Le vendite smartphone crescono nel Q2 2015: crollo in Cina

18 Agosto 20155 commenti

In questi giorni l’azienda GfK ha pubblicato i dati delle vendite di smartphone durante il secondo trimestre dell’anno riportando numeri in costante crescita in tutti i principali mercati, seppur in flessione in uno dei più grandi ed importanti del mondo. Sicuramente rilevante la crescita e l’evoluzione della rete 4G, che ha portato ad un incremento di terminali con supporto a queste reti del 129% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno.

Secondo i dati di GfK sono ben 302.1 milioni gli smartphone venduti durante il secondo trimestre dell’anno, con una crescita complessiva in quasi tutti i mercati:

  • Asia Pacifica +22%
  • Nord America +10%
  • Medio Oriente e Africa + 24%

3

Sorprendono i numeri della Cina, che ha accusato un calo delle vendite del 10%. Infatti se nel Q2 2014 avevano toccato quota 98.6 milioni, durante questo trimestre le vendite di smartphone si sono fermate a 88.7 milioni.

Nonostante il calo delle vendite è aumentata la richiesta di device più costosi, portando così ad un volume di denaro pari a 22.8 miliardi di dollari. Chissà se entro la fine dell’anno il mercato cinese riuscirà a riprendersi.

 

Loading...
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com