Core MSM8210 / MSM8610
Fotocamera posteriore 8MP
Fotocamera posteriore 5MP
Batteria 2100 mAh
Funzionalità Dual SIM (dipende dai mercati), Knock Code
L90
Sistema Operativo Android KitKat 4.4
Display 4.7” IPS
Risoluzione 960x540P (qHD)
CPU 1.2 GHz Qualcomm Quad-Core MSM8226
Fotocamera posteriore 8MP
Fotocamera posteriore 5MP
Batteria 2540 mAh
Funzionalità Knock Code

Di seguito trovate la video presentazione di Raffaele Cinquegrana e la photogallery.

httpvh://youtu.be/Vrc17WRhESI

In conclusione, LG ci conferma che G2 riceverà Android 4.4 KitKat entro il mese di Marzo, G Flex e G Pad nel Q2 dell’anno corrente.

229€
LG G Flex
SU
A SOLI
229€
LG G Pro 2
SU
A SOLI
229€
LG G2 Mini
SU
A SOLI
91€
LG L40
SU
A SOLI
91€
LG L70
SU
A SOLI
91€
LG L90
SU
A SOLI
Loading...
  • Pingback: Le novità di LG al Mobile World Congress 2014 | News Novità Notizie Trita Web()

  • Ray

    Il G2 pro ho fatto meglio di Samsung quasi non ci credo

    • Lele

      Per il design sicuramente… per il resto considerando che è un 5.9 non vedo tutte queste caratteristiche superiori rispetto al galaxy s5.

      • Ray

        Beh aspetta RAM, batteria e fotocamera sono a vantaggio, e la batteria specialmente neanche di poco vince

    • Pepper71

      Per fare meglio di Samsung basta comprare il cellulare per bambini della Chicco…

  • Pingback: Le novità di LG al Mobile World Congress 2014 - WikiFeed()

  • Michele Perrone

    Ebbrava LG, quando i complimenti te li meriti te li meriti.

  • 8eloah8

    Secondo me se avessero presentato soltanto il Gpro 2,il g2 mini e un G pad in versione lte con funzioni telefoniche avrebbero fatto più bella figura,la serie L style se la potevano risparmiare e aggiornare la serie L style 2 che non sono neanche 4 mesi che è uscita e gia è abbandonata dal produttore,la serie zen di Asus gli dà una pista in tutto alla serie L style 3 di LG.

    • strange

      Meglio il g pro 2 o il gflex?

  • Pingback: Le novità di LG al Mobile World Congress 2014 | Crazyworlds()

  • Giardiniere Willy

    Ma si può? Ancora niente hd per l 70 e l90?

  • maximonet

    Almeno LG qualche novità l’ha presentata…

    Ok che il design oramai non ci si può aspettare grandi stravolgimenti e si assomigliano un pò tutti, ma ad esempio l’S5 sfido a chiunque e riconoscerlo da un S3 o S4!! Ora ci hanno messo i puntini sul retro giusto per evitare che ci si confonda…

    • carbone

      Fosse stato uguale al galaxy S4 sarebbe già stato buono, se fai un prodotto impermeabile non è che lo devi abbinare al tappetino della doccia(parlo del retro) :/. Punto forte dei nuovi Lg è la poca cornice.

  • momentarybliss

    speravo che in occasione del mwc lg sparasse fuori kitkat per il g2, ma ancora nulla, mentre i top di gamma della concorrenza stanno ricevendo l’update, siamo alle solite

  • carbone

    Il g2 mini ha un hardware nettamente inferiore cmq e non leggermente, siamo ben sotto anche al primo optimus G del 2012. Bei gran prodotti comunque, considerando poi quanto scende il prezzo degli smartphones Lg dopo pochi mesi la cosa fa ben sperare.

  • Pingback: Le novità di LG al Mobile World Congress 2014 | Alcoolico()

  • Danielecmp

    Complimenti LG fantastica!!

  • Jarvis

    Si sa qualcosa del Lg G3??

  • Claudio

    e ancora nessuna news per l’aggiornamento di KK per l’optimus G… -.-“

  • Pingback: LG G2 Mini arriva in Italia a 300 euro. – Androidiani()

  • Pingback: LG G2 Mini arriva in Italia a 300 euro. | Crazyworlds()

  • Pingback: LG G2 Mini arriva in Italia a 300 euro. - WikiFeed()

  • Pingback: LG G2 Mini arriva in Italia a 300 euro. | mobilemakers.org()

  • Pingback: LG G2 Mini arriva in Italia a 300 euro | Notizie, guide e news quotidiane!()

  • Pingback: LG G2 Mini arriva in Italia a 300 euro | mobilemakers.org()

  • Pingback: LG G2 Mini arriva in Italia a 300 euro | Alcoolico()

  • Pingback: LG G2 Mini arriva in Italia a 300 euro - HostingPost.itHostingPost.it()